The Medium

The Medium – Il Viaggio di un Medium che ha accettato e riconosciuto i propri Doni Spirituali

Ti spiegherò l’influsso dello Spirito sulle nostre vite, perché i nostri cari sono sempre in contatto con noi. Inoltre ti offrirò alcune semplici lezioni che ti aiuteranno a sviluppare le tue capacità dimenticate e favoriranno la tua consapevolezza.

the-medium

Questo libro non parla solo di come comunicare con i defunti.

Parla della vita e degli incredibili poteri e potenzialità che tutti noi possediamo.

Vorrei che tu lo considerassi come uno strumento di apprendimento, proprio come la vita.

Se ti guiderà verso una direzione spirituale, se ti aiuterà nella tua ricerca personale fornendoti delle informazioni, o se leggerai qualcosa che desterà la tua curiosità e poi andrai avanti con il tuo percorso e la tua ricerca, allora potrò dire che il mio lavoro è andato a buon fine.

Ripensando alla mia infanzia, mi sembra che imparare a camminare, a parlare, a mangiare (oltre a molte altre normali competenze che la vita richiede) sia stato facilissimo in confronto a tutte le lezioni che ho dovuto apprendere.

Scherzo spesso dicendo che, al momento del parto, non sono nato con un manuale d’istruzioni intitolato Come crescere e diventare un medium. No, sono stato un normale bambino di Boston che durante il processo di crescita ha sperimentato gioie e dolori, entrambi molto presenti nella mia infanzia.

Mi sentivo come la maggior parte degli altri bambini, ma in verità ero diverso da loro, nella migliore accezione possibile.

Non voglio dare l’impressione di aver avuto un’infanzia idilliaca, perché non lo è stata. Non ho mai avuto il piacere di andare in vacanza con la mia famiglia, come facevano molti bambini della mia età, né ho mai visto i miei genitori rilassarsi e prendersi qualche periodo di riposo.

Al contrario, sono dovuto crescere molto in fretta a causa di una malattia che ha colpito la mia famiglia (ne parleremo più avanti) e che mi ha costretto ad assumere il ruolo del custode e del protettore. Nella situazione che si è creata, ho avuto poca guida e ancor meno supporto.

Quando ho scoperto che in realtà ero “diverso” non ho potuto appoggiarmi a mia mamma o a mio papà. Ho dovuto cavarmela da solo e trovare la mia strada da me.

La mia vita ha una marcia in più, perché fin dalla tenera età ho capito che gli esseri umani non hanno solo cinque sensi: tutti noi ne abbiamo un altro fin dalla nascita, ma dimentichiamo che esiste.

Mi riferisco al sesto senso (psichico).

Molti di noi fuggono dallo scopo della loro esistenza.
Io ho smesso di fuggire.

Il libro che stai per leggere spiega come sono arrivato ad accettare un dono così incompreso. A essere sincero, se qualcuno mi avesse detto che un giorno sarei stato su un palco davanti a migliaia di persone (senza arredi scenici, né un canovaccio né un copione) avrei pensato che fosse matto.

Be’, invece è proprio qui che mi ha portato la mia vita… ma non è stata una passeggiata. Ho fatto un lungo cammino e ho intrapreso un processo di crescita, ma la cosa più importante è che ho imparato lezioni preziosissime. Ho scritto questo libro per trasmettere ad altri quelle lezioni e per offrire ispirazione a coloro che si trovano a dover affrontare sfide simili a quelle che ho affrontato io.

Questo libro è scritto senza alcuna riserva.

La prima parte di The Medium racconta della fatica che ho fatto nell’accettate il mio dono.

La seconda parte racconta le storie dei miei clienti, nella speranza di aiutare altre persone che soffrono, o che magari hanno bisogno di ispirazione, nell’affrontare un lutto (e sono molto grato a chi ha avuto il coraggio di condividere con me le vicende più intime).

L’ultima parte del libro spiega come svolgo questo lavoro e ti permetterà di capire cosa significa essere un medium. Ti spiegherò l’influsso dello Spirito sulle nostre vite, perché i nostri cari sono sempre in contatto con noi. Inoltre ti offrirò alcune semplici lezioni che ti aiuteranno a sviluppare le tue capacità dimenticate e favoriranno la tua consapevolezza.

