Oltre le frontiere della Mente

Oltre le frontiere della Mente…

La mente, fondamento di tutte le nostre esperienze, è il limite entro il quale confiniamo la nostra consapevolezza, la nostra idea di noi stessi; ed è il filtro all’interno del quale crediamo di percepire la realtà, pagandone il prezzo, in termini di tensioni, disagi, somatizzazioni, malattie dell’anima che neppure immaginiamo aver origine qui!

Osho mette in luce l’assurdità della nostra identificazione con la mente, e le potenzialità che si schiudono al ricercatore allorché osa addentrarsi nelle dimensioni che si stendono dentro di lui, oltre quelle frontiere illusorie.

“Nel mondo intero la psicologia moderna sta facendo qualcosa di stupido: analizza la mente, analizza tutti i pensieri che danno forma alla vostra mente. In Oriente, abbiamo scrutato nelle sfere più intime dell’essere umano e abbiamo compreso che la mente non necessita affatto di analisi: sarebbe come analizzare dell’immondizia. Essa deve essere semplicemente eliminata.

E nel momento in cui il cervello si trova libero dalla mente… l’innocenza del cervello acquista coscienza di uno spazio nuovo, che noi abbiamo chiamato anima: allorché si scopre la propria anima, si trova la propria dimora reale.” Osho

L’ego il falso centro. Il testo è un sunto di un brano di Osho tratto dal libro OLTRE LE FRONTIERE DELLA MENTE

La distinzione Ego/Anima, o piccola/grande mente è un modello fondamentale per chiunque desideri sviluppare consapevolezza. La consapevolezza, come insegna la psicologia buddista, è lo strumento indispensabile per liberarsi dalla tirannia dell’ Ego e dalla sofferenza che ne deriva.

L’Ego è un fenomeno individuale e collettivo. Non solo ogni comportamento o atteggiamento, ma anche ogni organizzazione umana può essere vista nei suoi aspetti egoici o animici.. I primi regressivi e centrati sul potere; i secondi evolutivi e basati sull’amore.

Abituarsi ad operare questa distinzione nella vita quotidiana, è la pratica di consapevolezza più potente che esista, in grado di portare alla pace interiore.

Essa consente di vedere in profondità e di provare compassione, anziché rabbia e tensione distruttiva , nei confronti dei fenomeni egoici. Fenomeni che sono onnipresenti non solo nella politica o nell’economia, ma anche nelle scienze, nella filosofia, nelle istituzioni religiose, nellarte. Insomma, in ogni produzione e manifestazione umana

Naturalmente, per funzionare, questa pratica di consapevolezza deve partire dall’osservazione di sé. Occorre imparare a riconoscere le pratiche egoiche che utilizziamo noi, nella vita di tutti i giorni, non solo con le persone estranee, ma nei confronti di noi stessi e delle persone che diciamo di amare (mancanza di ascolto, giudizio, criticismo, diffidenza ecc). Pratiche che conducono tutte al medesimo risultato: la sofferenza

Oltre le frontiere della Mente

Da non perdere

Ordina su Il Giardino dei Libri

Visita la pagina di » Osho su Amazon e scopri tutti i libri, leggi le informazioni sull’autore e molto altro.

Articolo correlato…

4 Mosse per Liberare la tua Mente – Fai Spazio nella Tua Testa


Per approfondire leggi il seguente articolo….

LiberaMente – Storie idee e consigli per liberare la nostra mente ogni giorno di più e ritrovare equilibrio nella nostra vita relazionale, affettiva e lavorativa.» Continua

Lascia il tuo commento:
Precedente La Ricerca della Felicità Successivo La Legge della Seduzione