Crea sito

Lettera di un marito innamorato

Lettera di un marito innamorato

Quando dipendi dall’altro c’è sempre miseria. Nel momento in cui sei dipendente, cominci a sentirti miserabile, poiché la dipendenza è schiavitù. Allora cominci a vendicarti in modi sottili, perché la persona da cui devi dipendere acquista potere su di te. A nessuno piace che qualcuno abbia potere su di lui, a nessuno piace essere dipendente, perché la dipendenza uccide la libertà, e l’amore non può fiorire nella dipendenza.

L’amore è un fiore della libertà: ha bisogno di spazio, di spazio assoluto. L’altro non deve interferire.

È una realtà molto sottile.

Quando sei dipendente, l’altro certamente ti dominerà, e tu cercherai di dominare l’altro.

Questa è la lotta che ha luogo tra i cosiddetti amanti; essi sono nemici intimi: continuamente in lotta. Che cosa stanno facendo mariti e mogli?

Certo, l’amore è molto raro; lottare è la regola, amare è un’eccezione. Ed essi tentano di dominare in tutti i modi, persino attraverso l’amore.

Se il marito chiede alla moglie di fare l’amore, lei si nega, è subdola. Alla fine si concede, ma con molta riluttanza; vuole che tu le scodinzoli intorno.

E il marito fa la stessa cosa.

Quando la moglie ha bisogno del suo amore e glielo chiede, il marito dice che è stanco. In ufficio c’era troppo lavoro, «un vero superlavoro», e lui vorrebbe andare a dormire.

Ho letto una lettera scritta da Mulla Nasruddin alla moglie.

Ascoltate. Alla mia cara, sempre amata mogliettina.

Durante l’anno appena trascorso ho cercato di fare l’amore con te per 365 volte, una media di una volta al giorno, e quella che segue è una lista delle ragioni che hai dato per respingermi:

  • Settimana sbagliata: 11 volte.
  • I bambini si sveglieranno: 7 volte.
  • Troppo caldo: 15 volte.
  • Troppo freddo: 3 volte.
  • Troppo stanca: 19 volte.
  • Troppo tardi: 16 volte.
  • Troppo presto: 9 volte.
  • Fai finta di dormire: 33 volte.
  • La finestra è aperta, i vicini potrebbero sentire: 3 volte.
  • Mal di schiena: 16 volte.
  • Mal di denti: 2 volte.
  • Mal di testa: 6 volte.
  • Non dell’umore giusto: 31 volte.
  • Il bambino è agitato, potrebbe piangere: 18 volte
  • Guardato la televisione fino a tardi: 15 volte.
  • Maschera di fango: 8 volte
  • Crema sulla faccia: 4 volte.
  • Troppo ubriaco: 7 volte.
  • Dimenticato di andare in farmacia: 10 volte.
  • Ospiti che dormono nella stanza vicina: 7 volte.
  • Capelli appena fatti: 28 volte.
  • Sai pensare solo a quello?: 62 volte.

Carissima, pensi che potremo migliorare i nostri punteggi nell’anno che sta per iniziare? Il tuo marito innamorato, Mulla Nasruddin

Questi sono i modi con cui si manipola, si affama l’altro; lo si fa diventare sempre più affamato, e quindi sempre più dipendente.

Naturalmente, in questo gioco le donne sono più diplomatiche degli uomini, perché l’uomo è già potente. Non ha bisogno di trovare modi astuti e sottili per essere forte, lo è già. Procura il denaro, questo è il suo potere. Fisicamente è più forte, questo è il suo potere.

Nei secoli l’uomo ha condizionato la donna a pensare che lui sia potente e che lei non lo sia.

In tutti i modi ha sempre cercato di trovare una donna che gli sia inferiore in tutto.

Un uomo non vuole essere sposato con una donna più istruita di lui, perché in quel caso è in gioco il potere.

Non vuole sposare una donna più alta di lui, perché una donna più alta sembra superiore.

Non vuole sposare una donna troppo intellettuale, perché discuterebbe, e la discussione può distruggere il potere.

Un uomo non vuole una donna famosa, perché lui avrebbe un ruolo subalterno.

E per secoli l’uomo ha voluto una donna più giovane di lui.

Come mai? Perché tua moglie non può essere più vecchia di te? Cosa c’è di sbagliato?

Solo questo: una donna più vecchia ha più esperienza, questo distrugge il tuo potere. Quindi l’uomo ha sempre voluto una donna inferiore sotto ogni aspetto, ecco perché le donne sono diventate più basse. Non c’è ragione per cui siano più basse degli uomini, nessuna ragione al mondo; lo sono diventate perché venivano sempre preferite le donne più basse. Con il tempo l’idea è entrata nella loro mente così profondamente che hanno finito per perdere la loro altezza.

Hanno perduto la loro intelligenza, perché una donna intelligente non era necessaria; una donna  intelligente era un caso anormale.

Ti sorprenderà sapere che proprio in questo secolo l’altezza delle donne sta di nuovo aumentando.

E ti sorprenderà…persino le loro ossa stanno diventando più grandi, e il loro scheletro si sta ingrossando.

In soli cinquant’anni… soprattutto in America.

E anche la loro mente sta crescendo e sta diventando più grande di quanto sia stata in passato: il loro  cranio si sta espandendo.

Grazie all’idea di libertà che si è andata via via diffondendo alcuni condizionamenti profondi sono stati distrutti.

L’uomo ha già il potere per cui non ha bisogno di essere molto astuto, di essere molto indiretto. Le donne non hanno potere.

Quando non hai potere devi essere più diplomatico, è un surrogato.

Il solo modo in cui le donne possono sentirsi forti è sentirsi necessarie, sentire che l’uomo ha continua mente bisogno di loro.

Questo non è amore, è una continua contrattazione.

E tutti contrattano continuamente sul prezzo; è una lotta perenne. C.S. Lewis e Abraham Maslows suddividono l’amore in due tipi.

Io non lo faccio. Io dico che il primo tipo d’amore è solo un nome, una moneta falsa; non è reale.

Solo il secondo tipo d’amore è amore vero.

L’amore accade soltanto quando sei maturo.

Diventi capace di amare solo quando sei cresciuto.

Quando sai che l’amore non è un bisogno ma un traboccare: «amore-essere» o «amore-dono»… in questo caso dà i senza condizioni.

Tratto da Con Te e Senza di Te di OSHO

Libro che descrive totalmente l’amore in tutte le sue sfaccettature, ed a riconoscere e distinguere l’amore incondizionato dall’attaccamento, al possesso. Un libro da leggere.

L’amore è qualcosa che va oltre il corpo. I corpi vanno e vengono, l’amore rimane. L’amore contiene l’eternità, senza tempo, senza morte. Osho

Vedi anche:

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube