Crea sito

Kundalini Yoga – L’incredibile Potere Curativo del Cervello

Kundalini Yoga – L’incredibile Potere Curativo del Cervello

Lo Yoga Kundalini è una disciplina custodita dal segreto dei maestri per millenni e poi portata al grande pubblico solo un secolo fa, grazie alla meravigliosa opera di Yogi Bhajan.

Questo DVD, però, non si limiterà semplicemente a farvi scoprire le meraviglie di questa tecnologia yogica! Grazie a Ram Rattan Singh, esperto insegnante e iniziatore del percorso “Yoga e Salute”, imparerete a conoscere la profonda relazione tra Kundalini yoga e benessere psicofisico e approfondirete lo studio del potere curativo che risiede nel corretto impiego delle potenzialità del cervello.

Ram Rattan da sempre si adopera per studiare e integrare gli effetti benefici di questa disciplina come complemento e sostegno ai tradizionali metodi di cura medica. In questo primo seminario, scoprirete quali siano le parti del vostro sistema nervoso che dovete stimolare per riportare in armonia gli automatismi corporei e la personalità e trasformare completamente la vostra esperienza di vita umana. Con questo potente videocorso in DVD potrete seguire l’autore passo dopo passo negli esercizi proposti.

Le antiche conoscenze sono al nostro servizio, ma metterle in pratica spetta ad ognuno di noi…

Il DVD, in lingua Italiana, dura ben 300 minuti, ed è arricchito da interessanti contenuti extra.

Benessere con Yoga e Meditazione è un video corso di 4 lezioni, una serie di quattro passi con consigli teorici e pratici di Kundalini Yoga a cura di Ram Rattan Singh.

 COS’E’ IL KUNDALINI YOGA?

Il Kundalini yoga è una tecnologia yogica molto ricca e speciale. Molti di noi conoscono l’hata yoga, o per lo meno, identificano l’Hata Yoga come “lo yoga” in generale, ovvero stare fermi in una determinata posizione, spesso diffìcile, oppure meditare a gambe incrociate e in silenzio. Niente di più lontano dal Kundalini Yoga!

Non che i due non siano strettamente collegati, o che le tecniche dell’Hata Yoga non abbiano valore, di fatto gli insegnamenti dello yoga, di tutti i tipi di yoga, derivano tutti dalla cultura indiana, culla di queste importanti e antichissime tecnologie che mirano a migliorare il benessere psicofìsico e spirituale dell’uomo da migliaia di anni.

Molte di queste discipline sono state a lungo tramandate in segreto, proprio come se fossero gemme preziose il cui splendore veniva passato da maestro in allievo con parsimonia e umiltà, creando la cosiddetta Catena d’Oro che arriva fino a noi.

Proprio ai giorni nostri, e in generale a partire dalla metà del secolo scorso, è iniziato un periodo di grande cambiamento sul piano energetico terrestre, e ne parlano un po’ tutti i maggiori scienziati e ricercatori moderni: da Gregg Braden, a Bruce Lipton, a David Icke, che pur hanno apparentemente poco a che fare con lo yoga.

Ma questo cambiamento era conosciuto e atteso dai grandi maestri che, una volta giunto il momento debito, hanno saputo cogliere i segnali del Guru ed hanno cominciato a trasmettere queste conoscenze segrete al grande pubblico.

L’immenso regalo che ci ha portato Yogi Bhajan è stato proprio quello del Kundalini Yoga, uno yoga ideale per chi vive nella frenesia della vita moderna e deve gestire figli, famiglia, lavoro, bollette, parenti, amici, hobby e chi più ne ha più ne metta!

Un dono che può realmente cambiare la qualità della nostra vita donandoci un sistema nervoso nuovo e aumentando le nostre doti innate come l’intuizione, elemento fondamentale per stare al passo con i tempi frenetici dei ritmi moderni.

