Sguardi di Donne

Il lavoro di Claudia Rinaldi e Ausonia Minniti indaga le forme dell’espressività corporea femminile attraverso i metodi e le pratiche della psicomotricità relazionale.

Tema di forte interesse, fertile di sviluppi di ricerca e finora poco indagato.

Sullo sfondo del pensiero della differenza di genere, le autrici riflettono su esperienze educative intenzionalmente rivolte a donne e a bambine, in modo da decostruire cliché culturali, tessere una pensabilità del corpo femminile, invitare a prendere coscienza della propria identità, che è sempre identità corporea

Sguardi di Donne
Letture dell’espressività psicomotoria femminile.
Ordina su Il Giardino dei Libri

Articoli correlati….

La Donna della Luce – Javier ha conosciuto il successo e la fama, l’amore e il dolore, ma il giorno della pensione si avvicina e lui sa di poter finalmente dedicare tutto se stesso a realizzare il suo sogno.

Lascia il tuo commento:
Precedente Il metodo Bates per vedere bene senza occhiali Successivo Il Santo, il Surfista e l'Amministratore Delegato