La Quinta Dimensione

La Quinta Dimensione –  Alla scoperta della dimensione spirituale della natura umana.

 Il risveglio quantico

La prima dimensione

Supponiamo di poterci muovere soltanto in avanti e indietro su una linea. Ad esempio, un treno o un tram, una biglia in un percorso. Questo tipo di movimento è descrivibile con una sola dimensione.

La seconda dimensione

Supponiamo adesso di poterci muovere anche a destra o a sinistra, oltre che avanti e indietro. Ad esempio un’automobile può muoversi in tutte le direzioni a 360°. In questo caso, ci stiamo muovendo su due dimensioni (ossia sul piano). Riprendendo l’esempio della biglia, nel caso delle due dimensioni quest’ultima non si muoverà più soltanto in avanti o indietro, bensì in tutte le dimensioni del piano. Ogni punto del piano è individuato univocamente da una coppia di valori (x, y).

La terza dimensione

Se ad un piano, composto di larghezza e lunghezza, aggiungiamo anche l’altezza otteniamo la terza dimensione. E’ un concetto molto semplice e comprensibile a tutti. Quasi banale. La realtà, come siamo abituati a conoscerla fin da neonati, è composta da oggetti in tre dimensioni. Noi stessi siamo materia in tre dimensioni. Ritornando all’esempio precedente, la biglia in uno spazio a tre dimensioni può muoversi in tutte le direzioni, oltre che sul piano anche in alto e in basso. Ogni punto dello spazio a tre dimensioni è individuato univocamente dalle coordinate (x, y, z).

La quarta dimensione

Infine arriviamo alla quarta dimensione. Pur essendo semplice il concetto è meno comprensibile in quanto siamo abituati, come esseri umani, a concepire lo spazio che ci circonda in sole tre dimensioni. La quarta dimensione è semplicemente il tempo. Facciamo un esempio pratico. Prendiamo una biglia e poniamola immobile sul pavimento in un istante T. Se non ci fosse il tempo questa occuperebbe solo tre dimensioni (x,y,z). Poniamo adesso di spingerla con il dito, muovendola verso una qualsiasi direzione. La biglia inizierebbe a muoversi per poi fermarsi in un altro punto della stanza (x,y,z) in un istante T+1. La quarta dimensione è l’insieme delle due situazioni T e T+1 in cui la biglia occupa due punti diversi dello spazio a tre dimensioni. Ogni punto dello spazio a quattro dimensioni è quindi individuato univocamente dalle coordinate (x, y, z, t) – dove ‘t’ sta normalmente ad indicare l’istante temporale.

Per la rappresentazione grafica è sufficiente indicare le due coordinate su tre dimensioni, indicando su ciascuna il tempo. Ad esempio (x,y,z) nell’istante T0 e (x,y,z) nell’istante T1. Il corpo è lo stesso ed occupa nel tempo due punti diversi dello spazio a tre dimensioni. Questa è la quarta dimensione. da aiutoscuola


  terra 1


Questo è il Tempo della transizione che ci porterà nella Quinta dimensione. Darshana ci parla degli insegnamenti che reca, essendo un canale di Luce di EOS®, energia di guarigione quantico-spirituale che ci introduce nella multidimensionalità dell’Essere, e di come tutte le dimensioni siano compresenti nell’istante presente del qui e ora. Darshana crea un campo sacro al di là del tempo e dello spazio e ci spiega come lo stato di non-mente non riconosca nessuna dimensione, vivendo le dimensioni come uno stato dell’Essere.

Articolo correlato….  LEOS Energia Olografica Sistemica – Il codice di luce della nuova genesi – Una via di trasformazione e risveglio


La Quinta Dimensione. Alla scoperta della dimensione spirituale della natura umana

Molti occidentali, vivendo in una civiltà altamente tecnologica, sono oggi fin troppo pronti ad accettare un’interpretazione umanistica e scientifica dell’universo, in cui l’esistenza umana viene considerata come un evento effimero e transitorio.

Questo libro è dedicato diversamente a tutti coloro che si pongono domande sulla natura di questo misterioso universo di cui siamo parte, sul significato dell’umana esistenza, con la sua imprevedibile mescolanza di bene e male, di felicità e afflizione, sull’importanza dell’esperienza religiosa e di quegli straordinari individui definiti santi o mahatma, sulla prospettiva della morte e sulla possibilità di un’altra vita al di là di essa. In risposta a tali interrogativi, l’Autore si dichiara convinto della profonda insufficienza di un’interpretazione di carattere puramente naturalistico o umanistico, e sostiene la realtà di una quinta dimensione spirituale dell’universo.

Attingendo a tradizioni mistiche e religiose antiche e moderne, nonché a pensatori spirituali tanto diversi tra loro come Giuliana di Norwich – la mistica e visionaria inglese del XIV secolo – e il Mahatma Gandhi, John Hick espone una tesi estremamente interessante e sorretta da solide argomentazioni che ci offre un quadro più grande e completo della realtà, in cui la quinta dimensione spirituale svolge un ruolo determinante. Il raffinato studio di Hick affronta argomenti fondamentali ed eterni come il significato della vita, la natura e la validità dell’esperienza religiosa, l’atteggiamento polemico della scienza nei confronti della religione.

