Crea sito

Il Piccolo Yogi

Il Piccolo Yogi – Libro + 45 carte interattive -Yoga per bambini felici

Yoga per il corpo, la mente, e lo spirito del tuo bambino

Un modo nuovo e creativo per sviluppare le qualità più elevate dei bambini. Un insegnamento centrale che i bambini dovrebbero assorbire è: «Puoi essere sempre felice, anche quando le cose non vanno come vorresti».

In questo cofanetto trovi uno strumento divertente per aiutare i bambini a esplorare i valori importanti della vita, come la cooperazione, il pensiero positivo, la gentilezza: le Carte di Luce!

Con l’aiuto del libretto allegato, è facile guidare i bambini verso un calmo stato di interiorizzazione attraverso l’Ananda Yoga, uno yoga basato sugli insegnamenti del maestro indiano Paramhansa Yogananda, autore del classico spirituale Autobiografia di uno Yogi.

L’Ananda Yoga considera ogni asana come l’espressione fisica di una qualità interiore: abbinando agli asana delle affermazioni positive, come “Sono protetto”, “Sono maestro della mia energia” e molte altre, le posizioni diventano non solo momenti di equilibrio e concentrazione, ma anche messaggi trasformanti per la vita!

Usa queste 45 carte interattive con i tuoi bambini per i vostri momenti di divertimento e relax, giochi di cooperazione, giochi di ascolto e di apprendimento.

Uno strumento perfetto per crescere insieme!

piccolo-yogi

Le Carte di Luce

Le Carte di Luce del piccolo Ananda Yogi, contenute in questo libro, ti aiuteranno a dare sfogo alla tua creatività. I bambini adorano avere qualcosa da guardare e toccare mentre lavorano. Il messaggio dell’asana arriva in maniera diretta attraverso il colore e la forma. Per te sarà più semplice introdurre messaggi energetici e spirituali.

Fai sempre vedere la Carta di Luce quando guidi una posizione. Troverai nel capitolo sesto una spiegazione per ogni carta, per ogni posizione yoga.

Le affermazioni

Sulla Carta di Luce troverai anche l’affermazione di ogni asana. Questa è una parte essenziale dell’Ananda Yoga. Usala sempre.

I bambini la ripetono ad alta voce e quel pensiero positivo, ripetuto tante volte, diventa vero nella loro personalità, poiché crea un “solco” nel cervello. (Solco era l’espressione usata da Yogananda: non è un termine scientifico, ma troviamo lo stesso concetto nelle neuro-scienze.)

Il gioco, le storie

La chiave del tuo incontro sarà il gioco. Puoi fare dei giochi di cooperazione, giochi di ascolto o di concentrazione, giochi attivanti. Troverai alcuni esempi di giochi nel capitolo terzo.

È consigliabile iniziare con giochi più dinamici, per poi guidare i bambini verso giochi più calmi e interiorizzati.

Man mano che i bambini crescono, puoi utilizzare i giochi per farli diventare sempre più consapevoli della loro energia (più o meno dai cinque anni in su). Durante la fase della condivisione, in particolare, puoi aiutarli a riflettere sull’esperienza appena fatta: «Vedi cosa è successo?… Prima l’energia era PESANTE… Poi era DIVERTENTE. Senti come è cambiata la tua energia?».

Proponi le posizioni yoga accompagnandole con storie interessanti. Ne esistono tante raccolte – ad esempio Piccole, grandi storie del Maestro di Yogananda, pubblicato da Ananda Edizioni – e se ne trovano molte anche in internet. Ogni storia trasmette un valore, una qualità, un insegnamento. Prova ad aprire la mente dei bambini con le tue storie, raccontando di culture diverse, modi diversi di vivere, persone diverse.

Yogananda dice: «Si dovrebbe insegnare ai bambini ad amare gli altri Paesi tanto quanto il proprio».

La gioia

Con i giochi potrai trasmettere un altro scopo principale dell’incontro di yoga: far sperimentare ai bambini la loro gioia naturale. La natura dell’anima è gioia e si può dire che lo scopo stesso della vita sia ritrovare quella gioia.

Un insegnamento centrale che i bambini dovrebbero assorbire è: «Puoi essere sempre felice, anche quando le cose non vanno come vorresti».

Ci sono tante belle storie che puoi raccontare, di persone che hanno un destino difficile ma che riescono comunque a sorridere. Le abitudini, secondo Yogananda, si formano dall’età di tre anni. L’abitudine interiore di poter essere felici anche quando le cose non vanno come vogliamo sarà un tesoro per i bambini, per tutta la vita.

Questa gioia si sviluppa in loro più facilmente se nutriamo le loro qualità positive: la pace, l’amore, la forza interiore, la concentrazione, l’armonia.

Il Piccolo Yogi - Libro + 45 carte interattive
Yoga per bambini felici

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Ordina su Il Giardino dei Libri

Scarica Alcune Carte Il Piccolo Yogi

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube