Rimandare: 6 cose che devi sapere

Cottura a vapore senza vaporiera: tutti i benefici per mangiare più sano e preservare le proprietà organolettiche dei cibi. Leggi questo articolo »

Rimandare: 6 cose che devi sapere.

Sei una di quelle persone che rimandano le cose da fare?

Credi di poter fare domani, quello che dovresti fare oggi?

Ti piace fare tutto all’ultimo minuto, per il piacere di sentire l’adrenalina che sale in te?

Oppure eviti di fare le cose perché ti terrorizza l’idea di fallire e così le rimandi all’infinito?

Se hai risposto di sì ad almeno una di queste domande allora questo articolo può essere molto importante per te perché qui facciamo il punto della situazione a proposito del rimandare, che potrebbe essere, forse, il segnale di un malessere più esteso, che ignori.

Analizziamo insieme queste 6 considerazioni generali:

1 – Se ti serve aiuto, chiedilo Continuare a rimandare le cose può essere il segnale di uno stato depressivo che sta maturando, o di un’ansia repressa, che potrebbero esplodere da un momento all’altro: ti consiglio di rivolgerti subito ad uno specialista che possa aiutarti ad individuare i veri motivi per cui rimandi.

2 – Il 20% delle persone considera inevitabile il rimandare… eppure l’80% le fa. È una questione di autodisciplina: un concetto ignorato e deriso, dalla nostra società consumista. Si tratta di mentalità: chi fa le cose trova piacere nel farle, e l’autodisciplina insegna come scoprire tale piacere (lo dice la parola: significa “insegnamento che uno dà a sé stesso”.

3 – Non ti serve un’agenda: devi andare alle radici del problema Forse ti sorprende se te lo dico: se tu rimandi le cose da fare non ti serve un’agenda. Non hai un problema di memoria. Sai bene cosa devi fare: non sai, invece, perché non le fai. Ecco perché non ti serve un’agenda. E perché ti serve un esperto del comportamento: devi capire i veri motivi per cui rimandi le cose.

4 – Se non agisci, rischi di finire nell’alcol e nella droga Il primo che ci sta male, quando non fai una cosa, sei tu: anche se non lo dimostri, anche se assumi l’aria spavalda di chi dice “Uffa, a me quella cosa lì non interessa, non la faccio, si arrangino…” in realtà sai che dovresti farla, e che gli altri ti approverebbero di più, se tu la facessi, ma non sai come farla, e magari ti vergogni a chiedere qualche spiegazione. Tutto questo crea delusioni: e quando le delusioni diventano troppe, allora si cerca conforto nell’alcol e nella droga, il che moltiplica i tuoi problemi. Ti serve una mano: ammettilo.


Cerchi un Estrattore di succo? Sei nel posto giusto. Qui trovi recensioni, opinioni, classifiche e tante curiosità sugli estrattori di succo. Estrattori di succo »


5 – Anche se sei pigro e rimandi, sei attivissimo nel divertirti Ogni persona svogliata che ho conosciuto era attivissima, invece, nel momento in cui si divertiva: chiaro segno che non le mancavano le energie fisiche… Era soltanto una questione di valutazioni personali in contrasto con quanto la società richiedeva: e il punto da risolvere non erano le richieste dalla società, quanto piuttosto il livello di abilità personale, non sufficiente in quel momento. Il divertimento riesce, anche a chi è pigro, perché è adatto al suo livello di abilità: guardare la tv è più facile che leggere un buon libro che richiede ragionamento. Addèstrati, diventa più abile, e troverai soddisfazione anche nel fare le cose che oggi ti sembrano difficili, noiose, o irritanti.

