La Tempesta Prima della Calma

La Tempesta Prima della Calma – Da Neald Donald Walsch autore di Conversazione con Dio un messaggio illuminante e pieno di di speranza che indica a ciascuno di noi la strada per costruire un futuro migliore.

Il mondo attorno a noi si sta trasformando: terremoti, tsunami, guerre, una crisi economica globale sembrano dare ragione alle cassandre che prevedono una catastrofe imminente e irreversibile. Ma se non fosse così?

Neale Donald Walsch dà una spiegazione nuova agli eventi che stanno sconvolgendo il pianeta e trasmette un messaggio rassicurante: non dobbiamo mai avere paura del domani, perché il cambiamento fa parte della natura delle cose e, come dopo il temporale spunta l’arcobaleno, così a questo periodo di turbolenza seguirà un’epoca di pace e splendore.

In queste pagine l’autore ci offre l’occasione di contribuire a crearla, invitandoci a non restare immobili davanti alle sfide del presente, ma a partecipare attivamente alla costruzione del futuro che desideriamo.

La strada da lui indicata si snoda attraverso sette domande fondamentali che mettono in discussione i nostri valori, il senso della vita, il rapporto con Dio: rispondendo a questi interrogativi, e instaurando un dialogo continuo e costruttivo con il resto dell’umanità, potremo finalmente riportare l’anima al centro del nostro modo di pensare e di agire.

Solo allora saremo in grado di “guarire” il mondo e noi stessi, e il domani non ci spaventerà più.

Dopo Conversazioni con Dio, con questo volume Walsch inaugura un nuovo ciclo di “conversazioni con l’umanità”.

Una lettura illuminante, che coniuga magistralmente temi di attualità e preziose lezioni spirituali per affrontare con serenità e speranza i tempi bui che stiamo attraversando.

La Tempesta Prima della Calma - Libro
Ordina su Il Giardino dei Libri

Perchè parlare con Dio. – Vediamo l’importanza del parlare a Dio nella nostra vita. Cosa facciamo quando parliamo con Dio? Parliamo con la nostra mente e col nostro cuore (anima) a Dio perchè crediamo ci ascoli, ma cosa effettivamente mettiamo in moto? ….  continua a leggere »

Lascia il tuo commento:
Precedente Le 101 Strategie per Migliorare la Memoria Successivo Mi Dia l'Illuminazione