Crea sito

Nove abitudini di persone fiduciose

Nove abitudini di persone fiduciose

Hai mai incontrato persone incredibilmente sicure? Persone che conoscevano e percepivano se stesse in un modo che la maggior parte delle persone non può proprio?

Molto probabilmente, si incontrarono e non solo si incontrarono, ma anche leggermente invidiati.

Non pensare che siano nati in quel modo e non puoi nemmeno diventare remoto come loro. Questo non è vero Anche tu puoi avere fiducia in te stesso, se vuoi.

Quindi, nove abitudini di persone sicure di sé che ti aiuteranno a trovare questa fiducia.

1. Non hanno paura di ammettere i loro errori e scusarsi se hanno torto

Tutti commettiamo errori, almeno di tanto in tanto. Una persona sicura accetta questo fatto come parte integrante della vita. Non difenderà ostinatamente una cattiva azione solo per cercare di salvare la faccia.

Una persona sicura di sé capisce di non perdere assolutamente nulla, riconoscendo che è anche una persona e fa anche errori. Non perde assolutamente nulla, ma può guadagnare molto – dall’opportunità di auto-miglioramento, per costruire la fiducia tra lui e gli altri e guadagnarsi la reputazione di persona onesta.

2. Non consentono alla paura di fermarli.

Una persona sicura di sé, di regola, è pronta a correre un rischio tale che nessun altro oserebbe. Queste persone potrebbero anche candidarsi per la partecipazione alle elezioni e provare a “raccogliere” un politico di successo dalle loro case, anche se a tutti viene detto che non hanno alcuna possibilità.

Potrebbero provare ad entrare nella squadra sportiva della Major League, anche se molte persone rivendicano questo posto. Oppure invia un curriculum a una società in cui metà della laurea della sua università vuole lavorare.

Per una persona veramente sicura di sé, il rischio di fallimento non supera mai il potenziale di crescita. Questi rischi ti consentono di imparare qualcosa di nuovo più velocemente, vedere opportunità in cui la paura chiude gli occhi delle altre persone.

Pensa a cosa potresti ottenere se non avessi paura di fallire?

3. Non sono timidi nel chiedere aiuto quando ne hanno davvero bisogno

Le persone incerte possono considerare una richiesta di aiuto un segno di debolezza o incompetenza. Fiducioso, al contrario, capisco che nessuno di noi è di ferro, nessuno può capire tutto nel mondo e quindi tutti abbiamo bisogno di aiuto di volta in volta.

Le persone forti creano attorno a loro una vasta rete di supporto e aiutano felicemente gli altri.

Pochissime persone sono in grado di avere successo da sole, senza fare affidamento sull’aiuto di qualcun altro. Quando chiedi aiuto a qualcuno, dimostri di essere modesto, di conoscere i limiti delle tue capacità e di vedere i punti di forza degli altri.

Inoltre, quando chiedi aiuto ad altre persone in ciò che realmente capiscono, di solito aumenta la loro autostima e aiuta a rafforzare le relazioni.

4. Non hanno bisogno dell’attenzione e dell’approvazione di qualcun altro.

Le persone sicure sanno già cosa rappresentano e di cosa sono capaci. Non hanno bisogno degli altri per aiutarli a sentirsi degni di amore, amicizia, comunicazione o esistenza in generale. E questo sentimento di fiducia in se stessi consente loro, invece di cercare lodi o approvazione ad ogni costo, di concentrarsi sulla comunicazione con altre persone.

Una persona sicura di sé si sentirà abbastanza a suo agio sul palco e non avrà paura dell’attenzione di qualcun altro, ma è improbabile che cerchi di ottenere il ruolo principale a tutti i costi, specialmente se questo porta a conflitti e non gli porta vera felicità. Non richiede l’attenzione degli altri a tutti i costi.

5. Si prendono cura del proprio corpo.

Una persona veramente fiduciosa apprezza il suo benessere fisico. Anche le persone più spirituali si accorgeranno prima o poi che devono prendersi cura non solo della loro anima, ma anche della salute del loro corpo, perché sono indissolubilmente legate.

