Preghiera l’arte di credere

Preghiera l’arte di credere – La preghiera è il passepartout. Una chiave può andar bene per una casa, ma quando va bene per tutte le porte può essere ben definita un passepartout. La preghiera è tale chiave, e niente di meno, per tutti i problemi terreni.

“Prega per la mia anima, molte più cose sono avvolte dalla preghiera di quante questo mondo possa sognare”. (Tennyson)

Il primo requisito è un’immaginazione controllata. Processioni e vane ripetizioni sono estranee alla preghiera. La sua pratica richiede tranquillità e pace della mente: “Non utilizzate vane ripetizioni” [Matteo 6:7], perché la preghiera è fatta in segreto e “il Padre tuo che vede in segreto, ti ricompenserà apertamente” [Matteo 6:4, 6:6, 6:18].

“Perciò dico a voi, qualunque cosa desiderate, quando pregate, credete di averla ricevuta, e l’avrete”. [Marco 11:24]

La preghiera è un’arte che richiede pratica.

PREGHIERA, L’ARTE DI CREDERE – Neville Goddard

Neville Goddard è stato uno dei più carismatici e sorprendenti pionieri della corrente di pensiero comunemente conosciuta come New Thought. Incarna la più avanzata spiritualità americana: un innovatore, un anticonformista che osò vivere seguendo la luce delle proprie idee. I suoi libri trattano della visualizzazione creativa e della trasformazione della coscienza

APPROFONDIMENTI

 

Lascia il tuo commento:
Ogni donazione ci sostiene nel nostro impegno di condivisione della conoscenza! Grazie per il tuo gesto d'amore.

Precedente Kryon - Costruzione della Galassia degli Esseri di Luce Coscienti di se stessi Successivo Pulire al Naturale