Dopo aver letto questa coinvolgente indagine, ben pochi saranno coloro che non avvertiranno il bisogno di riesaminare il proprio concetto di spiritualità.

 
Alla scoperta della dimensione spirituale della natura umana

Quinta Dimensione –  Con un CD guida per gli esperimenti. Un corso di esercizi pratici, adatti a tutti, utili ad allenare le sconfinate potenzialità della nostra mente e che ci fanno familiarizzare con la trasmissione del pensiero e con l’ipnosi.

La Quinta Dimensione è il luogo in cui la mente è in grado di percepire fatti che oltrepassano la sfera delle nostre percezioni sensibili e che non possono essere spiegati razionalmente.

Nella Quinta Dimensione illusionismo e paranormale si mescolano e la suggestione apre le porte a uno stato alterato di coscienza che ci fa comprendere chi siamo e quanto siamo capaci di realizzare fatti o di avere percezioni che noi stessi riteniamo impossibili.

La suggestione, quindi, indotta da elementi esterni o da noi stessi, è in grado di acuire la nostra sensibilità, di liberare la mente e di farla spaziare oltre i limiti che il corpo e la società ci impongono.

“Noi siamo parte della natura. La Natura è energia e noi stessi siamo energia. Dobbiamo solo trovare il modo e le chiavi per usarla. Una di queste è la suggestione, ed è per questo che la chiamo ‘porta della mente’. Attraverso di essa possiamo muoverci ed agire in una dimensione diversa, quella Quinta Dimensione che ispira i miei pensieri da oltre trent’anni”.

Oggi, Tony Binarelli, basandosi su un manuale pubblicato qualche anno fa, propone ai lettori un nuovo testo aggiornato alla luce degli esperimenti e degli studi che ha continuato a condurre.

Quinta Dimensione + CD

Da non perdere

Quinta Dimensione Domande e risposte sui grandi enigmi dell’occultismo. Un grande successo, assente da quattro anni dal mercato. Viene ripresentato con una nuova copertina, per evidenziarlo dalle copie false messe in circolazione su Internet.

E’ un libro pensato e scritto per chi comincia il sentiero della ricerca spirituale, ed è a queste persone che il libraio dovrebbe consigliarlo, senza paura di sbagliare.

Scritto col consueto stile rapido e discorsivo, l’Autrice apre e divulga molti argomenti diversi, semplificando i più importanti temi dell’esoterismo; ecco  una sintesi dall’indice:

  • Scienza e parapsicologia a confronto
  • La Reincarnazione
  • Il Regno dello Spirito: cristalli e iniziazioni.
  • Angeli e Gerarchie e Custodi
  • Lo Spiritismo, un pericolo sottovalutato
  • I plagiatori, trappole affascinanti
  • La Meditazione, un’esigenza dello Spirito
  • Le Scuole Iniziatiche, un’insegnamento millennario.
  • L’unificazione delle Religioni (intervista a Padre Anthony)
  • Il Wesak , un ponte fra Oriente e Occidente
Quinta Dimensione

Buono

Il mondo astrale non è una dimensione superiore, lo è invece il mondo dell’anima. Una dimensione superiore è tale quando ha una “profondità” maggiore. Quando moriamo, ci spostiamo nel mondo astrale. Questo spostamento non ci fa “illuminare” automaticamente.

La dimensione dell’anima è quella che può essere definita la vera quarta dimensione. Possiamo entrare in questa quarta dimensione da incarnati, per cui nel momento in cui apro il cuore e mi sposto nell’anima, vedo anche l’anima degli altri, cioè una loro dimensione in più.

Nel mondo delle due dimensioni, il passaggio di una sfera verrebbe visto solo come un cerchio che appare, si ingrandisce e poi, a un certo punto, diminuisce, e scompare. Ma nella sua dimensione, la sfera è sempre esistente.

Quando l’anima, un fenomeno di quarta dimensione, attraversa la terza dimensione, in quest’ultima appare come un essere umano che nasce, cresce, invecchia e muore. Sulla Terra, in terza dimensione, c’è la “scuola”. Per imparare qualcosa devi venire “qui”, dove tutti “pensano” che sei nato e che un giorno morirai.

Il modo migliore per schermarsi dalle “energie negative” è l’apertura del cuore.

