I Sutra dell’Amore Universale

I Sutra dell’Amore Universale – Dai Veda alla Fisica dei quanti.

Un libro con parole di speranza e ispirazione.

Il Tutto, l’Uno e la sua essenza: l’Amore Universale, non esiste nient’altro.

In questi Sutra la sintesi tra la Tradizione Spirituale Indovedica e la Fisica dei quanti, da personalizzare e rendere Uno con il proprio Sé.

Questa raccolta di Sutra ci introducono ad una visione più ampia dell’esistenza umana all’interno di un flusso di energia regolata da un’unica legge, quella dell’Armonia Universale, che mette in sintonia l’essere umano con la natura facendolo percepire non più come elemento separato, differenziato, ma come facente parte di un unico “tessuto”, il Tutto, l’Uno dove le singole individualità sono correlate, interdipendenti e sinergiche.

Questa prospettiva, ampiamente riconosciuta dai maggiori esponenti della Fisica dei quanti, pone fine alla dicotomia fuorviante e distruttiva tra Scienza empirica e Spiritualità, tra materia e spirito, che non sono altro che due aspetti coesistenti di un’unica Realtà Assoluta.

L’Amore Universale rappresenta l’essenza che pervade e sostiene l’intero universo, è il mezzo ed il fine allo stesso tempo, laddove Creatore, creature e creato sono simultaneamente e inconcepibilmente una Realtà unica e differenziata.

Questo libro è pensato in forma interattiva, potrai scrivere tra un sutra e il successivo, commentando quanto letto, rendendolo quindi proprio e per questo unico.

Contiene inoltre una sezione dove potrai scrivere I sutra del tuo amore.

Potrai utilizzare i Sutra anche quando hai bisogno di una risposta, un suggerimento, una intuizione… semplicemente aprendo una pagina a caso: l’Universo ti risponderà.


INTRODUZIONE

Ho scritto questa raccolta di sutra o citazioni per essere in qualche modo d’aiuto a chi sta cercando o ha smarrito completamente il senso della propria esistenza.

La Realtà Assoluta

Il senso di solitudine interiore che pervade in modo pervicace il nostro vivere ha una sua ragione: la perdita di consapevolezza della propria natura ontologica, della propria identità che è puramente spirituale.

Nel giogo dell’esistenza materiale si è portati alla identificazione con essa, a percepirci quindi come corpo psico-fisico e non come Anima.

Questo disallineamento è la causa dei nostri malesseri più profondi che, con l’utilizzo della sola mente, non riusciamo a comprendere, a delineare e risolvere.

La realtà percepita con i nostri sensi ed elaborata dalla nostra psiche, in particolar modo dal nostro ego, è relativa in quanto proprio i nostri organi di percezione sono estremamente limitati e ci permettono di rilevare solo una parte infinitesimale di quella che è la Realtà totale a noi sconosciuta.

Questa Realtà però esiste, anzi è la vera Realtà e per questo motivo la definiremo Assoluta.

Questa Realtà comprende tutto ciò che è visibile o invisibile ed è percepibile con la pura Coscienza, quella che non è identificata con la materia.

Questo stato di Coscienza non è irraggiungibile o qualcosa di astratto, ma fondato su assunzioni confermate anche dagli scienziati più d’avanguardia, quelli della Fisica dei quanti: esiste un solo Tutto, l’Uno, pervaso da un’energia vibrante e vivificante, espressione di un disegno più alto che trascende tutto ciò che è esperibile solo attraverso i nostri sensi.

Questa energia è il collante di tutte le manifestazioni fisiche, ne costituisce l’Identità reale che è Spirituale.

Addentrandosi in questa concezione è possibile sperimentare concretamente come sia possibile portare nella vita di tutti i giorni l’energia universale fecondando le nostre esperienze di amore verso tutto ciò che ci circonda: l’Amore Universale.

Il mio desiderio più profondo è quello di poter essere d’aiuto affinché tutti si possa ristabilire la percezione di noi stessi, del nostro Sé, all’interno del Tutto, dell’Uno, per sentirci fratelli e figli di un solo Dio e liberi quindi, nella Coscienza della Realtà Assoluta, offrendo a Dio il risultato.

Una raccolta per ispirarti

Desidero portare alla tua attenzione e sensibilità questo elaborato sulla convergenza tra quanto tramandato dalla millenaria tradizione spiritualista indiana e dai suoi testi sacri, i Veda, attraverso opere quali la Bhagavad-Gita, lo Srimad Bhagavatam e le Upanishad, e l’ormai conclamata visione degli Scienziati più affermati di Fisica quantistica sull’esistenza di un unico Tutto, l’Uno.

Il testo è una raccolta di sutra o aforismi che ha l’ambizioso obiettivo di regalare spunti di riflessione, di approfondimenti e magari di intuizioni sul senso profondo dell’esistenza, per tale motivo è stato pensato in una modalità interattiva: potrai scrivere tra un sutra e il successivo, commentando quanto letto, rendendolo quindi proprio e per questo unico.

Inoltre da pagina 139 ti abbiamo riservato una sezione dove potrai scrivere il sutra del tuo amore.

Potrai utilizzare i sutra anche quando hai bisogno di una risposta, un suggerimento, una intuizione… semplicemente aprendo una pagina a caso: l’Universo ti risponderà.

Ti ringrazio e buona lettura! Con affetto spirituale, Massimo. Estratto da “I Sutra dell’Amore Universale” di Massimo Pintore

I Sutra dell'Amore Universale
Dai Veda alla Fisica dei quanti

Ecco alcuni aforismi tratti da “I Sutra dell’Amore Universale” di Massimo Pintore Leggi » QUI

Contenuti da leggere…

L’Amore si manifesta in mille modi …Gli esseri umani cercano continuamente l’Amore intorno a loro. Nella vita, l’Amore può manifestarsi in mille modi. Affronteremo quindi altri modi di concepire l’Amore…… » Continua


Articoli correlati…

Il Libro dell’Amore Universale – L’equilibrio individuale non è una condizione permanente, ma nasce da una ricerca incessante che oscilla tra positività e negatività e si nutre del costante alternarsi di sentimenti, passioni, incontri.

Lascia il tuo commento:
Precedente Ho le energie basse … rialziamole allora! Successivo L’amore è il mezzo e il fine allo stesso tempo