La Mente: Dove Scienza e Spiritualità si Incontrano

La Mente: Dove Scienza e Spiritualità si Incontrano. Con il libro La Mente  potrai avere strumenti di indagine diversi dai soliti ma davvero efficaci per indagare i misteri di cio’ che chiamiamo “mente”.

Pratiche meditative millenarie come induismo, buddhismo, taoismo, cristianesimo, islam sono utilizzate dagli autori come principali chiavi di lettura.

Il tipo di analisi condotto dai due autori non e’ meno rilevante dei piu’ classici strumenti di analisi utilizzati!

Sebbene in Occidente non se ne sappia molto, la meditazione e’ stata affinata per migliaia d’anni fino a diventare uno strumento di osservazione di grande precisione, una scienza contemplativa che ha certamente obiettivi di natura spirituale…

Cos’è la mente? Una domanda antica alla quale stiamo ancora cercando risposta.

B.Alan Wallace e Brian Hodel tracciano il profilo di una scienza della mente basata sulla saggezza contemplativa di buddhismo, induismo, taoismo, cristianesimo e islam, e lo fanno iniziando con l’esplorare la storia della scienza, la quale tende ad ignorare l’argomento “mente” sebbene sia grazie ad essa che possiamo comprendere il mondo della natura.

La scienza della mente che propongono Wallace e Hodel si serve, allora, come strumento di indagine, di pratiche meditative millenarie appartenenti alle grandi tradizioni spirituali della Terra.

Quelle contenute nell’ultima parte del libro sono di grande rilevanza per persone di ogni fede e per gli scienziati che vogliono fare della mente il loro campo di indagine, e rivelano nel contempo nuovi dimensioni di coscienza sperimentabili, superando in un balzo il dogmatismo del dibattito fra Neodarwinismo e Teoria del “grande architetto”.

La Mente: Dove Scienza e Spiritualità si Incontrano
Ordina su Il Giardino dei Libri

“La prospettiva che abbiamo davanti e’ che l’integrazione di due metodi di indagine, quello scientifico e quello contemplativo, possa condurci ad una piu’ profonda conoscenza della natura e delle origini della coscienza. Questo libro e’ la chiara e convincente dimostrazione di come il Buddhismo ed altre tradizioni spirituali possano arricchire la nostra conoscenza della mente e il suo ruolo nella natura, senza ridurla a una mera funzione materiale o ad una proprieta’ del cervello”. (Il XIV Dalai Lama)

Articolo correlato… Il Buddhismo come Atteggiamento Mentale – L’allenamento mentale in sette punti. In questo libro Wallace offre a noi occidentali un esteso commentario del lojong, uno dei cardini della pratica del buddhismo tibetano.

Lascia il tuo commento:
Precedente Antiche Terapie Essene e lettura dell'Aura Successivo Io Sono Me