Il motivo per cui il Kundalini yoga è così potente, è proprio ciò da cui deriva anche il suo nome, ovvero il risveglio dell’energia Kundalini. Secondo quanto ci insegnano gli antichi Maestri, questa energia dorme sopita alla base della nostra colonna vertebrale, nel nostro chakra della radice, sotto forma di serpente avvolto in tre spire e mezzo.

La parola Kundal significa appunto cerchio o anello, e kundalini può essere molto poeticamente tradotto con “ricciolo dell’amato”. Quando questa energia si risveglia, grazie agli esercizi del kundalini yoga, comincia a risalire lungo i sette chakra: Muladhara – il chakra della radice, Swadhistana – il centro pelvico, Manipura – il plesso solare, Anahata – il chakra del cuore, Vishudda – il chakra della gola, Ajna – il terzo occhio e Sahasrara – il chakra della corona, dove il serpente della Kundalini, che poi rappresenta Shakti o l’energia femminile, si ricongiunge con l’energia maschile Shiva e quindi ci riconnette all’infinito.

Quando queste due energie entrano in contatto si ha lo yoga che, appunto, vuol dire unione. Attraverso il contatto con l’energia Universale noi possiamo risvegliarci alla Consapevolezza e addirittura raggiungere l’illuminazione!

Ma non spaventatevi, riuscire a far risalire l’energia Kundalini è un processo lungo in cui bisogna applicarsi con costanza, e quindi non sarete presi da una folgore mistica al primo set di esercizi… o forse sì? Scherzi a parte, perché come insegna Yogi Bhajan è meglio affrontare tutto con il sorriso, questi semplici esercizi favoriranno la risalita della vostra energia Kundalini che ora dorme sopita, risvegliando la vostra creatività, il vostro istinto e il vostro benessere psicofìsico.

Non è un processo immediato, e non è per nulla doloroso (se non per qualche muscolo indolenzito se siete un po’fuori forma!), anzi, è un processo graduale e piacevole, praticamente impercettibile, che aumenterà a poco a poco il vostro senso di vitalità e benessere accrescendo dentro di voi il desiderio di diventare consapevoli dì chi siete veramente e del vostro vero potenziale.

Il dottor Ram Rattan Singh, nuovo collaboratore della compagnia dello Yoga, spiega in questo video come possiamo iniziare a cambiare la nostra vita attraverso la pratica del Kundalini Yoga, librandoci dallo stress, ed entrando in una zona Libera dallo stress per iniziare a lavorare sulla nostra evoluzione personale come uomini, e anime libere

IN PRATICA COME FUNZIONA?

Il Kundalini Yoga così come insegnato da Yogi Bhajan combina set di esercizi che comprendono i pranayama (tecniche respiratorie), i Mudra (specifiche posizioni delle mani o delle dita), la focalìzzazione dello sguardo ad Ajna, il Terzo Occhio, l’uso di Mantra cantati o recitati, i Bandha (contrazioni muscolari di alcuni parti del corpo), e le Asana, o posture, spesso in movimento.

Tutte queste tecnologie vengono utilizzate da sole o in combinazione in specifici set dì esercizi chiamati Kriya per favorire la risalita della Kundalini e al contempo ripulire il corpo dalle tossine, stimolare le principali ghiandole del cervello e rilassare il sistema nervoso.

Se a prima vista tutto ciò può sembrarvi complicato, NON ARRENDETEVI e provateci come meglio potete. Il Guru trova sempre una strada per far arrivare la pratica nei vostri cuori e nella vostra Consapevolezza. Come disse Yogi Bhajan: “C’è una sola cosa da vincere – e questa cosa è la vostra mente. Se non conquistate la vostra mente, diventate degli schiavi.”

Kundalini Yoga
L’incredibile Potere Curativo del Cervello

Voto medio su 5 recensioni: Buono

Ordina su Il Giardino dei Libri
Video Download - Kundalini Yoga
L’incredibile potere curativo del cervello
Ordina su Il Giardino dei Libri

Per saperne di più leggi questo articolo…. Cos’è il Kundalini Yoga

Articoli correlati…

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube