Crea sito

Starseed – Servitori del piano divino

Starseed – Servitori del piano divino. Chi sono, qual’è il loro compito?

I figli delle stelle sono esseri provenienti dalle densità superiori della coscienza che decidono di incarnarsi sulla terra per aiutare l’umanità ad evolvere verso uno stadio di coscienza e consapevolezza superiore, al fine di manifestare una nuova età dell’oro basata sull’amore, la condivisione e l’unità tra le genti, una promessa presente in tutte le antiche profezie, dai maya agli hopi.

Grazie alle loro incarnazioni terrene, gli starseed scelgono di acquisire un corpo fisico e divenire parte dell’umanità, al fine di inserire all’interno della coscienza umana un nuovo seme di consapevolezza, foriero di una nuova e meravigliosa fase dell’evoluzione umana.

Chi sono gli Starseed?

Gli starseed sono anime evolute provenienti da dimensioni di coscienza superiori alla Terza ( la densità fisica nella quale vibra la materia ed il piano Terrestre ) e che provengono da famiglie galattiche, pianeti e mondi più evoluti.

Decidono di incarnarsi sulla Terra in corpi umani al fine di aiutare la coscienza collettiva dell’umanità ad evolvere verso un maggior stato di integrità ed illuminazione, per manifestare quell’età dell’oro a lungo preannunciata da molte profezie tra cui quelle dei Maya e degli Hopi.

Il compito degli starseed è manifestare il piano divino per la Terra.

Gli starseed hanno lo specifico compito di inserire, attraverso il semplice “essere” ed impegnarsi a illuminare se stessi, un nuovo seme di consapevolezza all’interno della coscienza umana, un seme che germoglierà ponendo le basi per una nuova e meravigliosa civiltà illuminata.

Oggi sempre più semi stellari si stano incarnando sul pianeta Terra. Gli starseed sono qui oggi per strasmutare il karma planetario ed aiutare l’umanità ad evolvere verso la Coscienza Cristica.

Ognuno di questi esseri, è portatore di un codice cristallino di risveglio, ossia un memoria che si attiverà in un determinato momento della loro vita catalizzando l’attenzione dello starseed sul risveglio spirituale.

Fino a quel momento lo starseed vive come qualsiasi altro essere umano.

Queste creature, una volta risvegliate, abbracciano totalmente la loro essenza di servitori dell’umanità, ed iniziano dapprima un ciclo di disintossicazione personale che consente loro di riallinearsi con la loro frequenza di origine e – successivamente – un programma di aiuto e servizio al prossimo.

Vi sono alcuni tratti comuni che identificano uno starseed, tra cui l’essersi sempre sentiti “stranieri in terra straniera” su questo Pianeta.

Solitamente sono anime sognanti, che preferiscono passare il loro tempo nei mondi interiori piuttosto che nel mondo esteriore.

Da bambini queste anime spesso non si riconosco nei giochi e negli interessi dei loro coetanei.

Quando lo starseed abbraccia il risveglio, si rende conto che l’unico scopo per il quale si trova oggi sul pianeta terra è portare a compimento una missione, che dal suo lato individuale confluisce in un più ampio progetto collettivo che diventerà mano a mano manifesto.

Sennar Karu è un Walk-in, channeler e contattista italiano. Fin da bambino ha vissuto forti esperienze paranormali e ha dimostrato una forte predisposizione per la spiritualità, l’esoterismo e le tecniche di guarigione spirituale. Nel 2012, in seguito ad un’esperienza di trasmigrazione animica che ha cambiato radicalmente la sua vita, ha abbracciato la missione di diffondere messaggi di luce, pace e amore al fine di promuovere il risveglio delle coscienze e lo sviluppo di una nuova società basata sull’amore e la condivisione.

Oggi si occupa di canalizzazione dei messaggi provenienti dalle sfere spirituali, tra cui gli Arturiani, esseri di luce evoluti e vicini all’umanità in questo momento di grande transizione planetaria.


Non serve darsi pena a convincere chi non vede, o non vuole vedere, con il cuore le nostre buone intenzioni, chi vede marcio dove c’è soltanto splendore. Ciò di cui dobbiamo occuparci è semplicemente amare e servire, essere un buon esempio, benedire tutti senza riserve. Il vero servizio è moto dell’anima e del cuore e non chiede gratifiche o riconoscimenti. Lavoriamo per il massimo bene al di là dei riconoscimenti e delle ricompense, inoltre come gli altri ci vedono dipende dai loro occhiali Karmici ed è qualcosa con cui essi e soltanto essi debbono fare i conti.

Colui che opera nell’amore conosce se stesso ed è riconosciuto interiormente dalla fonte di tutto ciò che è che si rende manifesta attraverso la gioia, la pace, l’amore e la beatitudine interiore. Concludo dicendo: puoi vedere con gli occhi, con la mente, con il cuore e con l’anima. Ma soltanto quando questi strumenti lavorano in sintonia allora vedi davvero. Dove c’è giudizio e rabbia la vista è offuscata, dove c’è compassione e amore la vista è limpida e chiara. Sennar Karu

Starseed - Libro
Servitori del piano divino
Ordina su Il Giardino dei Libri

Quattro esercizi da eseguire ogni giorno per illuminarci e pulire le nostre energie, i nostri corpi fisico e sottili ed i nostri centri energetici.

 La Grande Invocazione – Storia, uso e significato…

PS. Può anche interessarti approfondire leggendo questo articolo… La legge dell’evoluzione. 

Libri correlato a questo articolo…

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube