Crea sito

Potere alle Donne

Potere alle Donne – Come risolvere definitivamente il rapporto di coppia.

“La Femminilità è la consapevolezza del potere che la donna ha sull’uomo e l’uso consapevole che questa ne fa.”

Potere alle Donne è un vero manuale per donne e, sorprendentemente, anche per uomini che sono alla ricerca di un modo per camminare insieme nella vita, mano nella mano, con soddisfazione e appagamento.

Scritto con semplicità, competenza e con l’ausilio di esercizi molto efficaci, questo libro saprà far aprire gli occhi sul valore che giace sopito dentro l’essere Donna e l’agire di conseguenza nella relazione. Saprà far riscoprire il grande potere insito in ogni donna che è necessario ricontattare per saper accettare e sostenere un maschio e permettergli così di trasformarsi e fiorire come Uomo.

Con fare deciso e concreto, l’autore restituisce la dignità che appartiene in modo naturale a uomini e donne ricollocandoli in una prospettiva stimolante verso la costruzione di un rapporto basato su libertà e amore.

Prefazione 

Prima di tutto conosciamoci

Cara lettrice, come ho già accennato, questo libro è sopratutto per te, se ne avrai voglia la seguente lettura sarà capace di cambiare definitivamente il mo modo di vedere e vivere i rapporti con l’altro sesso, quindi è importante che mi presenti e ti spieghi come sono arrivato a scrivere proprio a te.

Ho studiato psicologia presso l’università degli studi di Padova e dopo la laurea ho deciso di tornare a Pescara, la mia città natale.

Dopo poco ho iniziato a lavorare come operatore sociale presso una comunità di recupero per tossicodipendenti. All’inizio ero soddisfatto, ma già dopo il primo anno sentivo crescere dentro di me il desiderio di dedicarmi a quella che sentivo essere la mia vocazione, la psicoterapia.

Così, dopo circa due anni, nel 2005, in concomitanza con l’iscrizione a una scuola di specializzazione in psicoterapia, mi sono licenziato e mi sono messo alla ricerca di un lavoro che mi permettesse di entrare in contatto più diretto con le problematiche delle persone.

Dopo poco tempo venni contattato da un’associazione che mi offrì di collaborare proprio come psicologo. Si occupavano di coppie in crisi, la cosa mi piacque subito e accettai volentieri.

E’ nata così la mia professione con questo imprinting. Dopo due anni di esperienza decisi di mettermi in proprio, ma quello della conflittualità di coppia è un tema che ha continuato ad appassionarmi molto negli anni. Nel corso del tempo mi sono ritrovato ad aiutare centinaia di persone che presentavano svariati problemi associati alle dinamiche col partner: ansia, depressione, frustrazione, conflitti che spesso culminavano nella separazione.

Di fronte a ogni persona con cui mi sono seduto a parlare mi sono sempre interrogato su come l’amore, o qualsiasi cosa li avesse legati nel tempo, fosse potuto sparire, affievolirsi, a volte letteralmente distruggersi, e questo indipendentemente da quanto fossero buone le premesse. Riflettendo al riguardo, e prendendo centinaia di feedback dalle persone che aiutavo, sono arrivato a stilare una piccola lista di 3 punti fermi che è bene che tu comprenda fin da subito.

1 – Non tutte le coppie si legano per amore

Ci si può legare, sposare o andare a convivere per i più svariati motivi. Quello apparentemente più logico è il sentimento. Aver trovato qualcuno con cui si condivide affetto porta naturalmente al desiderio di aumentare il legame, la vicinanza, la convivenza. Ma non è così per tutti.

Alcune persone si legano per convenzione, altre per semplice attrazione fisica, altre ancora perché sentono che sia “giusto farlo”, che è “arrivato il momento giusto”. Quando però manca una reale base sentimentale, il rapporto è inevitabilmente destinato o a rompersi o a continuare in modo insoddisfacente per tutta la vita.

Se appartieni alla categoria di quelli che si sono legati per amore, questo libro ti aiuterà a capire come mai non sei ancora riuscita a risolvere la conflittualità e l’insoddisfazione che è nata dopo breve tempo (solitamente la latenza media si manifesta entro il secondo anno di vita della coppia). Se invece appartieni alla seconda categoria, questo libro ti aiuterà a capire come è stato possibile imbrogliare se stessi fino al punto di legarsi a qualcuno senza amore.

2 – Tutti i problemi di coppia scaturiscono da difficoltà di comunicazione

Indipendentemente da quali siano i problemi che hai incontrato sulla tua strada o quali siano state le premesse della tua relazione affettiva il motivo per cui le cose non vanno come vorresti è che non riesci a comunicare adeguatamente con il tuo partner.

Ogni coppia va incontro a delle difficoltà, è naturale; in particolare quando vengono fatti progetti come il matrimonio, la convivenza, la casa, i figli. In questi momenti le individualità emergono e iniziano a confrontarsi. Molto spesso, però, il confronto prende la connotazione dello scontro e è proprio in questi momenti che i nostri schemi comunicazionali, ossia il modo in cui ognuno di noi intesse le proprie relazioni in base alle proprie idee sul mondo, su se stesso e sugli altri, iniziano a sgomitare alla ricerca di una comunicazione adeguata, di un’unione.

3 – Tutti i problemi di comunicazione derivano dal fatto che la donna ha il potere di risolverli, ma non lo sa

Proprio così cara lettrice, per il semplice fatto di essere donna racchiudi in te un enorme potenziale in grado di farti vivere felice e soddisfatta, e sopratutto amata dal tuo compagno. L’unico problema è che non lo sai, nessuno te lo ha mai detto o spie­gato. Quello che non sai è che ti basterebbe fare un “piccolo passo” e tutto andrebbe esattamente come vuoi.

Invece tu, caro lettore, devi accettare questa semplice realtà, ossia che noi maschi siamo strutturalmente meno solidi delle donne e che, per quanto ti sforzi di risolvere da solo la conflittualità di coppia, non potrai riuscirci se la tua compagna non farà il primo passo, noi uomini siamo fatti per fare il secondo.

«Ma Riccardo, che cosa mi stai dicendo? Stai forse affermando che come al solito sarà la donna, anche in questo libro, a doversi far carico di tutte le responsabilità?»

Soltanto in parte. La coppia è più della somma delle due parti, e la responsabilità è equamente suddivisa al 50%… ma da qualche parte bisogna pure iniziare e l’inizio è donna.

La coppia è un universo interessante e bellissimo, pieno di potenziale pronto a esplodere per farci raggiungere quello che siamo davvero destinati a essere… ma per fare questo bisogna prima di tutto rinunciare a tutta una serie di illusioni e luoghi comuni che hanno costruito il nostro modo di vedere la relazione. Perdere questi punti di riferimento, anche se erronei, genera sofferenza e vi procurerà comunque una sorta di smarrimento all’inizio.

Tuttavia in seguito vi permetterà di capire come funziona davvero!

Non riempirò questo libro di pagine e pagine di concetti e parole, ma cercherò di andare dritto al punto, per svelarvi il mondo della coppia, delle relazioni e dell’a­more.

Prometto di non annoiarvi, siete pronti?

Potere alle Donne
Come risolvere definitivamente il rapporto di coppia

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Ordina su Il Giardino dei Libri

Articoli correlati….

Il Potere delle Donne – Guida al successo per tutte le donne…

Iniziazione alla Donna Divina – I sette passi per ricollegarsi al Potere Femminile. .

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube