Crea sito

La legge di Murphy

La legge di Murphy è un insieme di paradossi pseudo-scientifici a carattere ironico e caricaturale. Si possono idealmente riassumere nel primo assioma, che è in realtà la “Legge di Murphy” vera e propria, che ha dato il titolo a tutto il pensiero “murphologico”:

«Se qualcosa può andar male, lo farà.»

Si tratta di un compendio di frasi umoristiche il cui intento è essenzialmente quello di deridere ogni negatività che il quotidiano propone. Il meccanismo è ogni volta lo stesso: immagini e scenette frustranti, nelle quali è facile per molti ritrovarsi, vengono descritte da Bloch con frasi didascaliche, confezionate spesso e volentieri in forma statisticomatematica, così da liberare il vissuto dal contingente, dal personale e donargli un adito di “validità universale”, nei fatti tuttavia inesistente. L’autore e stilatore della “summa” sulla “murphologia” è Arthur Bloch.

Negli Stati Uniti la legge di Murphy è talmente famosa da trovare posto nel Funk and Wagnalls Standard College Dictionary. Tratto Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

La legge di Murphy – E altri motivi per cui le cose vanno a rovescio! Una raccolta celeberrima, un inventario del pessimismo esistenziale, una professione di fede in leggi dell’universo volte sempre e comunque contro di noi, in un Dio che ha creato l’uomo essenzialmente per ridere alle sue spalle. Un libro decisamente esilarante.

Arthur Bloch è autore di numerosi libri sulla Legge di Murphy, che sono stati pubblicati in più di trenta paesi e hanno venduto milioni di copie in tutto il mondo, nonché di un manuale di autoaiuto decisamente originale: Il libro che vi cambierà la vita (se ci credete…).

La Legge di Murphy
E altri motivi per cui le cose vanno a rovescio!

Voto medio su 1 recensioni: Sufficiente

Se vuoi saperne di più sulla legge di Murphy, ti consiglio questi libri … Visita la pagina dedicata

PS. Può anche interessarti questo articolo… Imparare l’Ottimismo – Come cambiare la vita cambiando il pensiero.

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube