La Dieta Agar-Agar

Gentile lettore/lettrice l’agar-agar è una piccola alga, utilizzata da sempre sull’ormai famosa isola dei centenari giapponesi (Okinawa), dalle qualità straordinarie. Come hanno accertato diverse ricerche condotte in tutto il mondo, diminuisce la fame, intrappola i grassi cattivi, gli zuccheri e le calorie e abbassa il tasso di colesterolo e dei trigliceridi. Priva di un gusto e di un profumo precisi, può essere aggiunta a qualsiasi alimento senza alterarne le qualità organolettiche.

Per di più è facile da utilizzare in una serie di ricette gustose e invitanti, che non richiedono speciali abilità. Questa piccola e maneggevole guida alle virtù e all’uso dell’agar-agar si rivelerà perciò estremamente utile per chi vuole migliorare la qualità della sua alimentazione, o desidera perdere qualche chilo senza fare sacrifici inutili ed eccessivi, o deve limitare l’assunzione di zuccheri e grassi e per chi vuole cucinare senza fare uso dei preparati di origine animale normalmente in commercio. Anche i meno esperti impareranno a preparare in pochi minuti e con soddisfazione flan, aspic, terrine, bavaresi, mousse, marmellate “extralight” e gelati, ma soprattutto apprenderanno come sia facile mangiare con gusto e sentirsi bene, per sempre. Scopri le virtù delle alghe per dimagrire senza sacrifici.

…cos’è? La dieta agar-agar prevede il consumo di una “bevanda magica” prima del pasto principale e questo ogni giorno per una o più settimane. Per potenziare l’effetto dimagrante, ai pasti potete aggiungere 1-2 porzioni di agar-agar sotto forma di terrine, mousse, flan o qualsiasi altra proposta di questo libro. Non c’è bisogno di dire che il resto della vostra alimentazione dovrà essere strettamente controllato, pur rimanendo vario ed equilibrato. comporta rischi per la salute? No!

Milioni di persone ne fanno uso da secoli e mai nessuno ha riscontrato che fosse minimamente tossico, né ha riportato altri fastidi. Il consumo di agar-agar è addirittura fortemente consigliato ai diabetici! Come tutte le fibre solubili, quelle dell’agar-agar rallentano il passaggio dello zucchero nel sangue e limitano l’aumento della glicemia (tasso di zucchero nel sangue). quali proprietà dimagranti ha?

L’agar-agar apporta 3 calorie al grammo! Leggero come una piuma, quindi. Costituito per l’80% da fibre, si gonfia nello stomaco arrivando a triplicare di volume e smorzando l’appetito. Integrandolo nell’alimentazione quotidiana, potete perdere una media di 1-3 chili in 2-3 settimane. Tutto dipende dalla vostra situazione personale e dalla frequenza con cui fate uso di agar-agar. cosa non può fare?

A volte si legge che l’agar-agar brucia i grassi anche se non fate sport. Ovviamente non è vero. Si dice anche che sia ricco di ferro e di calcio. In teoria è vero! 100 g di agar-agar apportano 5 mg di ferro e 400 mg di calcio (un quantitativo quattro volte superiore a quello del latte). Ma raramente il nostro consumo di agar-agar supera i 3 g al giorno, perciò l’importanza di questi apporti nutrizionali è relativa! Quindi no, no e poi no: l’agar-agar non è una fonte importante di calcio. E nemmeno di ferro. L’agar-agar ha molte frecce al suo arco. Tuttavia, non dovete cadere in queste trappole! Una novità esclusiva… la dieta definitiva!

L’agar-agar è una piccola alga, utilizzata da sempre sull’ormai famosa isola dei centenari giapponesi (Okinawa), che possiede qualità straordinarie.

Come hanno accertato diverse ricerche condotte in tutto il mondo, diminuisce la fame, intrappola i grassi cattivi, gli zuccheri e le calorie e abbassa il tasso di colesterolo e dei trigliceridi. Priva di un gusto e di un profumo precisi, può essere aggiunta a qualsiasi alimento senza alterarne le qualità organolettiche. Per di più è facile da reperire e da utilizzare in una serie di ricette gustose e invitanti, che non richiedono speciali abilità o molto tempo da passare in cucina.

Questa piccola e maneggevole guida alle virtù e all’uso dell’agar-agar si rivelerà perciò estremamente utile per chi vuole migliorare la qualità della sua alimentazione, o desidera perdere qualche chilo senza fare sacrifici inutili ed eccessivi, o deve limitare l’assunzione di zuccheri e grassi e per chi vuole cucinare senza fare uso dei preparati di origine animale normalmente in commercio.

Anche i meno esperti impareranno a preparare in pochi minuti e con soddisfazione flan, aspic, terrine, bavaresi, mousse, marmellate «extralight» e gelati, ma soprattutto apprenderanno come sia facile mangiare con gusto e sentirsi bene, per sempre.

La Dieta Agar Agar
Versione nuova

Da non perdere

Scopri come funziona questa dieta»  –  Una ricetta a caso: Budino al cioccolato «zero chili»


Alga Agar AgarDisponibile in Polvere o Fili L’Agar Agar è costituito dalla parte gelatinosa di alcune varietà di Alghe rosse appartenenti alla famiglia delle Rodoficee, come il Gelidium, la Gracilaria, l’Euchema.

Possiede un valore calorico quasi nullo, ed è nutrizionalmente interessante per la presenza di sali minerali e oligoelementi. Il gusto neutro non altera minimamente il sapore delle preparazioni.

L’Agar Agar in polvere è ideale per la preparazione di salutari gelatine, deliziosi aspic di frutta o verdura, per addensare creme e marmellate in alternativa alla gelatina animale o colla di pesce.

Alga Agar Agar in polvere
Versione in Polvere – 50 gr

Da non perdere

Alghe Marine Le buonissime e salutari alghe marine per gustose e innovative ricette. Dalla nori per i tuoi sushi, agli spaghetti di mare; dalla clorella, ricca di clorofilla, all’ Agar-Agar per dimagrire senza sforzi. Una selezione delle migliori alghe marine provenienti dalla Bretagna, dal Giappone e dalle Isole Hawaii che rispettano le più restrittive norme di qualità.

Alghe Marine su Macrolibrarsi  –  Alghe Marine su Il Giardino dei Libri

Lascia il tuo commento:
Precedente I volontari del bene - Se vuoi puoi anche tu camminare nella strada dell'amore. Successivo Il Mondo Secondo Monsanto - DVD