Crea sito

Vedere cuori ovunque : ha un significato?

Vedere cuori ovunque : ha un significato?

VEDERE CUORI E’ INDICE DI PROSSIMA APERTURA DEL CUORE

Vedere cuori ovunque, cosa può significare?

Nelle varie ricerche che un essere umano è portato a compiere nella vita per la riscoperta del suo sè e per la ricongiunzione del suo essere all’amore universale, spesso non riesce a soddisfare le sue curiosità o non riesce a comprendere il significato delle risposte che “casualmente” gli vengono poste davanti.

Questa della manifestazione di cuori che prendono forma ovunque, in qualsiasi oggetto o circostanza sta iniziando a far domandare molte persone. Sono molte le persone in tutto il mondo, che hanno iniziato a far caso a questo “evento” ripetitivo e non più casuale nella loro vita. L’amore è ovunque? la risposta è: SI!

Queste manifestazioni avvengono spesso quando una persona sta attraversando un periodo difficile della sua vita, cerca risposte profonde dentro se stesso, ha intrapreso un percorso evolutivo interiore o ha perso una persona cara. In molti casi, sono i bambini ha vedere questi cuori materializzarsi davanti a loro, non a caso poi anche i membri più sensibili della famiglia iniziano a visualizzarli in ogni dove.

Come le visualizzazioni dei numeri doppi che riempiono la vita di molte persone donando risposte e conforto, cosi questa dei cuori ha uno scopo ben preciso.

Il cuore è il simbolo per eccellenza dell’amore, come abbiamo visto poco sopra, il suo significato è legato all’amore Cristico, al risveglio della coscienza che giace in noi e che vuol esser riscoperta grazie alla potenza suprema dell’amore incondizionato.

Quando iniziamo a vedere ripetutamente il simbolo del cuore, vuol dire che siete circondati dall’amore universale e che gli Angeli desiderano mettersi in contatto con voi. Sono li ripetutamente nelle loro manifestazioni di amore per voi, per aiutarvi, per farvi capire che non siete mai soli. Vogliono offrirvi il loro sostegno, è il loro modo di comunicare con voi.

Gli angeli sono splendidi esseri di luce, nostri compagni di sempre.

Etimologicamente la parola “angelo” deriva dal greco “angelos” che vuol dire “messaggero”.
Essi sono i messaggeri di Dio, in quanto Amore supremo e il loro Cielo è sulla Terra perchè è qui che ciascuno di essi compie il lavoro che Dio loro affida.

Ognuno di noi è abituato a vivere in un mondo materiale ed è facile dimenticare quello spirituale che ci vive attorno. Non riusciamo e “vedere”, a “sentire” ma Loro esistono.

Gli Angeli non ci abbandonano mai, sta a noi riattivare i canali di comunicazione sepolti dal fragore della nostra quotidianità, pervasa dalla brama e dai desideri inutili.

Ecco perchè molto spesso, questo evento della visualizzazioni di cuori ovunque, viene percepita dai bambini, loro hanno un animo puro, non hanno ancora inseriti in loro i meccanismi sociali e culturali del sistema che tende a dirigere le nostre menti e il nostro essere per poter governare in tutta tranquillità e gli Angeli riescono a comunicare facilmente con loro, per poter offrire il loro amore attraverso di essi.

Quando vedete questi cuori, siate felici e consapevoli che il percorso che state facendo è quello giusto per voi. Vedere cuori ovunque non è un caso, è una conferma.

Ringraziate il cosmo, l’amore universale che è in voi e fuori di voi e un’altro tassello di consapevolezza vi si svelerà. Abbiate fiducia in voi e affidatevi in quella sensazione di felicità e benessere che provate quando li vedete, la vostra anima sa ,non cercate risposte fuori di voi e la risposta che cercavate vi si manifesterà, in questo caso, anche con un cuore.La sensazione che provate quando notate questi cuori è la risposta della vostra anima, un aiuto del cosmo, degli Angeli.

Essi sono i nostri amici, i nostri protettori, coloro che ci aiutano nella battaglia contro il “male”. Gli Angeli sono puri spiriti, intelligentissimi, con ognuno una personalità ben distinta.Si può dire che l’angelo è l’Io nel suo più pieno significato, la completa coscienza di sè; più reale, di ogni realtà materiale, esso è concentrazione, nucleo, vetta suprema.

Sono creature delicate e sottili, dotate della stessa potenza degli Arcangeli. Sono pura essenza d’amore, invulnerabili, incorruttibili e privi del decadimento che caratterizza l’uomo.

Vivono in un’altra dimensione e sono dotati di libero arbitrio. Comunicano con noi attraverso il linguaggio dei simboli, dei sogni, delle emozioni e , se previsto dal nostro Karma, si rivelano con manifestazioni eclatanti.

La mentalità moderna sembra incontrare una notevole difficoltà ad ammettere l’esistenza e la missione degli Angeli. In genere è portata a vedere in essi la creazione di una mentalità religiosa piuttosto primitiva, che sentì il bisogno di introdurre questa credenza per un senso esagerato della trascendenza divina e per un bisogno di protezione di fronte a forze oscure (naturali, demoniache) da cui l’uomo si sentiva minacciato.

Questa concezione mitica del mondo Angelico sembra esercitare un certo influsso anche sui credenti, e ciò in due direzioni opposte. Talora essa alimenta una credenza eccessiva negli spiriti celesti (specie per quello che riguarda i demoni), che tende a forme superstiziose o morbose. Altre volte invece la mentalità moderna blocca ogni forma di credenza e, conseguentemente, di devozione. Nel rapporto con Dio gli Angeli finiscono quindi con l’apparire del tutto superflui, se non addirittura di ostacolo.

Gli Angeli, sono messaggeri di un potere superiore. Anche se, fino a questo momento, non tutti sono stati consapevoli della loro esistenza, del loro influsso benefico determinante sulla nostra vita, essi hanno sempre cercato di aiutarci a trovare le soluzioni migliori ai vari problemi che abbiamo incontrato. Gli Angeli non possono forzare la nostra volontà, possono soltanto suggerirci i comportamenti da seguire, poi sta a noi captare questi messaggi e agire col cuore.

Gli Angeli, quando prendiamo coscienza della loro presenza, pur lasciandoci liberi di agire, intervengono nella nostra vita pratica quotidiana in modo evidente e reale. Taluni, attraverso l’orazione e la meditazione, sono persino giunti a udire le loro voci o vederli sotto forma di globi di cristallo che emanano un’intensa Luce Dorata, arricchita dalla sfumatura di colore caratteristica di ognuno di Essi, altri con la presenza di simboli.

Da Diario di una ragazza indaco di Michela Marini, autrice del libro Diario di una Ragazza Indaco – L’intento del libro è di spronarvi a realizzare i vostri sogni.

Libri correlati a questo articolo…

PS. Potrebbero anche interessarti questi articoli:

Foto di pasja1000 da Pixabay

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube