Il Tramonto dell’Euro

Dopo quattro anni di recessione i testi sulla crisi non mancano. La mag­gior parte però propone ricette per salvare l’euro da se stesso, modifi­cando le regole europee. Ne mancava uno che si ponesse il problema di salvare i cittadini dall’euro.

Sfondando la barriera dei luoghi comuni, questo libro illustra il legame fra l’euro e la disintegrazione economica e politica dell’Eurozona, de­scrive le modalità e le conseguenze pratiche di un eventuale percorso di uscita e, infine, indica la direzione lungo la quale riprendere – dopo l’in­felice parentesi dell’unione monetaria – un reale percorso di integrazione culturale, sociale ed economica europea. Un altro euro non è possibile. La sua fine segnerà l’inizio di un’altra Eu­ropa, possibile e desiderabile.

«Se accettiamo questo metodo, non ci sono limiti a quello che ci potrà essere imposto. E l’unico modo per opporci è rifiutare l’euro, il segno più tangibile di questa politica e dei suoi fallimenti».

Il Tramonto dell'Euro - Libro
Come e perchè la fine della moneta unica salverebbe democrazia e benessere in europa

Altri articoli che ti potrebbero interessare…

Lascia il tuo commento:
Precedente Il Potere è nella Mente Successivo La Tecnica del Togliere