Trilogia dell’ Io Sono – Io sono – Io sono Dio – Io sono Colui che è

Trilogia dell’ Io Sono – Io sono – Io sono Dio – Io sono Colui che è

Saint Germain è un Maestro Asceso, ossia è una di quelle persone che dopo una o più esperienze terrene, realizzano in sé la fusione tra materia e spirito ottenendo un “corpo di gloria” non più soggetto alle leggi di gravità e di morte. Nonostante la mancanza dei mass media, a partire dal 1750 fece ben presto il giro d’Europa il nome Conte di Saint-Germain, a tutti gli effetti l’uomo del mistero.

Scritture che parlano di lui lo descrivono come un “Maestro” che aveva una cultura sbalorditiva, che spaziava in svariati campi del sapere: non esisteva, pare, lingua, antica o moderna, al di fuori della sua conoscenza; la storia sembrava non avesse segreti per lui e, in effetti, uno dei punti di forza del suo personaggio era l’affermazione di sapersi muovere a piacimento nel tempo essendo testimone “interattivo”, diremmo oggi, degli eventi e degli uomini che vissero in secoli diversi.

È storicamente provato che Saint Germain fosse compositore di musica ed eccellente violinista. Fu anche abile pittore, seppur privo di originalità artistica, ed ingegnoso chimico avendo elaborato centinaia di procedimenti industriali, per la tintura delle sete, per il cuoio, per la preparazione di oli ed essenze, oltre che per la cosmetica, arte in cui era considerato autore di ricette miracolose.

Infine Saint Germain aveva conoscenze alchemiche, compresa la conoscenza della formula della pietra filosofale, della formula e dei riti per far resuscitare gli avvelenati dai funghi, della formula per far “aumentare di volume” le perle, per eliminare i difetti dei diamanti. Ma un aspetto, in particolare, dei presunti poteri del Conte di Saint-Germain colpì i suoi contemporanei: la capacità di non invecchiare. In quanto Essere Asceso aveva scoperto il segreto dell’eterna giovinezza per il semplice fatto che non era più un corpo soggetto al tempo.


Trilogia dell’Io SonoIo sono – Io sono Dio – Io sono Colui che è.

La “Trilogia dell’Io Sono” è un libro da usare, un percorso che ci permette di dare una risposta alla domanda: è questa vita tutto quello che c’è?

La “Trilogia dell’Io Sono” è tra i più importanti testi spirituali resi pubblici e IO SONO DIO, testo inedito di A.M. King, appare come la naturale continuazione degli scritti di Saint Germain e di Cagliostro. Per l’ampiezza dei temi e del pubblico interessato, la Trilogia dell’Io Sono” può essere affiancata a Siddharta di Herman Hesse.

Tre Maestri immortali si incontrano in un immaginario percorso che porta a salire i gradini fondamentali della conoscenza; la consapevolezza e la conoscenza del divino in sé conducono nei recessi più intimi del proprio essere dove l’uomo si fa puro ascolto.

Tutte le cose che ci circondano, per quanto allettanti e gratificanti, servono solo a tenerci molto occupati e ad inibire l’ascolto del nostro essere; ma, ogni tanto, la voce della nostra essenza viene fuori dal profondo della nostra natura. È per questo motivo che, periodicamente, compaiono degli insegnamenti così incredibili come quello contenuto in questa TRILOGIA.

“Trilogia dell’Io Sono” si può definire, a tutti gli effetti, un libro scritto dall’immateriale ed onnipotente presenza IO SONO e sapientemente orchestrato dal curatore, Arcangelo Miranda, che ha rivisitato il testo di Saint Germain e lo ha integrato con altri due classici del pensiero, realizzando una Trilogia di opere davvero importanti e autorevoli: a fianco del Conte di Saint Germain troviamo A.M. King, un illustre filosofo contemporaneo e un breve testo del Conte di Cagliostro (debitamente modificato), famoso adepto perseguitato e incarcerato come eretico.

Dove termina la scienza e dove inizia il campo dello spirito? Fin dove può spingersi la Meccanica Quantistica di cui oggi tanto si parla? Le risposte a queste domande non possono mai provenire dalla nostra personalità impegnata a confermare continuamente questa “realtà”. Da un determinato punto in poi solo il nostro essere può soddisfare questo tipo di domande: il nostro IO Sono ci può aiutare!

Nella “Trilogia dell’Io Sono” è spiegato nei minimi dettagli come si recita, perché funziona e su quali presupposti si basa la frase “Sii calmo! E sappi: IO SONO DIO”.

La conclusione della “Trilogia dell’Io Sono” è un’opera d’arte di meccanica quantistica, Scienza sulla quale si è molto speculato nel settore spirituale e dalla versione 2007 è presente un EPILOGO dal titolo ERA GIÀ TUTTO SCRITTO in cui si parla della trappola del destino e di come lo confermiamo in continuazione: in questo libro si trattano argomentazioni molto potenti. Dagli insegnamenti di questo prezioso libro è nato anche un movimento spontaneo che riunisce persone il cui scopo è apprendere ad essere se stessi al di là dei condizionamenti.

IO SONO
Testo attribuito alla leggendaria figura del Conte di Saint Germain è, da molti anni, un successo editoriale. Sin dal 1930, anno dopo anno nuove generazioni di lettrici e lettori si sono nutriti del potente messaggio di liberazione spirituale che questo testo propone.

IO SONO DIO
E’ un testo del settimo livello di comprensione, il più alto esistente; spiega come sono stati creati gli universi, cos’è e come funziona la realtà e come la si può modificare per cambiare la propria vita.