6 – Rimandare ha costi altissimi, per te e per gli altri Non te lo dico per farti sentire in colpa, non intendo proprio fare leva sulla tua paura: al contrario, è bene che tu ti renda conto di come stanno le cose, per gli altri che ti giudicano quando tu rimandi le cose. È nel tuo interesse sapere che cosa pensano gli altri di te, a proposito del rimandare: ti pare? Ecco, in breve, perché rimandare ha costi altissimi: innanzitutto per te, sotto forma di stress e perenne senso di insoddisfazione; e in secondo luogo per la società, che riceve da te una prestazione povera, svogliata, che richiede che altre persone la sistemino al posto tuo… Quindi, la tua pigrizia ha un costo sociale: ti è chiaro?

Queste sono 6 grandi aree che accompagnano il problema del rimandare: se anche tu hai questo difetto, puoi rimediare, con l’aiuto di un esperto, che ti consiglio di contattare al più presto. Da  Comelavitaquandotisorride

Ti consigliamo...

Smetti di Rimandare 16 consigli per non procrastinare e raggiungere il successo nella vita. Procrastinare è un comportamento dannoso che molte volte diventa un’abitudine, uno schema di azione automatica. In molti casi appare la via più semplice per evitare di affrontare situazioni difficili, per sfuggire da azioni e compiti faticosi e rimanere fermi e apparentemente sicuri nella propria zona di comfort. Tutto questo ha delle conseguenze inevitabili a ogni livello, dal lavoro alla vita familiare, e genera una sequenza di azioni ed emozioni deleterie per chi procrastina e per chi gli sta accanto.

Smettere di rimandare e agire subito è la strada più semplice per raggiungere i risultati che si desidera e ottenere qualcosa di più grande e di migliore di ciò che si ha attualmente.

Se sei in questa condizione o conosci qualche “procrastinatore cronico”, questo audiobook è per te. Infatti, qui avrai 16 suggerimenti pratici per imparare a silenziare il tuo procrastinatore interiore, usare tutte le energie liberate a tuo vantaggio, superare la frustrazione che deriva dal rimandare e fare davvero e subito un progresso significativo nella tua vita.

eBook - Smetti di Rimandare
16 consigli per non procrastinare e raggiungere il successo nella vita
Mp3 - Smetti di Rimandare
16 consigli per non procrastinare e raggiungere il successo nella vita

I nostri suggerimenti……

  • Procrastinare – Come superare il Vizio di Rimandare.
  • Ora! – Non rimandare…fare! Rimandare… fa male!
  • Fatto e Bene! – Come vivere organizzati e contenti.
  • Da Domani non Rimando – Più Come Smettere di rinviare le cose e iniziare a farle.
  • Non fare lo struzzo! L’arte di non rimandare la soluzione dei problemi per essere più efficienti.
  • La Magia del Mattino – L’ora in più che cambierà la tua vita – Il tempo prezioso che pensavi di non avere.
  • La Regola dei 15 Minuti – Come smettere di rimandare e prendere il controllo della tua vita in un quarto d’ora.
  • Detto, Fatto! L’Arte dell’Efficienza Organizzare le informazioni, gestire gli impegni, perfezionare il rendimento personale, godere di maggior libertà.
  • Inventarsi la Vita – Nove principi spirituali per creare il proprio destino.

Procrastinare cioè rimandare al domani con lo scopo di temporeggiare o, nientemeno di non fare ciò che si dovrebbe. Approfondisci leggendo gli articoli…

Tag Procrastinare

Crediti immagine Fresh Paint

Lascia il tuo commento:

Chi si aiuta Dio l'aiuta. Self-help = auto-aiuto Scopri i libri sul Self-Help»

Video corsi da vedere comodamente a casa tua! Non limitare la tua voglia di sapere!  più info »


Copyright Immagini - Le immagini pubblicate sono valutate di pubblico dominio, altre sono rilasciate sotto Creative Commons CC0 da Pixabay » Più Info »


DONAZIONI E SOSTEGNO. Ogni donazione ci sostiene nel nostro impegno di condivisione della conoscenza! Grazie per il tuo gesto d'amore.

Precedente Trasforma la Paura in Potere - L'Universo è dalla tua parte Successivo Rimandare: 8 rimedi momentanei