L’arte di Ricordare – Esercizi pratici per migliorare la memoria.

L’arte di Ricordare – Esercizi pratici per migliorare la memoria.

«Esistono molti tipi di memoria, da quella procedurale a quella emotiva, da quella semantica a quella visiva. Attivarle e migliorarle è questione di tecnica e di esercizio. Questo libro insegna come fare.»

Quante volte abbiamo detto: «Non ho memoria».

Se davvero fosse così, non potremmo leggere questo libro, perché non ricorderemmo l’alfabeto.

La memoria, contrariamente a quanto si pensa, non è una sola: la nostra mente lavora combinando tante memorie, ciascuna delle quali può essere attivata o migliorata attraverso semplici tecniche.

Questo libro insegna in modo divertente i metodi per potenziare la memoria: da quello associativo a quello «a stampella», alle tecniche per memorizzare numeri, nomi e visi.

I risultati vi sorprenderanno.

Inoltre, ogni capitolo è corredato da notizie sulle neuroscienze dove si danno risposte a domande come: «Che cos’è un déjà vu?» e «Perché non ricordiamo la nostra nascita?».

L'arte di Ricordare
Esercizi pratici per migliorare la memoria

L’arte di Ricordare Tutto – Libro Storia, scienza e miracoli della memoria – Quaranta giorni. È il tempo che ciascuno di noi spreca in media ogni anno per rimediare a ciò che dimentica: per andare a recuperare il cellulare lasciato chissà dove, per cercare le chiavi di casa o per rintracciare informazioni importanti. Joshua Foer rientrava a pieno titolo in questa media, ma dopo un anno di allenamento si è ritrovato alla finale del Campionato statunitense della memoria. Dunque la memoria si può davvero migliorare, chiunque può riuscire a imparare 1528 numeri a caso in un’ora e ricordarseli tutti, come il pluricampione del mondo Ben Pridmore.

Ripercorrendo la storia della mnemotecnica dall’antica Grecia ai giorni nostri e illustrando metodi concreti grazie ai quali possiamo tenere a mente le informazioni che ci interessano, Joshua Foer ci dimostra che “in ognuno di noi si nasconde un piccolo Rain Man”.

Che la memoria è un dono che tutti possediamo ma di cui spessissimo ignoriamo le potenzialità.

“Che cosa ha significato per l’individuo e per la società” si chiede Foer “il passaggio da una cultura fondata sulla memoria interna a una cultura basata sulle memorie immagazzinate al di fuori del cervello?

Tutto questo per noi è stato senz’altro un guadagno, ma con che cosa l’abbiamo barattato? Come affrontiamo il fatto di aver perso la memoria?”

A queste e a molte altre domande cerca di rispondere il saggio di Joshua Foer, che ha suscitato un grande interesse nella stampa e nel pubblico degli Stati Uniti.

L'arte di Ricordare Tutto
Storia, scienza e miracoli della memoria

Voto medio su 1 recensioni: Buono

Ecco come possiamo dimenticare i brutti ricordi e perché è utile – Dimenticare i brutti ricordi è possibile. I ricercatori hanno scoperto che il nostro cervello è in grado di dimenticare “a comando”, ecco come e perché. Leggi »

Lascia il tuo commento:
Precedente Ecco come possiamo dimenticare i brutti ricordi e perché è utile Successivo I Sette Punti dell’Amore