Presente e futuro esistono simultaneamente nell’ universo

Presente e futuro esistono simultaneamente nell’ universo. 

Una nuova teoria controversa sul tempo indica che il presente e il futuro esistono simultaneamente nell’ universo. La tesi dei ricercatori.

Secondo una nuova teoria controversa, tutto ciò che ci circonda è pianificato in modo complesso e il destino di ognuno è già stato deciso. La nuova teoria suggerisce che il tempo non PASSA e che tutto sia sempre presente.

In realtà, il tempo non è lineare come abbiamo sempre pensato e tutto ciò che ci circonda è sempre presente.

Perchè il tempo in realtà non passa

I ricercatori indicano che il tempo dovrebbe essere considerato come una dimensione dello spaziotempo, come sostiene la teoria della relatività, quindi non ci passa in alcun modo, perché lo spaziotempo non lo fa. Invece, il tempo fa parte dell’uniforme tessuto dell’universo, non qualcosa che si muove all’interno di esso. Secondo uno scienziato, tutto ciò che è accaduto e tutto ciò che accadrà si sta verificando proprio in questo momento mentre il tempo è posizionato nello spazio .

La nuova teoria proposta dal Dr. Bradford Skow, un professore associato di filosofia presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT) indica che se dovessimo guardare all’universo, osserveremmo effettivamente il tempo e gli eventi in tutte le direzioni.

Quindi cosa significa in realtà? Bene, suggerisce che il tempo, come sappiamo, non è corretto, in altre parole, non è lineare come abbiamo sempre pensato. In realtà, tutto ciò che ci circonda è sempre presente.

La nuova teoria è dettagliata nel libro del Dr. Skow, Objective Becomina, in cui scrive: “Quando chiedi alla gente, ‘Dimmi del passare del tempo’, di solito fanno una metafora.

“Dicono che il tempo scorre come un fiume, o ci muoviamo nel tempo come una nave che solca il mare” , ma nessuno ha dei validi motivi per fare queste metafore.

In questo libro, Skow mira a convincere i lettori che le cose non potrebbero essere altrimenti. Per fare ciò, spende gran parte del libro considerando le idee in competizione sul tempo – quelle che ritengono che il tempo passi o muoia in qualche modo. “Ero interessato a vedere che tipo di visione dell’universo avresti se prendessi queste metafore sul passare del tempo molto, molto seriamente”, dice Skow.

Passato, presente e futuro coesistono nell’ universo

Il Dr. Skow crede che siamo in un cosiddetto “universo dei blocchi”, e crede in una teoria che afferma che il passato, il presente e il futuro esistono simultaneamente.

In altre parole, questo significa che una volta che si è verificato un evento, esso continua ad esistere da qualche parte nello spazio-tempo.

La nuova teoria “controversa” è sostenuta dalla teoria della relatività di Albert Einstein che indica che lo spazio e il tempo sono di fatto parte di una complessa struttura quadridimensionale in cui tutto ciò che è accaduto ha le sue coordinate nello spazio-tempo.

Siamo sparsi nel tempo e nello spazio

“La teoria dell’universo dei blocchi dice che siamo sparsi nel tempo e nello spazio. Non ci troviamo in quel punto e in quel momento una sola volta nella vita“, afferma Skow.

Il Dr. Skow concorda sul fatto che mentre le cose cambiano e vediamo il tempo passare, in realtà siamo in “condizioni sparse” e diverse parti del tempo possono essere disseminate nell’universo infinito.

Riferimento: MIT News Fonte: tsknowledge – Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Da: JedaNews L’informazione Alternativa

Per approfondire… Objective Becoming – Skow presenta una difesa originale della teoria del “blocco degli universi” del tempo, spesso definita come una teoria secondo cui il tempo non passa.

Bradford Skow


Entanglement, la sostanza di cui è fatto lo spaziotempo.

Uso l’Universo per testare le bizzarrie delle particelle.

Se ancora la Tua sete di sapere non si è placata, leggi anche questi articoli….

Lascia il tuo commento:
Precedente L'immagine mentale dell'avversario Successivo I ventuno salti di frequenza