IO SONO COLUI CHE È
“Io sono un Uomo libero, di nessuna epoca e di nessun luogo; al di fuori del tempo e dello spazio il mio Essere spirituale vive la sua eterna esistenza e, se m’immergo nel mio pensiero, se proietto il mio Spirito verso un modo di vivere lontano da quello che voi regolarmente percepite, io divento Colui che desidero”. [Conte di Cagliostro]

Io sono. A te che leggi, io parlo.

Siedi tranquillo in stato di rilassamento e, una volta completamente tranquillo, lascia che la tua mente assorba il significato di queste parole: Sii calmo! E sappi: IO – SONO – DIO. Pronunzia queste parole precisamente come sono scritte qui, cercando di realizzare che è il Dio tuo, che comanda e domanda, dal tuo sé mortale, tacita obbedienza; studiale e cerca di capire il loro grande e nascosto “potere”.

Tu sei precisamente ciò che pensi di essere. L’uno o l’altro? Quale sei tu? O entrambi? Tu sei uno con me, Io sono te, nella tua personalità umana nel tuo corpo nella tua mente, in ogni facoltà del tuo intelletto. Io sono l’anima, il principio attivo di ciascuno. E tu sei in Me. Tu sei una cellula del mio corpo – un attributo della mia mente – una facoltà del mio intelletto. Sei una parte di me, pure sei Io, il mio Sé.

Emile Coué (1857-1926) Si può acquisire il dominio di se stessi soltanto ripetendo più volte al giorno una sola frase: Ogni giorno, da tutti i punti di vista, IO VADO DI BENE IN MEGLIO!

Affermava che l’immaginazione è la prima facoltà dell’uomo e che noi siamo come ci facciamo e non come ci fa la sorte. Per quanto riguarda una guarigione, o la scomparsa di un vizio,«non si tratta di volere la guarigione, ma di immaginarla! Perché è sempre l’immaginazione che vince sulla volontà: senza alcuna eccezione».

Con una tecnica psicologica semplicissima, senza occultismi e senza elementi di mistero, possiamo provocare in noi stessi, col nostro pensiero,realizzazioni benefiche alla nostra salute e al nostro carattere.

È sufficiente ripetere 20 volte la frase già citata.

È la stessa tecnica dell’IO SONO e se ha funzionato in tutto il mondo la frase di un uomo, a maggior ragione dovrà essere efficace quelladi un dio!

Trilogia dell’Io Sono. Un classico della spiritualità

La Trilogia dell’Io Sono è un libro da usare, un percorso che permette di cambiare la propria realtà fino a dare risposta alla domanda: è questa vita tutto quello che c’è?  In questo libro sono trattate argomentazioni potenti: la Trilogia è, probabilmente, tra i più importanti testi spirituali resi pubblici e IO SONO DIO, testo inedito di A.M. King appare come la naturale continuazione degli scritti di Saint germain e di Cagliostro.

Io sono Uomo libero, di nessun epoca e di nessun luogo; al di fuori del tempo e dello spazio il mio Essere spirituale vive la sua eterna esistenza e, se m’immergo nel mio pensiero, se proietto il mio Spirito verso un modo di vivere lontano da quello che voi regolarmente percepite, io divento Colui che desidero. Conte di Cagliostro.

Trilogia dell'Io Sono
Io sono – Io sono Dio – Io sono Colui che è

Voto medio su 86 recensioni: Da non perdere

Preghiera per affermare il proprio » sè divino.

 
Ordina su Il Giardino dei Libri

Articoli correlati….

LIFE – I Segreti della Ghiandola Pineale – (Intervista ad Arcangelo Miranda sul libro Io sono Immortale)

Io Sono – Io ti dò la chiave con la quale aprirai ogni mistero che ora ti nasconde il segreto del mio Essere…

Qui con Me dentro di Voi «Io Sono» – Gli insegnamenti dell’ “IO SONO” giunti attraverso una giovane che desidera mantenere l’anonimato

Discorsi dell’Io Sono – In “Discorsi del Io Sono”, il Maestro Saint Germain espone, con parole semplici, la verità eterna della Presenza di Dio in noi.

La Matrice dell’Io Sono – Essere semplicemente se stessi. L’emozione di entrare in contatto con uno dei più grandi Maestri Ascesi della storia è la luce che risplende su tutte le parole.

Immagine del Io Sono – L’Immagine dell’ “IO SONO” è la più completa e dettagliata spiegazione grafica dell'”Essere Umano Invisibile”, la rappresentazione del tuo “Essere Reale”, Dio dentro di te.

La Chiave Segreta dell’Immortalità – Ascension – Tu non morirai mai. Sei un essere di luce immortale e vivi per l’eternità in un corpo di luce. Questo corpo fisico che temporanea-mente abiti non è la tua vera dimora….

Istruzioni di un Maestro Asceso. Una volta che il Grande Potere Interno della “Magna Presenza IO SONO” comincia ad agire, in realtà non si ferma mai.

La Luce Divina non Viene Mai Meno – Il maestro Saint Germain, Nesara e la grande trasformazione.

Dio in Te – Il potere divino per creare la vera, pura, suprema realtà che ti spetta

Dio in Te – Nella profondità della vostra anima sapete di essere di più di un agglomerato di materia, più di carne ed ossa; sapete di essere, in realtà, divini – e lo siete.

Vivi la Tua Divinità – Rivelazioni della Nuova Energia – Canalizzato da Geoffrey e Linda Hoppe

Pensare è Creare – Io Sono – I Decreti – Parole di potere. Io sono. A te che leggi, io parlo.


Leggi questi articoli per saperne di più

Lascia il tuo commento:
Precedente Goal Mapping Successivo Più Memoria