Crea sito

La Ricerca della Felicità

La Ricerca della Felicità. La libertà, l’amore, l’impegno sociale, i fini dell’educazione: sono questi i temi degli scritti raccolti in questo volume, uno dei capisaldi dei pensiero di Jiddu Krishnamurti, un saggio che ha formato migliaia di persone in tutto il mondo qui riproposto in una nuova, accurata traduzione.

Nelle sue parole si sente vibrare il retaggio della millenaria tradizione spirituale indiana, rivitalizzato però dal confronto audace con la modernità, il progresso tecnologico, la coscienza delle ingiustizie e delle sofferenze del mondo contemporaneo.

Krishnamurti non offre risposte, ma domande stimolanti. E agli uomini di ogni luogo e di ogni cultura ripropone la grande lezione del pensiero religioso e filosofico dell’India: è possibile cambiare il mondo, ma solo a patto di operare in se stessi una profonda trasformazione interiore, rinunciando a ogni consolante certezza prefabbricata al fine di perseguire senza pregiudizi la propria personale verità.

Potete avere tutti i titoli accademici del mondo, ma se non conoscete voi stessi, siete estremamente stupidi Conoscere se stessi è il fine ultimo dell’educazione.

Se non c’è autoconoscenza, il semplice fatto di raccogliere dati e prendere appunti in modo da superare gli esami è una maniera assai stupida di esistere. Potete essere capaci di citare la Baghavad Gita, il Corano, o la Bibbia, ma a meno che non conosciate voi stessi, siete come pappagalli che ripetono le parole altrui senza capirle.

Nel momento in cui cominciate a comoscere voi stessi, anche se poco, si è già messo in moto un grande processo di creatività. A partire da questo potete andare sempre più in profondità, all’infinito, poichè non c’è fine all’autoconoscenza. La Ricerca della Felicità  J. Krishnamurti

La vera rivoluzione per raggiungere la libertà è quella interiore, qualsiasi rivoluzione esterna è una mera restaurazione della solita società che a nulla serve. J. Krishnamurti.

C’è una rivoluzione che dobbiamo fare se vogliamo sottrarci all’angoscia, ai conflitti e alle frustrazioni in cui siamo afferrati. Questa rivoluzione deve cominciare non con le teorie e le ideologie, ma con una radicale trasformazione della nostra mente. J. Krishnamurti.

Krisnamurti è una delle figure più carismatiche dell’umanità dell’ultimo secolo.

Riflessione sull’amore di J. Krishnamurti.

Cos’è la Felicità? LA FELICITA’ E’ IL FRUTTO DI UN’EVOLUZIONE INTERIORE …

Ho vissuto molto, e ora credo di aver trovato cosa occorra per essere felici: una vita tranquilla, appartata, in campagna. Con la possibilità di essere utile con le persone che si lasciano aiutare, e che non sono abituate a ricevere. E un lavoro che si spera possa essere di una qualche utilità; e poi riposo, natura, libri, musica, amore per il prossimo. Questa è la mia idea di felicità. E poi, al di sopra di tutto, tu per compagna, e dei figli forse. Cosa può desiderare di più il cuore di un uomo? (C. J. McCandless mentre legge Lev Nikolaevič Tolstoj) dal film “Into The Wild”

Sull’amore, da un lato ci sentiamo tutti competenti, dall’altro vorremmo capirne molto di più. Le vicende dell’amore, infatti, sono il filo rosso, spesso nascosto ….

L’amore lega o libera? E perché quella persona è per me più amabile di quell’altra? E perché un rapporto che sembrava indissolubile a un certo punto si interrompe e finiamo per perderci di vista? I parenti, poi, si devono amare per forza? E, infine, da dove viene quella tensione verso l’amore eterno che permane anche quando viviamo come un naufragio la solitudine e la separazione umana?”

TU caro lettore/lettrice cosa pensi dell’Amore e della Felicità? Leggi questi articoli…

Libro correlato… Riflessioni sull’Io

PS. Può anche interessarti questo articolo… Il Filo D’Oro il filo d’oro è il simbolo di un sapere che nasce dall’esperienza personale e che è libero dai condizionamenti istituzionali. E’ un filo perchè rappresenta la continuità di un esperienza sempre antica e sempre nuova ed è esile perchè in ogni generazione questa consapevolezza, viene mantenuta da una minoranza di individui. Questo filo è d’oro perche è immortale.

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube