Meditazione Buddhista

Meditazione Buddhista – Per ritrovare la pace interiore e l’armonia tra corpo, mente e spirito.

Meditare aiuta a combattere lo stress e a migliorare la qualità della vita mediante una maggior consapevolezza di sé.

Questo libro è un’ottima guida per i principianti che desiderano accostarsi a questa pratica; è ricco di illustrazioni a colori, schemi e tabelle che assistono passo passo il lettore e lo guidano con competenza e saggezza.

In particolare: fornisce utili consigli per iniziare: come, quando, dove meditare; propone meditazioni guidate su svariati temi; indica come integrare la meditazione con le normali attività quotidiane.

I buddisti usano la meditazione per trasformare se stessi, vincendo le distrazioni che gli impediscono di percepire la vera natura delle cose ed esistono prove scientifiche che dimostrano che si tratta di un metodo che funziona.

I test clinici rilevano infatti che la meditazione consapevole, nella quale il praticante è invitato a concentrarsi esclusivamente sul proprio respiro, migliora i processi di controllo cognitivo ed emozionale, aiuta inoltre a curare lo stress, l’ipertensione, l’ansia, la depressione e l’insonnia, contribuendo anche a rallentare il processo di invecchiamento del cervello.

Per trarre i benefici della meditazione, è necessario prepararsi a entrare nello stato d’animo adeguato e trovare un luogo tranquillo in cui praticare regolarmente.

Questo libro è una guida introduttiva a questa meravigliosa tecnica psico-corporea.

Christina Feldman da molti anni pratica e insegna la meditazione buddhista.

Ha scritto diversi libri su argomenti legati alla meditazione

Meditazione Buddhista
Per ritrovare la pace interiore e l’armonia tra corpo, mente e spirito

» Meditazione buddista Musica per energia positiva

Approfondisci…

Guida alla Meditazione per gli scettici – Meditazione: come si fa? Quali sono i benefici? e perchè puoi farla anche tu? Leggi l’articolo  »

Come Recitare una Preghiera Buddista – Il Buddismo, diversamente da altre religioni, non è caratterizzato da molte preghiere, perché la preghiera buddista è un semplice dialogo spirituale che aiuta la concentrazione mentale ed emotiva. Quando inizi a pregare, cerca di visualizzare le entità che nomini come degli esseri felici e in pace. Immagina che i tuoi pensieri di amore e gentilezza li raggiungano, li tocchino e li abbraccino donando loro pace, benessere e felicità.  continua a leggere  »


Articoli correlati…

Il Buddhismo come Atteggiamento Mentale – L’allenamento mentale in sette punti. Una meditazione su sette argomenti, il cui fine è modificare in modo radicale le nostre abitudini mentali e il nostro atteggiamento verso la vita, permettendoci così di scoprire la fonte di felicità genuina e indipendente dagli eventi esterni che è in ognuno di no

Nutri i tuoi Demoni – Risolvere i conflitti interiori con la saggezza del Buddha. Depressione, ansia, malattia, disordini alimentari, relazioni difficili, paura, rabbia, dipendenza: più combattiamo contro i nostri demoni, quali essi siano, e più questi diventano forti.

Precedente Come alleviare ansia depressione meditando con i mandala Successivo Autocontrollo - Dominare se stessi per dominare il mondo