Ognuno di noi è qui per un motivo individuale, perché deve sviluppare degli obiettivi, delle qualità. Come facciamo a sapere qual è il nostro “piano di volo”? L’unico modo è di focalizzarsi non sul proprio piano personale, ma su un piano di volo generale, che riguarda tutti. Se scopriamo perché siamo tutti qui, poi scopriamo anche il nostro posto. http://youtu.be/YDGuMLeAM1Q

Salvatore Brizzi – EGO – Come eliminare qualcosa che non esiste

Messaggi dall’Aldilà – Una guida alla quarta dimensione. Una volta erano i segreti del mestiere di maghi buoni, di grandi sacerdoti e di cacciatori di fantasmi. Oggi ci si accorge sempre più che non solo funzionano davvero, ma che imparandoli si diventa rapidamente più saggi, allegri, coraggiosi. Sono le leggi della cosiddetta energia psichica e dei nostri talenti extrasensoriali.

Crederci o non crederci è del tutto secondario. Gli scettici possono benissimo interpretare queste leggi come particolarissime forme di intuizione e di creatività. I più romantici possono invece fantasticare sui tanti nomi che queste “forze” hanno avuto in epoche passate: Spiriti-Guida, Angeli, ricordi di altre vite, protezioni contro gli attacchi delle Potenze Oscure, Quarta Dimensione…

L’importante è che davvero e finalmente ha avuto inizio, per la nostra civiltà, l’esplorazione della regione più affascinante e più ricca della nostra mente: lo sconfinato continente dell’Aldilà.

Esploratore d’eccezione è Sylvia Browne, la più famosa veggente americana. Il suo segreto principale? Il buon senso e la concretezza. Nessun altro specialista, finora, ha saputo dare tante notizie, consigli e vere e proprie istruzioni per l’uso dei nostri poteri.

  • Chi sono gli Angeli?
  • Che cosa succede dopo la morte?
  • Chi sono i fantasmi?

In questo libro Sylvia Browne risponde in modo semplice e diretto a importanti curiosità spirituali sul luogo meno conosciuto della vita reale: l’Aldilà.

Messaggi dall'Aldilà

Da non perdere

La Quarta Dimensione – Un viaggio guidato negli universi di ordine superiore. È tutto qui? Fatiche, solitudine, malattie e la morte… È tutta qui la realtà? La vita può sembrare così caotica, cupa e faticosa. Chi di noi non ha mai sognato una realtà superiore, un qualche livello trascendente pieno di pace e di senso? In effetti, questa realtà superiore esiste.. E non è neanche difficile da raggiungere. Come portone d’ingresso molti si sono serviti della quarta dimensione. Ma di che cosa si tratta? Del tempo, della curvatura dello spazio o una direzione dell’iperspazio?

 

La Quarta Dimensione – L’evoluzione della coscienza. Tre tipi di uomini camminano oggi sulla Terra. Uno è convinto che l’umanità è al culmine del suo sapere.

Un altro che l’uomo non conosca nulla. Un terzo ha intuito che i sensi sono limitati e non possono farci percepire tutta la realtà. Per questo tipo di uomo ciò che conta è vivere la propria vita in armonia con le cose che lo circondano, lasciandosi guidare dalle giuste leggi della natura. È l’uomo buono e comprensivo, che supera le illusorie barriere dello spazio e del tempo per vivere nella quarta dimensione.

Del Boca si muove tra teosofia e materialismo storico, seguendo le vie del cuore in armonia con le leggi della natura, per approdare a quella quarta dimensione in cui l’uomo conquisterà la Saggezza.

Tra sapienze antiche e la conquista, da parte della scienza, della quarta dimensione, si situa un nuovo tipo di uomo, che supera le barriere del tempo e dello spazio per vivere in quella dimensione, che manifesta la reale esistenza dello spirito, fondata sul continuo infinito presente. L’evoluzione dell’uomo verso la saggezza.

La Quarta Dimensione

LEGGI ANCHE

Siete pronti? – Sappiamo che voi, esseri umani, siete per definizione impazienti. Vorreste già essere nel mondo di quarta o addirittura di quinta dimensione. Non potrete accedere ad un piano superiore finché la vostra frequenza vibratoria non sarà armonizzata con esso. continua  »


Articoli correlati…

Il Salto Quantico – Risveglio planetario o fine del mondo? Istruzioni per sfruttare le forze che governano l’Universo e scegliere consapevolmente il proprio futuro

Telos – Rivelazioni della Nuova Lemuria – Il mondo di “Avatar” esiste davvero. Memorie ed insegnamenti degli abitanti di Lemuria, che dopo la catastrofe, hanno imparato a vivere nella “quinta dimensione”, sotto il vulcano Shasta, nel Nord della California.

CRYSTAL ENERGY – L’origine degli Eventi by Fabio Bettiol in Paranormale. ALL’INTERNO POTRETE ENTRARE IN CONTATTO CON IL MONDO DEI CHAKRA, DELLA SPIRITUALITA’, DEL MONDO ANGELICO, E COMPRENDERE “L’ORIGINE DEGLI EVENTI” ATTRAVERSO UNA CHIAVE DI LETTURA NUOVA. leggi il libro Gratis »

Precedente Manifesta i tuoi sogni nella vita Successivo Ayurveda - Arte di vivere arte di guarire