Crea sito

Messaggi dai Maestri

Messaggi dai Maestri – In questo libro, Weiss illustra la “terapia regressiva”, una tecnica che consente, attraverso la meditazione e la regressione, di rievocare e comprendere le esistenze passate, aiutandoci così a scoprire noi stessi, e il modo in cui queste condizionano la nostra realtà.

Weiss ci guida, attraverso le sperienze dei suoi pazienti, a esplorare ciò che succede dopo la morte e a conoscere le lezioni dei “Maestri”, spiriti guida non incarnati e molto evoluti, da sempre presenti tra gli uomini.

I loro messaggi celebrano l’amore e offrono a tutti un cammino che conduce alla felicità e alla pace. Basta lasciarsi guidare.

Brian Weiss sostiene fermamente la validità della terapia regressiva per alleviare disturbi fisici ed emozionali.

Ricordare il passato per curare il presente, quindi, per consentire all’inconscio di fare emergere quelle esperienze che, una volta comprese, permetteranno al paziente di guarire.

Brano tratto dal libro ” messaggi dai maestri ” di Brian Weiss

Questi sono alcuni messaggi di Maestri,  canalizzate e publicate da Brian Weiss nel libro Messaggi dai Maestri.

La regressione a vite precedenti è un metodo di conoscenza del sé molto antico che mira ad ottenere un ricongiungimento spirituale con la memoria della propria vita passata.

L’amore è il motore dell’universo e la più potente energia di guarigione. E’ un amore che trascende i limiti dle mondo fisico e non si esaurisce con la vita terrena. Perché noi siamo anime immortali, immerse in un immenso mare spirituale popolato da altri esseri della stessa natura, destinate a incarnarsi più volte nel corso della storia. In questo libro Brian Weiss, attraverso la tecnica della “terapia regressiva”, ci illustra come le esistenze passate possano essere rievocate. La nostra realtà quotidiana è infatti condizionata dalle situazioni cruciali di vite precedenti. Attraverso i ricordi dei pazienti dell’autore, abbiamo così un’occasione unica per esplorare il mondo dopo la morte e apprendere gli insegnamenti dei “Maestri”, spiriti guida non incarnati e immensamente evoluti. La loro è una lezione d’amore che offre a tutti un cammino verso la felicità e la pace. Basta lasciarsi guidare.

Uno psichiatra esperto nella reincarnazione e nell’ipnosi regressiva propone esercizi di meditazione e di regressione per aiutarci a scoprire le nostre vite precedenti che quasi sempre condizionano la nostra realtà di oggi. “Noi siamo immortali, eterni spiriti sempre amati. Siamo anime in un immenso mare spirituale, popolato da altri esseri della stessa natura. Alcuni sono nella forma fisica, ma la maggior parte no”.

Messaggi dai Maestri

Voto medio su 7 recensioni: Buono

Per approfondire leggi questi articoli…

Brian Weiss la Reincarnazione ipnosi regressiva e progressiva. Ultimamente si parla tanto di reincarnazione e di ipnosi regressiva per scoprire chi eravamo nelle vite precedenti. A farlo non è solo la parapsicologia, ma anche la psichiatria non ufficiali… Leggi »

Karma e Reincarnazione  –  Il karma è il risultato dell’insieme delle nostre azioni passate, tutto ciò che non abbiamo portato a termine o abbiamo sbagliato ci segue, in realtà siamo noi che ce lo portiamo dietro. La reincarnazione è un’affascinante ipotesi che può spiegare le nostre problematiche ed in che modo siamo co-creatori della nostra realtà.. . Leggi »

Lascia il tuo commento:

Una risposta a “Messaggi dai Maestri”

  1. Brian Weiss è uno psichiatra esperto di reincarnazione e di ipnosi regressiva. Laureatosi alla Columbia e alla Yale University,ha diretto per anni il dipartimento di psichiatria al Mount Sinai Medical Center di Miami (Florida). Ha pubblicato tra gli altri “Molte vite un solo amore”(1996),”Molte vite ,molti maestri”(1997),”Oltre le porte del tempo(1998).

    I”Messaggi dai maestri”edito da Mondadori nella versione italiana nel 2000,è composto da 16 capitoli in cui l’autore affronta le tematiche relative alla regressione grazie agli studi compiuti durante le sedute con diversi pazienti,ogni capitolo si apre con un incipit che anticipa il contenuto del capitolo e pone degli interrogativi, mediante la meditazione dei quali, il lettore proverà ad entrare in sintonia con ciò che di seguito leggerà…si conclude poi con due appendici,la prima,”Valori spirituali comuni”in cui enuclea gli aspetti comuni delle diverse credenze religiose ,e la seconda”Esercizi di meditazione” in cui propone due percorsi di meditazione da poter provare….

    Il libro,benchè tecnico,si sviluppa con una forma romanzata ,che ne rende facile lettura ed interpretazione anche ai neofiti della materia.

    Jim,un reduce della guerra del Vietnam,comprende la sua avversione a uccidere ricordando di essere stato scalpato dagli indiani durante una battaglia nel XIX secolo.
    L’infermiera Diane scopre su un paziente-da cui si sente stranamente ed inspiegabilmente attratta-una voglia a forma di mezzaluna identica a quella di un figlio perduto in una vita precedente.

    Carole viene svegliata da una telefonata:la voce che chiede notizie della famiglia è del padre,morto prematuramente pochi giorni prima.

    Queste e altre storie esprimono una verità profonda e semplice e forse nessuno meglio di Brian Weiss può condividerla con il mondo:l’amore è il motore dell’universo e la più potente energia di guarigione.E’ un amore che trascende i limiti del mondo fisico e non si esaurisce con la vita terrena.
    In i “Messaggi dai maestri”,Weiss illustra la “terapia regressiva”,la tecnica cioè,che consente di rievocare le esistenze passate.Gli esercizi di meditazione e regressione che ci propone possono aiutarci nella scoperta di noi stessi e delle nostre esperienze precedenti:spesso sono,infatti,le situazioni cruciali delle vite passate a condizionare la nostra realtà di oggi.

    Attraverso i ricordi dei pazienti in cura da Weiss per vincere l’ansietà o l’insicurezza,esploriamo che cosa accade dopo la morte e veniamo a conoscenza delle lezioni dei “Maestri”,spiriti guida non incarnati e molto evoluti,da sempre presenti tra gli uomini.
    I loro messaggi celebrano l’amore e offrono a tutti un cammino che conduce alla felicità e alla pace.
    Basta lasciarsi guidare…..
    Recensione inviata da Lisa Verdile http://www.facebook.com/profile.php?id=100000498450944

I commenti sono chiusi.

CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube