Non Pensare, Come vincere le crisi

Non Pensare, Come vincere le crisi

Il problema esistente a livello di un pensiero condizionato non può essere risolto pensando nelle stesse condizioni.

Ecco una tecnica meravigliosa per cambiare ogni specie di crisi.

Questa tecnica potrà risultarti nuova. La prossima volta che siete in preda ad una crisi, non pensate, non permettere ai pensieri di girare a vuoto nel folle tentativo di trovare la soluzione.

Il problema esistente a livello di un pensiero condizionato non può essere risolto pensando nelle stesse condizioni.

Non può farlo, allo stesso modo come un uomo non può sollevare se stesso tirando le proprie gambe verso l’alto.

L’uomo deve entrare in contatto con qualcosa di più elevato.

La conoscenza.

La conoscenza non fornisce una soluzione temporanea ad una crisi.

La conoscenza risolve la crisi per sempre.

Un mio amico si chiedeva se dovesse acquistare o no un bene fondiario.

Comprese che il motivo reale per il quale avrebbe acquistato, era per soddisfare la sua vanità, e poichè non era una ragione pratica non fece l’acquisto.

La conoscenza che aveva di se, risolse il problema e probabilmente gli ha risparmiato una perdita di soldi.

E’ quello che dobbiamo fare, dobbiamo disfarci dei pensieri abituali, limitati e condizionati.

Dobbiamo diventare mentalmente silenziosi.

Il silenzio permette alla voce della saggezza di farsi sentire.

Non esiste nulla di più utile alla nostra vita quotidiana di questa voce interiore.

Liberiamoci della soggezione di pensieri inutili.

Le false idee sono come un grande ventilatore che gira a grande velocità.

Il ventilatore scatena un uragano distruttore, togliamo la spina ed esso si fermarà, perdendo il suo potere distruttore.

Dobbiamo essere viglilanti, dobbiamo viglilare sulle nostre reazioni.

Dobbiamo cessare di reagire.

Quando capiremo la nostra mente capiremo tutto.

Ogni uomo è un mago mentale, cambiando la mente cambia anche il mondo esterno.

Ansia, stress e fobie sono i nemici invisibili di un gran numero di persone. Molto spesso questi stati sono in grado di abbassare drasticamente il livello della qualità della vita, anche perché il più delle volte non si è preparati per affrontarli. Se hai deciso che è arrivato il momento di smettere di essere condizionato da ansia, stress e fobie, i testi che ti proponiamo ti saranno di grande aiuto.

I libri consigliati Ansia, stress e fobie

Macrolibrarsi  Ordina su Il Giardino dei Libri

Insieme all’ansia, l’attaco di panico è una delle patologie psichiatriche emergenti più diffuse, soprattutto tra i giovani. Freud stesso la definiva: “Una pazza malattia, la più pazza che la più sbrigliata fantasia psichiatrica potesse inventare”. I libri che vi proponiamo vogliono offrirvi un quadro conoscitivo completo e un ampio panorama di approcci terapeutici con i quali affrontare serenamente ed efficacemente gli attacchi di panico in ogni occasione.

Troverete informazioni su come si manifesta l’attacco di panico, che cos’è la sindrome ansiosa, sull’uso e gli effetti degli psicofarmaci, sull’omeopatia, sui fiori di Bach e altri rimedi, sull’approccio psicoterapeutico, la fitoterapia, la musica e gli esercizi per affrontare l’attacco di panico…

 I libri consigliati Attacchi di Panico

Macrolibrarsi Ordina su Il Giardino dei Libri

Lascia il tuo commento:
Precedente La rabbia: un'emozione negativa? Successivo Guida la Mente