Istruzioni di Volo per Aquile e Polli

 

Istruzioni di Volo per Aquile e Polli – La felicità è qui e ora..basta afferrarla!

Quando l’aquila che si credeva un pollo vide volteggiare nel cielo un’altra aquila, dapprima abbassò la testa sconsolata e si disse: “Io non sono che un pollo”. Poi rialzò gli occhi e, a poco a poco, dispiegò le sue magnifiche ali. Non ebbe più paura e il cielo l’accolse…”

Tutti i segreti del pensiero positivo di Antony De Mello per ritrovare energia nel quotidiano e coraggio nelle difficoltà della vita. Perchè la felicità non dipende dagli avvenimenti che ci accadono ma dal modo in cui li percepiamo e li affrontiamo. La felicità è qui e ora. Basta afferrarla.

Il giorno in cui smetterai di correre, arriverai. Anthony De Mello.

Sapete qual è il segnale del risveglio? E’ il momento in cui ci si chiede: “Sono io il pazzo, o lo sono tutti gli altri?”

Davvero è così. Perché noi siamo pazzi. Il mondo intero è pazzo. Folli certificabili in piena regola! L’unico motivo per cui non siamo tutti rinchiusi è che siamo troppi.

Dunque siamo pazzi. Viviamo basandoci su idee pazze riguardo l’amore, ai rapporti con gli altri, alla felicità, alla gioia, a tutto quanto. Sono giunto a credere che siamo pazzi al punto che, se tutti sono d’accordo su qualcosa, quella cosa è sicuramente sbagliata!

Ogni nuova idea, ogni grande idea, al suo inizio, era partita da una minoranza costituita da una persona. Quell’uomo di nome Gesù Cristo — minoranza costituita da una sola persona.
Tutti dicevano qualcosa di diverso da quel che diceva lui. Buddha — minoranza costituita da una sola persona. Tutti dicevano qualcosa di diverso da quello che diceva lui. Credo che sia stato Bertrand Russel a dire: “Ogni grande idea, ai suoi inizi, è blasfema”. Mi sembra una spiegazione esatta e precisa.

Ogni volta che si rinuncia a qualcosa, ci si illude. Cosa ne dite? Ci si illude. A cosa si rinuncia? Ogni volta che si rinuncia a qualcosa, si rimane legati per sempre all’oggetto della rinuncia.

In India c’è un guru che dice: “Ogni volta che viene da me una prostituta non mi parla d’altro che di Dio. Mi dice :”sono stufa della vita che faccio. Voglio Dio”. Ma ogni volta che viene da me un prete, non mi parla d’altro che di sesso”.

Infatti, quando si rinuncia a qualcosa, si rimane vincolati a quella cosa per sempre. Quando si combatte qualcosa, le si è legati per sempre. Finché la si combatte, le si dà potere. Le si dà un potere pari a quello impiegato per combatterla.

E questo riguarda anche il comunismo e tutto il resto. Dunque bisogna “accogliere” i propri demoni, perché combattendo contro di essi si dà loro potere. Nessuno ve l’ha mai detto prima d’ora? Quando si rinuncia a qualcosa vi si rimane legati.

L’unico modo per uscirne è non lasciarsi ingannare. Non rinunciate, ma non lasciatevi ingannare. Cercare di capire il vero valore di quella cosa, e non avrete bisogno di rinunciarvi: semplicemente, vi cadrà dalle mani. Da “Istruzioni di Volo per Aquile e Polli” di De Mello.

«Il giorno in cui smetterai di correre, arriverai». La nostra vita è nel presente. Dobbiamo imparare ad assaporare ogni singolo istante e solo allora saremo felici. Perché la felicità non dipende dagli avvenimenti che ci accadono, ma dal modo in cui li percepiamo e li affrontiamo. Qui e ora.  E tutto diventa possibile. Da “Istruzioni di Volo per Aquile e Polli” di De Mello

Istruzioni di Volo per Aquile e Polli
La felicità è qui e ora..basta afferrarla!

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

Leggi questi articoli di Anthony De Mello 

Articoli correlati…

Il Messaggio – L’eredità spirituale del maestro del pensiero positivo.

Messaggio per un’aquila che si crede un pollo – La lezione spirituale della consapevolezza….

Il Pinguino che Imparò a Volare … e altre storie per realizzare l’impossibile. Si può vivere senza rimpianti smettendola di riporre nel cassetto sogni e desideri?

Messaggio per un Pesciolino che ha Sempre Sete – Una lezione indimenticabile per superare le avversità e realizzare i nostri veri desideri.

Lascia il tuo commento:
Precedente Mente Immortale - La scienza e la continuità della coscienza oltre il cervello Successivo Come Difendersi dai Vampiri Emotivi