La Conquista della Felicità

La Conquista della Felicità – Che cosa ci rende felici? E’ ancora possibile la felicità?

La conquista della felicità non è e non vuole essere la soluzione a tutti i problemi esistenziali dell’uomo moderno, bensì il tentativo di individuare concretamente una via verso una consapevole serenità. Autonomia di giudizio, rispetto delle opinioni altrui, solidarietà, pari opportunità per tutti, sono, per Russell, alcuni degli ingredienti per una moderna ricetta dell “felicità”.

«Oso sperare che qualcuno, in mezzo alla moltitudine di uomini e di donne che soffrono di infelicità senza goderne, possa trovare qui diagnosticato il suo caso e, in pari tempo, qualche suggerimento sul metodo da seguire per guarirne. È nella convinzione che, mediante sforzi ben indirizzati, molti infelici possano liberarsi della loro infelicità e diventare felici, che ho scritto questo libro.» – Bertrand Russell

Bertrand Russell (1872-1970), filosofo, matematico e scrittore, studiò a Cambridge, dove insegnò fino al 1916 quando fu allontanato a causa delle sue idee pacifiste. Dal 1938 al 1944 visse negli Stati Uniti, dove insegnò a Chicago e a Los Angeles, prima di essere riaccolto a Cambridge. Insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 1950, legò il suo nome alle principali battaglie civili di questo secolo, concludendo la sua intensa attività in favore della pace dando vita nel 1966 al noto «Tribunale Russell» contro i crimini di guerra americani nel Vietnam.

Che cosa ci rende felici? E’ ancora possibile la felicità?

ALTRI ARTICOLI SCELTI PER TE

  • Essere Felici Ora! – La coscienza parla attraverso il corpo: una persona felice è una persona sana.

Crediti immagine Fresh Paint

Lascia il tuo commento:
Precedente L'Età dei Miracoli - Accogli la tua Nuova Vita Successivo Il verdetto dell' arbitro