Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico

Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico

Il fegato è l’organo responsabile della distribuzione e del mantenimento costante di “carburante” a tutto l’organismo. Agisce come una vera e propria stazione di depurazione che neutralizza gli effetti nocivi di ormoni, bevande alcoliche e farmaci.

Depurando circa un litro e mezzo di sangue al minuto e fornendo la quantità necessaria di sostanze nutritive e di energia, il fegato garantisce il delicato equilibrio che ci mantiene in perfetta salute. Ma non sempre funziona al massimo delle sue capacità.

I calcoli biliari, che formano delle ostruzioni al suo interno, possono indebolire in maniera considerevole la sua capacità di depurare il sangue ed è per questo che la loro presenza rappresenta il maggior impedimento all’acquisizione e al mantenimento di un buono stato di salute e vitalità, nonché una delle maggiori cause di malattia.

Andreas Moritz in cui l’autore illustra il processo di lavaggio ed espulsione dei calcoli biliari da lui messo a punto e che può essere realizzatoin maniera autonoma a casa propria.

Questo metodo naturale di depurazione semplice, economico indolore e sicuro può aiutarci a migliorare la nostra energia, liberarci dal dolore e regalarci bellezza e lucidità mentale, aprendoci le porte di una vita senza malattie.

A differenza dello stomaco, il fegato non ti dice mai direttamente se è indisposto o se ha bisogno di attenzioni particolari. Ti comunica però indirettamente quando comincia a funzionare di meno. Molti problemi di salute, di bellezza e di invecchiamento sono correlati a un calo della funzionalità epatica che può portare anche a un’accentuazione delle espressioni di disagio, fra cui paura, rabbia, impazienza, avidità, depressione. Liberando il fegato dalle ostruzioni e dalle impurità esistenti possiamo favorire il ripristino dell’equilibrio, della vitalità e della felicità in ogni aspetto della nostra vita.

Il metodo più semplice efficace per espellere i calcoli dal fegato e dalla cistifellea è il lavaggio epatico. Un metodo fai da te semplice, sicuro e indolore per il quale occorrono soltanto succo di mela, olio d’oliva, succo di limone e sale di epson. Il vero e proprio lavaggio epatico ha luogo in meno di quattordici ore e può essere fatto comodamente a casa nel fine settimana… Pur essendo una procedura molto semplice, è importante capire il processo e seguire minuziosamente adeguate istruzioni.

Guarire il fegato con il lavaggio epatico (un libro che ha venduto oltre 1 milione di copie in tutto il mondo, pubblicato in Italia nel 2009 da Macro Edizioni,) ti indica la procedura esatta e le informazioni preliminari necessarie per effettuare questa pulizia semplice ma estremamente profonda.

Cosa occorre per il lavaggio epatico?

  1. 6 litri succo di mela per la preparazione precedente al vero e proprio lavaggio
  2. Sale di Epson
  3. Olio extravergine di oliva spremuto a freddo

Come capire se il lavaggio epatico può essere valido anche per me?

Se ritieni di soffrire di uno dei seguenti sintomi, o di condizioni assimilabili a quelle elencate a seguire, probabilmente il tuo fegato e la tua cistifellea contengono un elevato numero di calcoli biliari:

  • Scarso appetito
  • Voglie improvvise di cibo
  • Disturbi digestivi
  • Diarrea
  • Stitichezza
  • Feci color argilla
  • Ernia
  • Flatulenza
  • Emorroidi
  • Dolore persistente alla parte destra del corpo
  • Difficoltà respiratorie
  • Cirrosi epatica
  • Epatite
  • Molte infezioni
  • Colesterolo alto
  • Pancreatite
  • Cardiopatie
  • Disturbi cerebrali
  • Vertigini e svenimenti
  • Perdita di tono muscolare
  • Peso eccessivo o deperimento
  • Ulcere duodenali
  • Nausea e vomito
  • Personalità collerica o irascibile
  • Depressione
  • Impotenza
  • Altri problemi sessuali
  • Patologie della prostata
  • Problemi urinari
  • Squilibrio ormonale
  • Disturbi mestruali e della menopausa
  • Dolore acuto alle spalle e alla schiena
  • Problemi di vista
  • Occhi gonfi
  • Problemi cutanei
  • Macchie epatiche, specialmente sul dorso delle mani e nell’area del viso
  • Sciatica
  • Intorpidimento e paralisi delle gambe
  • Dolore all’estremità superiore delle scapole e/o tra le due scapole
  • Disturbi alle articolazioni
  • Problemi alle ginocchia
  • Osteoporosi
  • Obesità
  • Affaticamento cronico
  • Patologie renali
  • Cancro
  • Forte pigmentazione dell’area perioculare
  • Aspetto malato
  • Lingua patinata o saburrale di colore bianco o giallo
  • Sclerosi multipla e fibromialgia
  • Morbo di Alzheimer
  • Estremità fredde
  • Scoliosi
  • Gotta
  • Artrite periarticolare
  • Torcicollo
  • Asma
  • Mal di testa ed emicranie
  • Disturbi dentali e gengivali
  • Giallore di occhi e pelle
  • Calore e sudorazione eccessivi nella parte superiore del corpo
  • Capelli molto grassi e perdita di capelli
  • Tagli o ferite che continuano a sanguinare e non si cicatrizzano
  • Disturbi del sonno, insonnia
  • Incubi
  • Rigidità articolare e muscolare
  • Vampate di calore e attacchi di freddo
Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico
Il trattamento naturale più efficace per eliminare i calcoli e ritrovare il benessere attraverso la depurazione

Voto medio su 104 recensioni: Da non perdere

Ordina su Il Giardino dei Libri

(Scopri l’Importanza del Lavaggio Epatico – File PDF) Scarica approfondimento

Mentre alcuni ingredienti sono facilmente reperibili e si trovano notoriamente nelle nostre case e di ottima qualità, il Sale di Epson, o sale inglese, è un prodotto che non si trova agevolmente. Per questo motivo lo abbiamo inserito nel nostro catalogo; perchè non lo acquisti preventivamente così dopo la lettura del libro potrai sperimentare immediatamente la straordinaria efficacia del lavaggio epatico?

Istruzioni Pulizia Del Fegato Con i SALI EPSOM


Articoli correlati….

Ripulire i Propri Organi – Un facile fai-da-te

Il Benessere dell’Intestino –  Curarsi e purificarsi con i metodi naturali

Il Digiuno per la propria Salute Uno straordinario metodo per disintossicarsi e ringiovanire

Guarisci il Tuo Apparato Digerente… e risolvi reflusso gastroesofageo, alitosi, cattiva digestione, disturbi alla cistifellea, ulcere, coliti, diverticolite, emorroidi, costipazione, sindrome del colon irritabile e molto di più

   

   

 

Per approfondire leggi …

Disclaimer

Lascia il tuo commento:

Lascia un commento