Ciò significa che non devi dimenticare che il tuo corpo dovrebbe ricevere abbastanza sonno e liquidi. E questo significa anche che devi ascoltare il tuo corpo e dargli riposo quando la sua forza è esaurita. Dovresti esercitarlo regolarmente e mangiare bene.

Prenditi cura del tuo corpo e si prenderà cura di te. Sarà molto più facile per la tua anima in un corpo sano.

6. Possono ascoltare gli altri.

Una persona veramente sicura sa che la cosa principale da fare in ogni conversazione è ascoltare il tuo interlocutore. Allo stesso tempo, capiscono che devono davvero ascoltarlo e non solo aspettare una pausa per inserire la loro osservazione.

Le persone incerte tendono a parlare molto. Stanno cercando di monopolizzare completamente il dialogo, trasformandolo in un monologo. Sembra che siano semplicemente obbligati a farlo per dimostrare a voi e a noi stessi che i loro pensieri sono degni di essere ascoltati.

Le persone sicure di sé sanno di non essere obbligate a dimostrare nulla a nessuno, e con una volontà molto maggiore amplieranno le loro conoscenze piuttosto che gonfiare il loro ego.

7. Possono dire di no

Per essere veramente fiduciosi in te stesso, devi prima conoscere te stesso – dalla A alla Z. Questa conoscenza include sicuramente il riconoscimento e il rispetto dei nostri limiti – dobbiamo davvero renderci conto che non abbiamo tempo infinito, energia , denaro o qualsiasi altra risorsa finale.

È meglio fare tre cose, ma come dovrebbe, che solo dieci, ma in qualche modo. Le persone che non hanno fiducia in se stesse hanno spesso tanta paura di offendere gli altri con un rifiuto da rispondere “sì” a tutte le offerte. Di conseguenza, si trovano ripetutamente in una situazione in cui hanno molti compiti e doveri e troppo poco tempo per fare tutto in tempo.

Naturalmente, una situazione del genere non può essere definita sana, può portare a stress, ansia e depressione. Per evitare ciò, delinea in anticipo per te i confini che non sei pronto ad attraversare e proteggili con tutti i mezzi disponibili.

8. Non sono propensi a condannare altre persone

Per iniziare ad apprezzare e rispettare veramente noi stessi, vale la pena capire e rendersi conto che ogni persona in questo mondo è degna a modo suo. Ognuno di noi ha i nostri punti di forza e di debolezza. E ognuno di noi ha i suoi svantaggi.

Ma ognuno ha qualcosa di speciale, qualcosa che una persona è in grado di condividere con il mondo. Quando rifiutiamo un’altra persona per le sue carenze reali o immaginarie, in effetti rifiutiamo noi stessi.

Per un po ‘, questo può darci un senso di superiorità, ma alla fine tale comportamento esaurirà solo il sentimento di fiducia in se stessi e autostima.

9. La loro fiducia in se stessi viene dall’interno, non dall’esterno.

Per la maggior parte delle persone, felicità e fiducia vanno avanti a piedi. Quando aumenta la fiducia in se stessi, aumenta anche la felicità. Alla fine, entrambi derivano da una vera e profonda conoscenza di se stessi e dal desiderio di amare veramente se stessi.

Ancora una volta, le persone veramente sicure di sé non hanno bisogno dell’approvazione di qualcun altro. Il loro senso di fiducia in se stessi e la loro forza provengono dall’interno, dal profondo dell’anima.

“Nessuno può farti sentire indegno senza il tuo consenso” – Eleanor Roosevelt.

Quindi cerca di infondere in te stesso un forte senso di dignità e fiducia in modo che nulla possa scuoterlo.

Conosci te stesso. Ama te stesso. Abbi cura di te. E la fiducia aumenterà.

Basato su materiali di media online. Da:  a Psyfactor.org

Vedi anche:

Tag: Cattive Abitudini

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube