Crea sito

Morte la Grande Illusione

Morte la Grande Illusione – Vita oltre il mondo fisico – visioni e profezie del mistico Jakob Lorber

L’opera di Jakob Lorber si divide in circa 36 libri, che nel loro insieme, sono chiamati la Nuova Rivelazione.

Lorber predisse che tutti i suoi scritti sarebbero stati pubblicati e studiati per tutto il vasto mondo, come accade al giorno d’oggi.

Jakob Lorber si dichiarava incapace di capire molte delle cose che gli venivano dettate dalla voce interiore, che scriveva di oggetti scientifici oppure di concetti come l’atomo , le particelle elementari ed il tremendo potenziale energetico nella materia, molto prima che fossero state scoperte o semplicemente ipotizzate le varie forme di energia nucleare.

Scrisse di un’era della tecnologia nella quale l’uomo avrebbe inventato la comunicazione wireless, avrebbe volato sopra gli oceani e costruito vagoni in acciaio viaggianti a velocita’ superiori a quelle delle frecce.

Nel testo Morte la Grande Illusione sono state concentrate le visioni di Lorber sulla vita dopo la cosiddetta morte.

Nel testo si illustrano I mondi esistenti oltre il mondo fisico e il percorso delle entità che non hanno più un corpo.

Alcuni argomenti del testo: come valutare i messaggi provenienti dal mondo non fisico, la forma dell’anima, il nuovo modo di vivere dei defunti nel mondo non fisico, la vera anima gemella.

Leggi in anteprima un estratto dal libro di Jakob Lorber e scopri le rivelazioni sulla vita dopo la morte di questo grande mistico e scrittore

Quella che ora segue è una delle migliori preghiere che si possano fare per i defunti. Ricordiamoci di loro e aiutiamoli nel modo indicatoci dal Signore Stesso.

(dal libro IL GRANDE VANGELO DI GIOVANNI, voi. 8, cap.38)

Della preghiera per i morti

(Continua il Signore:) «Dunque, spiriti del genere, che sono appunto di una specie né buona, né pura, non possono diventare pericolosi per l’uomo, ed è bene pregare per tali anime. Infatti la preghiera dell’uomo, piena di amore e di misericordia e fatta in piena fiducia d’amore in Me, ottiene un buon effetto su tali anime, veramente povere nell’Aldilà, poiché essa forma intorno a loro una sostanza eterea vitale, nella quale essi riconoscono, come in uno specchio, le loro manchevolezze ed imperfezioni, e così si migliorano e diventa loro più facile salire verso la Luce della Vita.

Ed Io Stesso offro a voi questa occasione, affinché possiate diventare veramente utili ai vostri fratelli e sorelle trapassate.

Ma, come dovete pregare per loro?

È molto facile! Quando pregate, non dovete supporre che voi potete smuovere Me ad una maggiore Misericordia, dato che Io Stesso, in verità, sono già infinitamente più misericordioso di tutti gli uomini del mondo presi insieme, per quanto ottimi e pieni d’amore possano essere; al contrario, voi dovete esporre loro il Vangelo con fede e dalla vera base dell’amore del vostro cuore, ed essi lo percepiranno e si regoleranno a seconda di esso! E in questo modo voi predicherete a questi poveri di spirito il Vangelo, ciò che sarà a loro di grande vantaggio.

Ogni altro modo di pregare e di biascicare vuote parole non porta la minima utilità ai trapassati, anzi piuttosto li danneggia, perché si irritano quando se ne accorgono, visto che questo tipo di preghiere per le anime dei defunti, come spesso accade addirittura per legge presso i farisei, devono venire pagate con grosse offerte.

Il modo che vi ho indicato di pregare per i trapassati e di avere cura della loro povertà spirituale è certamente una benedizione fruttuosa per loro, mentre la preghiera dei farisei pagata cara è per loro una vera maledizione, che essi fuggono e che disprezzano profondamente.

Di questo voi dovete prendere buona nota non solo come di un buon consiglio datovi da IVfe, ma anche da metterlo bene in pratica, dato che in tal modo voi vi procurerete nel grande Aldilà dei veri, grandi e potenti amici molto riconoscenti, cosicché se voi doveste incappare in qualche difficoltà, essi non vi abbandoneranno né qui, né nell’Aldilà! Tali amici poi diventeranno i vostri veri protettori, che si preoccuperanno sempre del benessere del loro benefattore.

Però voi potete procurarvi ciò se vi occuperete di loro nel modo da Me indicatovi. Però non è necessario che per fare questo vi rechiate nei vecchi castelli e fattorie, ma voi potete farlo in ogni tempo ed in ogni luogo per quante più anime trapassate potete, poiché la vostra fede ed il vostro amore e la vostra misericordia, nonché la Verità proveniente da Me, raggiungono distanze infinite… […] Estratto dal libro “Morte la Grande Illusione” di Jakob Lorber

Morte la Grande Illusione
Vita oltre il mondo fisico – visioni e profezie del mistico Jakob Lorber

Articolo correlato… Dove sono i Nostri Defunti – Dove andremo dopo la morte. Profonde rivelazioni sulla realtà del Mondo spirituale e sulla vita che attende ogni essere umano, dopo la morte del corpo terreno, in base a come ha agito sulla Terra.

PS. Può anche interessarti approfondire leggendo questi articoli…

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube