Quel che una Strega Sa

Quel che una Strega Sa – Una raccolta di perle di saggezza e dei pensieri di una strega, che portano a un ampliamento dell visione della nostra esistenza.

L’autrice trova in un mercatino alcuni diari di una strega vissuta nel secolo scorso.

Scopre magiche analogie tra i suoi appunti e quelli dell’antica sorella.

Decide così di unire in un unico scritto il “sentire” di entrambe e di riportare in vita il vecchio Grimorio creando un nuovo “diario degli incantesimi” del cuore.


Premessa dell’autrice

Ritrovare i diari di una Strega vissuta nel secolo scorso, è il sogno di ogni strega moderna. Scoprire le avventure, i desideri e i segreti di una sorella mai incontrata, ma vicina nel cuore, è un’emozione straordinaria. Un dono degli Dei. Mi sono chiesta il perché di tale incanto e la risposta non ha tardato a manifestarsi. La sorella strega vive in ciascuno di noi e parla ai nostri cuori con quel suono immortale che ha la vera saggezza, quella senza tempo. I diari di questa sorella, vissuta per quasi un secolo, somigliano ai miei.

Un misto di sensazioni, incantesimi, pensieri rubati che viaggiano verso una sola direzione, la conoscenza di se stessi e quindi del mondo secondo il famoso monito dell’oracolo di Delphi. Ho così deciso di condividere con Te che leggi questo dono prezioso: il sentire di Eva e il mio si fondono, per dare vita a un’opera che è la voce di ogni Essere libero.

Desidero chiarire cosa significa per me la parola strega: è un essere libero che ascolta se stesso e vive l’esperienza della vita come un’opportunità, per conoscere e conoscersi. Una creatura senza tempo che ascolta gli spiriti della natura e riconosce in se stessa l’essenza di ogni cosa. Mettersi al servizio e scrivere in nome dell’eternità.Dare certezze a chi non può sentire, a chi ha dimenticato come guardare, è un’impresa quasi impossibile. Nessuno ti crederà perché tu per prima non credi. Credere è la prima regola, in ciò che si sente, in ciò che si è, sapendo di essere ogni cosa, certi di conoscere ogni risposta, perché per ogni domanda c’è una risposta, mentre non vi è una domanda per tutte le risposte.

Cercando di comunicare con te, nel profondo di te, puoi attingere a quella scintilla di coscienza che tutto unisce e che a ciascuno parla. Lo chiamano spirito, anima, corrente, luce, molti nomi per una sola essenza. Siamo connessi all’immensità, volenti o nolenti, alla nostra coscienza che tutto esplora e tutto già conosce.

Qui in questo luogo senza luogo, da un posto con mille nomi ti parlo di libertà: ogni uomo nasce e muore libero, la prigione è scelta e costruita dall’essere stesso, per gioco.

Vega Roze è una scrittrice ispirata, affermata blogger, e raffinata musicista. Vive e lavora a Torino

Voglio raccontare la mia esperienza a tutti i membri dei gruppi che hanno come tema “la legge di attrazione” nei quali sono iscritta. Credo che possa essere spunto di riflessione e ispirazione per tutti coloro che hanno deciso di aprire il proprio cuore e di vivere i propri sogni. Nel mese di giugno del 2014 feci un sogno, vidi la copertina di un libro con un titolo, premesso che sono una scrittrice, ho subito capito che quello sarebbe stato il mio prossimo libro. Poco tempo dopo il sogno ho trovato in un mercatino dell’antiquariato dei quaderni vecchi, erano i diari di una strega vissuta circa un secolo fa, erano lo spunto che aspettavo e così scrissi il libro, sentivo che erano le energie della natura a guidare le mie mani e le mie scelte.

Se qualcuno di voi è uno scrittore agli esordi, sa quanto sia difficile trovare un editore che editi il tuo libro e che ti paghi ancor prima della commercializzazione, ma sentivo che le parole di quella donna che è ormai vive in un’altra dimensione dovevano arrivare alla gente, a tutti coloro che erano pronti per ascoltarle.

Sapevo che quel libro era un dono dell’Universo che per qualche motivo aveva scelto me per diffonderlo e con questa certezza nel cuore pensavo di avviare un progetto di crowfounding per pagare le spese editoriali, ora so che è stata quella certezza a far sì che in circostanze magiche che il famoso editore di cui parlavo prima si manifestasse.

Una donna straordinaria, che si è innamorata del suddetto libro al primo sguardo, dandomi la possibilità di pubblicare accanto a scrittori di un tale forza che non avrei neanche osato immaginare.

E così il libro sognato e la realtà si sono fusi dando vita ad una visione completamente nuova, ho creduto talmente tanto in queste pagine ed alla forza delle parole che in esse sono contenute che lettori di tutta Italia oggi mi scrivono, lo amano, lo condividono e vi posso garantire che è un’emozione straordinaria. 

Ho voluto scrivere in questa pagina la mia esperienza per far comprendere che quando credete veramente in ciò che fate, l’esistenza vi sarà accanto e vi aiuterà in tutti i modi possibili.

Credere è la prima regola! Grazie a tutti! Vega Roze

Quel Che una Strega Sa

Voto medio su 6 recensioni: Buono

Articoli scritti da VEGA ROZE


13 segni che indicano se sei una strega. La gente spesso mi chiede “come sai di essere una strega?”. E spesso la domanda dietro la domanda è “Sono una strega? Sono magica?” Spesso lo chiedono un po’ nervosamente a causa dell’ombra che accompagna questa parola. Dobbiamo quest’ombra al patriarcato, alle regole della società maschilista che… leggi questo articolo »


Articoli correlati …

  • Il Piccolo Dreamer – Programmatore di mondi.
  • Il Grimonio della Strega – Incantesimi, invocazioni, amuleti e divinazioni…
  • La Magia dell’Amore – Diario incantato di una strega alla conquista del principe azzurro…
  • Wicca – Una guida insostituibile per le “streghe” di entrambi i sessi, che desiderano addentrarsi nei rituali di questa religione affascinante e misteriosa
Lascia il tuo commento:
Precedente Il Potere della Volontà - Come influire su se stessi e gli altri Successivo Povia, Chi comanda il mondo ?