Crea sito

Principi di Terapia Cognitiva

Principi di Terapia Cognitiva.  Un aprroccio nuovo alla cura dei disturbi affettivi.

Una guida chiara, completa, corredata di molti esempi clinici, indispensabile per chiunque voglia acquisire una conoscenza organica e diretta sulla terapia cognitiva.

In questo libro Beck dimostra come moltissimi concetti teorici e complicati modelli siano inutili e espone un approccio del tutto nuovo alla materia. Il terapeuta aiuta così il paziente a correggere le distorsioni del suo pensiero e ad apprendere modalità alternative più realistiche di formulazione delle sue esperienze.

Prendendo in considerazione le esperienze di apprendimento precedenti, la terapia cognitiva può aiutare il paziente ad attribuire un diverso significato alla propria storia di apprendimento, instillando in lui una nuova fiducia nelle proprie capacità e nella propria possibilità di correggere e disimparare nozioni errate.

AARON T. BECK si è laureato in medicina alla Yale University School of Medicine nel 1946. Specializzato in psichiatria nel 1955, ha terminato il suo addestramento psicoanalitico presso l’Istituto di Philadelphia nel 1958. Attualmente è direttore del Centro di Terapia Cognitiva di Philadelphia.

Principi di Terapia Cognitiva
Un Approccio Nuovo alla Cura dei Disturbi Affettivi

L’Ansia e le Fobie Una prospettiva cognitiva. Un modello cognitivo globale per comprendere e curare i disturbi ansiosi e le fobie. La prima parte offre un quadro assai dettagliato di questi disturbi nel duplice contesto della psicologia cognitiva e della biologia evolutiva. La seconda parte presenta un programma per la cura, basato sul modello teorico sviluppato nella prima parte. Gli autori mostrano come le percezioni distorte di minaccia e pericolo vengano corrette attraverso la ristrutturazione cognitiva, il rilassamento e le tecniche di distrazione, nonché attraverso alcune tecniche comportamentali.

L'ansia e le Fobie - Libro
Una prospettiva cognitiva

Schizofrenia – Teoria cognitiva, ricerca e terapia. I disturbi etichettati come “schizofrenia” hanno storicamente posto molte domande e lanciato numerose sfide.

Questo libro, con uno studio molto completo sul modello cognitivo della schizofrenia e sul suo trattamento, cerca di rispondere a queste domande.

Gli autori, psichiatri e membri dell'”Academy of Cognitive Therapy”, riassumono lo stato attuale di conoscenza sulla schizofrenia, passando in rassegna i dati disponibili sul trattamento ed esaminando la complessa neurobiologia del disturbo.

Scavano poi nelle origini, nello sviluppo e nel mantenimento delle quattro aree sintomatologiche principali: deliri, allucinazioni, sintomi negativi e disturbo formale del pensiero.

Di estremo interesse per i professionisti del settore grazie a un approfondito aggiornamento delle rassegne e alla maturità della riflessione, questo studio si rivolge anche ai non addetti ai lavori, per l’ampiezza degli argomenti trattati e per l’accessibilità del linguaggio.

Schizofrenia
Teoria cognitiva, ricerca e terapia

La terapia cognitiva (CT), sviluppata da Aaaron Beck, viene applicata da quarant’anni e costituisce un valido strumento per ripulirvi da qualunque credenza limitante.

I materiali con cui lavora la CT sono i pensieri, le emozioni, i comportamenti e le risposte biologiche. Tutti questi elementi interagiscono determinando i vostri stati d’animo e le vostre azioni . Ecco cinque semplici passi per aiutarvi a ripulirvi.

Basta coi cattivi pensieri – Ci sono posti dove anche l’uomo più coraggioso ha paura di guardare

PS. Può anche interessarti questo articolo… Disturbo ossessivo-compulsivo – patologia mentale caratterizzata da ossessioni e compulsioni.

Articolo correlato… L’Amore non Basta. Come risolvere i problemi del rapporto di coppia con la terapia cognitiva.

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube