Crea sito

Istruzioni Pulizia del Fegato

Istruzioni Pulizia Del Fegato Con i SALI EPSOM

PULIZIA DEL FEGATO PROGRAMMA DI DEPURAZIONE DELLA DURATA DI 2 GIORNI

Come la dottoressa Clark consiglia è meglio eseguire la depurazione del fegato al fine settimana o nei giorni di relax. Propedeutico – Preliminare: da 7 a 15 giorni di preparazione. Utilizzare lo zapper giornalmente. Terminare il programma antiparassitario e la depurazione dei reni. Diminuire l’assunzione di vitamine non indispensabili . No ai latticini . No ai cibi fritti .


Applicazioni pratiche metodo Clark (e altri suggerimenti preziosi per disintossicarsi) di Marco Rho


1° Giorno: Depurazione Fegato Prodotti richiesti:

EPSOM – SALT (4 cucchiai da sciogliere in 3/4 litri di acqua)

OLIO D’OLIVA 125ml : mezza tazza (meglio olio d’oliva leggero, per una facile assunzione)  SUCCO DI POMPELMO ROSA FRESCO (2/3 – 3/4 di tazza)  oppure SUCCO DI LIMONE (1/4- 1/3 di tazza.

Cessare: vitamine, depurazione rene, programma antiparassitario, latticini, cibi fritti.

Continuare: l’uso dello Zapper .

Consumare: una colazione e un pranzo senza grassi. Esempio: cereali cotti con frutta succo di frutta, pane e miele (no burro o latte), riso, patate cote al forno o bollite nell’acqua, od altre verdure condite con solo sale. E’ importante pranzare. Questo permette alla bile di costruire e sviluppare la pressione nel fegato. Una pressione più elevata comporta l’eliminazione di più calcoli.

Ore 14.00 – INIZIO DIGIUNO Non si deve mangiare o bere dopo le ore 14.00. Mescolare Epson-Salt con 4 tazze d’acqua. Questo produce 4 dosi. Ogni dose equivale ad una tazza

Ore 18.00 – PRIMA DOSE Bere la prima dose di Epson-Salt (1 tazza). Si può anche aggiungere 1/8 cucchiaino di Vitamina C in polvere, per migliorare il sapore. Inoltre per risciacquare la propria bocca, è possibile bere dell’acqua successivamente. NOTA : da questo momento in poi si consiglia di rimanere in casa fino alla fine del programma

Ore 20.00 – SECONDA DOSE Bere la seconda dose di Epson-Salt (1 tazza). L’uso della borsa dell’acqua calda sul ventre è molto confortevole durante la notte: aiuta a dare sollievo anche ad eventuali crampi della pancia.

Ore 21.30-PREPARAZIONE Mescolare mezza tazza di olio di oliva e succo di pompelmo (o succo di limone) e agitare fortemente fino a quando la soluzione non diventa acquosa. Lavarsi i denti prima del passo successivo. Preparatevi in anticipo per andar a letto

Ore 22.00 – SPREMUTA ED OLIO Bere l’olio d’oliva e la spremuta di pompelmo o limone. Assumere eventualmente 4 capsule di L-ORNITHINE con i primi sorsi. Bere stando in piedi, entro 5 minuti. Sdraiarsi immediatamente a pancia in su e con la testa appoggiata su un cuscino alto. Provate a rimanere immobili per almeno 20 minuti. Proteste tenere la borsa dell’acqua calda appoggiata sulla zona del fegato

Aspettatevi un eventuale attacco di diarrea (dopo l’assunzione dell’olio d’oliva e della spremuta) nelle ore notturne e nel mattino seguente. Potreste usare un secchiello riempito per metà di acqua, per dare sollievo al movimento intestinale. Avrete modo di osservare ciò che esce: i calcoli sono di colore verde (solamente la bile di fegato è color verde pisello). Il materiale fecale precipita in fondo, ma i calcoli galleggiano a causa del loro contenuto di colesterolo. Sarete enormemente sorpresi dalla quantità di calcoli: anche 1.000-2.000 pezzi, se vorrete contarli!!!!!


2° Giorno: Depurazione Fegato

Al risveglio Bere la terza dose di Epson-Salt (1 tazza). Se si riscontra indigestione o nausea, aspettare la scomparsa prima di bere la dose. Potreste tornare a letto. Non si deve prendere questa dose prima delle ore 6.00 Potreste aggiungere 1-3 cucchiai da thè di argento colloidale.

2 ore dopo Bere la quarta ed ultima dose di Epson-Salt (1 tazza). Potreste tornare a letto.

Altre 2 ore dopo Iniziare al alimentarsi con un succo di frutta. Mezz’ora dopo mangiare frutta.

1 ora dopo Iniziare Potreste mangiare il vostro cibo abituale, ma stando leggeri. Per l’ora di cena Vi sentirete normali e meravigliosamente bene.

Queste indicazioni sono da intendersi come puro suggerimento per l’utilizzo dei prodotti e non intendono sostituirsi ai consigli del medico. In presenza di patologie, prima dell’utilizzo del prodotto è meglio consultare il proprio medico curante

Epson-Salt COMPOSIZIONE : magnesio solfato secco, polvere.

PROPRIETÀ : Il solfato di magnesio viene anche chiamato sale inglese , o Epsom Salt nei paesi anglosassoni e costituisce un eptaidrato. Il nome deriva dalla città di Epsom in Inghilterra dove per la prima volta fu estratto dall’ebollizione di acqua minerale

INDICAZIONI : Epsom-Salt tra le indicazioni terapeutiche è importante citare che il magnesio solfato, opportunamente dosato, è impiegato tradizionalmente come purgante. Permette di eliminare senza effetti collaterali anche migliaia di calcoli al fegato e al dotto biliare, migliorando la digestione. Da utilizzare anche nel bagno per una formidabile disintossicazione della pelle

MODALITÀ D’USO : Sciogliere un cucchiaio Epsom-Salt in una tazza di acqua e berla. Posologie diverse possono essere consigliate dal farmacista o dal medico

PRECAUZIONI, EFFETTI INDESIDERATI, INTERAZIONI : ipersensibilità verso uno dei componenti

AVVERTENZE : Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata. Fonte

DISCLAIMER – LEGGERE ATTENTAMENTE LA SEGUENTE DICHIARAZIONE


Articoli correlati…

Sale di Epson. Per la pulizia del fegatoIndispensabili per la pulizia del fegato, questi sali, permettono di eliminare senza effetti collaterali anche i calcoli al fegato ed al dotto biliare come descritto in dettaglio nel libro di Andreas Moritz Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico »

(Scopri l’Importanza del Lavaggio Epatico –  Scarica Approfondimento  »

Depurarsi per… risplendere di salute – Imparare a depurarsi significa scoprire i segreti della piena forma fisica e mentale e saper prevenire le malattie.

Ripulire i Propri Organi – Un facile fai-da-te. Qui si spiega non solo come ripulire il corpo, organo per organo, ma anche come riconoscere le intossicazioni e i disturbi leggendo i “segnali” che l’organismo ci invia per spingerci a porvi rimedio.

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube