Maestri di se Stessi

L’attitudine che abbiamo nei confronti della vita è un terreno che possiamo rendere fertile e curare, e su cui possiamo seminare tutti i nostri progetti. Si tratta di tutto ciò che ha a che vedere con i bisogni profondi che nella maggior parte dei casi non abbiamo soddisfatto perché troppo impegnati a vivere la vita di qualcun altro.

Carlo Magaletti ci invita a porre l’attenzione su questi bisogni e a viverli sempre in relazione con quelli delle persone con cui entriamo in contatto.

Perché la vita è una jam session in cui ciascuno suona una musica unica, e possiamo scegliere che la nostra sia solo la ripetizione continua dello stesso accordo oppure qualcosa di meravigliosamente ispirato. Per suonare insieme, dobbiamo imparare a portare fuori la nostra musica interna e intuire cosa gli altri stanno per suonare. Perché è tutta questione d’improvvisazione, e non ci sono scuse.

Maestri di se Stessi - Libro
Lascia il tuo commento:
Precedente Pioggia di stelle Successivo Che Fare Quando Non Sai che Pesci Pigliare