Namastè per Volersi Bene

Namastè per Volersi Bene – Guida per guarire il tuo corpo e la tua anima.

Sviluppa confidenza nel tuo potenziale, liberando te liberi gli altri!

“Fà che ogni tuo pensiero o azione nel campo universale vibri come il tuo inno d’amore per la vita”.

Il saggio si propone al lettore-ricercatore come un sentiero introspettivo e di consapevolezza, una guida psico-spirituale conoscitiva e pratica alla ri-scoperta del proprio Sé originario naturalmente libero dai condizionamenti.

Il filo unitivo del saggio è il Paradigma olistico e, in particolare, la Nuova Scienza che non solo viene introdotta all’inizio del libro ma frequentemente citata con rimandi a scoperte di fisici quantistici. Diversi capitoli poi illustrano al lettore metodologie di auto-indagine attraverso semplici test per il recupero della salute pisco-fisica quali la meditazione, il training autogeno, lo yoga.

Il saggio si conclude infine illustrando rimedi e principi dell’alimentazione naturale. Sotto la Luce di Maestri quali Osho, Sri Mooji ed Eckart Tolle, l’autrice porta così il lettore-ricercatore a comprendere che è proprio qui, tra le ali del sé individuale e di quello universale, che abita la sua vera natura.

Quest’ultima è Pace, Libertà, Amore.

Un vero e proprio prontuario per disagi urgenti ed emergenti. Una guida alla scoperta della propria natura.

Nota dell’autrice

Mentre mi accingo a scrivere, il borbottio della mente, quello invadente e rumoroso che conosciamo tutti, mi ferma ancor prima che sfiori la tastiera del mio computer. Che cos’è questo borbottio? È quel pacchetto di doveri e perfezionismo etico parossistico che ci viene consegnato quando siamo piccini.

È quello che la psicanalisi chiama “Super-Io”, l’autorità interiorizzata che è sempre lì a valutare se andiamo bene o no. In sostanza, è un sabotatore imperterrito che si diverte a prenderci a schiaffi non appena liberiamo l’Eros in senso Junghiano, che è Vita e Creatività intesa in tutte le sue forme espressive. Questa istanza di negazione è chiaramente più o meno presente nella dimensione psichica di ognuno in base ai vissuti personali.

Dicevo, questo borbottio mi distrae.

Sabotatore: “Per scrivere un saggio bisogna essere saggi di quella saggezza che si sviluppa con l’età inoltrata. In più non è semplice, occorre una certa capacità e sensibilità distaccata di elaborare le cose vissute, le riflessioni, gli studi e le analisi. Poi non credi sia arrogante da parte tua pensare di poter dire ad altri come si fa a vivere?”

Neanche qualche minuto e l’Anima – che è sempre dalla parte del Vero – viene a salvarmi.

Anima: “Condividi pure il tuo sentiero con tutto il tuo cuore.”

Mariateresa Ruocco Conte Sagara è una scrittrice con una formazione in psicologia, ha approfondito i suoi studi nel campo delle costellazioni familiari, delle discipline psico-spirituali, delle terapie naturali di auto-guarigione. Il fine della sua ricerca è il Risveglio della Consapevolezza.

Namastè per Volersi Bene
Guida per guarire il tuo corpo e la tua anima

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Leggi … Come stai? «Uomo, conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei.» Oracolo di Delfi. Quando chiedo a qualcuno «come stai?», in genere, a eccezione delle persone che hanno lavorato su se stesse, la risposta è spesso un forzato e tesissimo «bene» con tanto di tensioni nella voce e nel corpo… continua »

Precedente Come stai ? Successivo Le persone potrebbero imparare dai loro errori, se non fossero così occupate a negarli