L’uomo Più Felice del Mondo

L’uomo Più Felice del Mondo – Come la meditazione cambia il cervello: le scoperte delle neuroscienze.

Matthieu Ricard, dopo aver studiato con il premio Nobel François Jacob specializzandosi in genetica cellulare allIstituto Pasteur, ha approfondito per trentanni, in qualità di monaco, la via contemplativa del buddhismo tibetano. È diventato una testimonianza vivente di come la pratica della meditazione modifichi il cervello, atrofizzando le aree preposte alla depressione e rendendo molto più attive del normale quelle che governano il benessere. Ricard è stato uno dei lama che si sono sottoposti allindagine scientifica e uno degli scienziati che hanno collaborato alla stesura dei protocolli di ricerca.

Ci spiega come la meditazione non sia una tecnica di rilassamento o un modo per svuotarsi la mente, ma un processo in cui si prende gradualmente dimestichezza con ciò che siamo davvero, in un addestramento che permette di coltivare le qualità umane fondamentali (altruismo, compassione, gioia di vivere, equilibrio emotivo), eliminando le tossine mentali delle emozioni conflittuali.

Lo scopo è raggiungere uno stato permanente, caratterizzato da estrema lucidità, immensa compassione e grande pace interiore, dal quale affrontare tutte le difficoltà della vita; allabituale stato di impotenza e confusione nei confronti dei grandi problemi del mondo come di quelli della vita quotidiana, si sostituiscono un pensiero, una parola e unazione caratterizzati dallessere sempre massimamente adeguati, e quindi fonte di bene per sé e per gli altri, invece che di stress. Sottoponendosi al training meditativo sappiamo per certo, scientificamente, che possiamo cambiare la configurazione neuronale del nostro cervello, fino a stabilizzarci nella felicità.

L’uomo più felice del mondo: così è chiamato Matthieu Ricard (ex-biologo dell’Istituto Pasteur e monaco buddhista) dai suoi colleghi scienziati che, studiandone il cervello, hanno constatato che 30 anni di meditazione hanno atrofizzato le aree preposte alla depressione rendendo molto più attive del normale quelle del benessere.

«Meditare – spiega Ricard – è mirare a uno stato di lucidità, compassione e pace interiore immenso da cui affrontare le difficoltà; pensiero, parola e azione sono allora sempre adeguati, e perciò fonte di bene per sé e per gli altri, invece che di stress». Abbiamo ora la prova scientifica che il training meditativo può stabilizzarci nella felicità.

Per la prima volta in video l’esperienza e la saggezza di un monaco buddista, biologo, filosofo, e scrittore: Matthieu Ricard è autore inoltre di diverse opere fra cui “Dal Big Bang all’Illuminazione“, uno straordinario dialogo con l’astrofisico Trinh Xuan Thuan che approfondisce i temi di cui parla questo video.

Un DVD con la presenza di un grande maestro che ha saputo unire le conoscenze di scienza e meditazione e che con semplicità ti aiuterà a mettere in atto i cambiamenti per cambiare.

Ti donerà i benefici di un training meditativo quotidiano.

Imparerete cosa significhi:

  • “svuotare la mente” : un processo in cui si prende gradualmente dimestichezza con ciò che siamo davvero
  • distaccarsi da comportamenti abituali negativi
  • creare nuove reti neuronali
  • rilassarsi nel momento presente nonostante le difficoltà e le sfide dell’esistenza
  • coltivare le qualità umane fondamentali quali altruismo, compassione, gioia di vivere, equilibrio emotivo
  • eliminare le “tossine mentali” delle emozioni conflittuali
  • vivere nella libertà dalle dinamiche dell’ego

Biologo molecolare, trent’anni fa Matthieu Ricard si è convertito al buddismo e ora vive in un monastero in Nepal. Attualmente è il più celebre ambasciatore del buddismo in Francia, il traduttore dal tibetano in francese e inglese del Dalai Lama, il curatore della riedizione dei testi sacri tibetani medievali, un autore di saggi best-seller e, ora, anche un romanziere.

L'uomo Più Felice del Mondo - DVD
Come la meditazione cambia il cervello: le scoperte delle neuroscienze

Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere

Ordina su Il Giardino dei Libri

Ridere di buon cuore . I bambini i vecchi i vagabondi ridono facilmente di buon cuore: non hanno niente da perdere e non si aspettano grandi cose. Nella rinuncia c’è il delizioso sapore della semplicità e della pace profonda. (Matthieu Ricard )

Vuoi forse vivere una vita nella quale la tua felicità dipende da altre persone? (Matthieu Ricard )

Articoli simili o correlati…

I Segreti della Mente Calma – L’arte della meditazione per Apprendere, Pensare, Risolvere.

Il Gusto di Essere Felici – Saggezza e benessere in ogni momento della vita.Tutti gli chiedono sempre cosa sia per lui la felicità, e Ricard ha allora deciso di condividere, attraverso questo volume, i risultati di un lunghissimo cammino spirituale e umano.

Articolo per approfondire… Imparare a meditare – terzo occhio – viaggi astrali –  La meditazione porta lentamente ad una vera e profonda trasformazione personale. La persona che entra nell’esperienza meditativa non è la stessa che ne esce.. leggi questo articolo ».

Lascia il tuo commento:
Precedente I Principi del Successo Successivo Il medico che batte i tumori curando anche l'anima