Questo libro non parla solo di come comunicare con i defunti.
Parla della vita e degli incredibili poteri e potenzialità che tutti noi possediamo.

Vorrei che tu lo considerassi come uno strumento di apprendimento, proprio come la vita.

Se ti guiderà verso una direzione spirituale, se ti aiuterà nella tua ricerca personale fornendoti delle informazioni, o se leggerai qualcosa che desterà la tua curiosità e poi andrai avanti con il tuo percorso e la tua ricerca, allora potrò dire che il mio lavoro è andato a buon fine. La mia vita di medium – Estratto dall’introduzione di “The Medium”

The Medium – Il Viaggio di un Medium che ha accettato e riconosciuto i propri Doni Spirituali

La biografia del più famoso e dotato Medium americano

Leggendo l’affascinante storia di John Holland puoi portare alla luce le tue doti psichiche imparando a svilupparle e a riconoscere i segnali dell’Aldilà.

John, infatti, accettando e riconoscendo le proprie capacità medianiche, ha scoperto di essere un messaggero spirituale tra i vivi e chi non è più su questo Pianeta. In questo libro John presenta casi reali su cui ha lavorato, raccontando le letture con i suoi clienti, l’effetto che queste hanno sulle loro vite e il senso di liberazione che le persone avvertono, sapendo che i loro cari, pur essendo trapassati, sono ancora al loro fianco.

Il libro aiuterà anche te a scoprire e sviluppare le tue capacità psichiche e intuitive, a riconoscere i segnali dell’Aldilà e a entrare autonomamente in contatto con il mondo dello spirito grazie a esercizi di meditazione e potenziamento psichico.

John Holland è il Medium più famoso negli Stati Uniti. Ha trascorso più di vent’anni studiando le proprie capacità psichiche e sviluppandole, oggi tiene regolarmente conferenze e incontri in cui offre al pubblico dimostrazioni pratiche delle sue capacità.

La prima parte del suo libro-novita’ “The Medium” racconta della fatica che ha fatto nell’accettare il suo dono.

La seconda parte racconta le storie dei suoi clienti, nella speranza di aiutare altre persone che soffrono, o che magari hanno bisogno di ispirazione, nell’affrontare un lutto.

L’ultima parte del libro spiega come John Holland svolge questo lavoro e ti permettera’ di capire cosa significa essere un medium.

Ti spieghera’ l’influsso dello Spirito sulle nostre vite, perche’ i nostri cari sono sempre in contatto con noi.

Inoltre ti offrira’ alcune semplici lezioni che ti aiuteranno a sviluppare le tue capacita’ dimenticate e favoriranno la tua consapevolezza.

E’ uno strumento di apprendimento che forse ti guidera’ verso una direzione spirituale, ti aiutera’ nella tua ricerca personale fornendoti delle informazioni e destera’ la tua curiosita’ per andare avanti con il tuo percorso e la tua ricerca.

Metti un sogno davanti a te, se può essere condiviso, osservalo diventare realtà. John Holland

The Medium - Libro
Il Viaggio di un Medium che ha accettato e riconosciuto i propri Doni Spirituali
Ordina su Il Giardino dei Libri

 

eBook - The Medium
Il viaggio di un medium che ha accettato e riconosciuto i propri doni spirituali
Ordina su Il Giardino dei Libri

Storie come questa mi lasciano stupefatto, ma mi fanno anche capire che miracoli simili sono ovunque intorno a noi: possiamo farne esperienza se solo apriamo la mente e il cuore. Gli angeli non volano soltanto… risplendono.

P.S. Ecco l’altra supernovita’ consigliata oggi: clicca qui per vedere la presentazione di Supercoach

APPROFONDIMENTI

  • I dieci segni delle presenze accanto a noi – In questo articolo (che traduco) non si tratta dei “fantasmi” che ci prendono in giro e ci spaventano; anzi, si tratta dei segnali che ci mandano i nostri trapassati di famiglia, per farci capire che stanno bene… >> continua a leggere
Lascia il tuo commento:
Precedente Supercoach Successivo L’unico vero segreto per realizzare i tuoi sogni