Crea sito

Nuove Meditazioni Quotidiane

Nuove Meditazioni Quotidiane Con le 72 invocazioni angeliche

Nuove Meditazioni Quotidiane, che non parla di meditazione, ma ne propone tante, una per ogni giorno dell’anno, è semplice, efficace, alla portata di tutti e con quel pizzico di mistero di cui la nostra vita ha bisogno.

Viviamo in tempi in cui le esigenze epocali ci stimolano al cambiamento. Nuove consapevolezze diventano necessarie, necessari nuovi punti di riferimento per muoverci all’interno di ondate di trasformazione che si susseguono così ravvicinate e impetuose da indurre perdita di certezze, di valori e del senso della vita. Se il periodo storico è oggettivamente difficile, è il momento per noi di sviluppare nuove potenzialità latenti.

Insomma la necessità è trasformarci totalmente, nella nostra multidimensionalità di esseri umani, originare un uomo e una donna nuovi. In una parola, rinascere a se stessi. Abbiamo un meraviglioso strumento per vivere la trasformazione creativamente e con gioia: la meditazione. Diffusa è però l’idea che non sia una cosa semplice, che richieda tempi lunghi e condizioni particolari di silenzio, immobilità e penombra, difficilmente conciliabili con la nostra frenetica vita quotidiana.

Certo, meditare può essere questo, ma è anche stare con chi si ama, è ballare, ascoltare musica o dedicarsi al proprio giardino, se queste sono cose che ci piacciono; è giocare col proprio figlio, è portare l’attenzione al respiro, è fornire alla nostra mente un pensiero su cui riflettere… Meditare è essere totalmente presenti a ciò che facciamo. La meditazione, quindi, è uno strumento semplice, efficace e alla portata di tutti.

Nuove Meditazioni Quotidiane
Con le 72 invocazioni angeliche

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

PER SAPERNE ANCORA DI PIU’

Meditare: la nuova iniziazione. Intervista a Dede Riva sulla metodo della Psicodinamica. Uno sguardo sulla tecnica di meditazione più adatta al mondo occidentale, per comprendere meglio i nostri meccanismi psicofisici.

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube