Il Risveglio dell’Umanità


PROVA HYPE. Il nuovo modo di gestire il tuo denaro. Semplice, smart, senza costi! HYPE è in omaggio. Nessun costo di attivazione, ne canone annuo. Hai una Carta Mastercard Contacless con cui pagare online e in tutti i negozi. Registrati gratis online, IBAN e Carta sono attivi in pochi minuti! Canone: 0€  Emissione: 0€  Ricarica: 0€  Prelievi Italia ed Estero: 0€ Riceverai un bonus di 10€ che potrai spendere come vuoi registrandoti tramite questo link » REGISTRATI, È GRATIS

Vetrina Made in Italy - Scopri di più 


Il Risveglio dell’Umanità

Vorremmo sapere a che punto è il risveglio dell’umanità.

Essi mi dicono:

«Vi abbiamo già detto che gli esseri umani si risveglieranno gradualmente e che noi daremo un rinvio al pianeta Terra. Abbiamo desiderato che certi avvenimenti fossero ritardati per permettere ad un maggior numero di esseri di aprirsi alla coscienza spirituale.

Grazie a quello che ha vissuto il popolo degli Stati Uniti, molti umani hanno aperto gli occhi. Hanno capito che in realtà la dualità non esiste davvero, che essi sono Uno e che, quando un essere umano soffre, la legge della risonanza si applica anche agli altri. Si sono resi conto anche della grande forza che possono avere, della grande potenza che possono sprigionare dalla loro mutua comunione, dai loro scambi sinceri di preghiera e di fraternità.

Tuttavia gli esseri umani hanno solo cominciato ad aprire gli occhi, non li hanno ancora aperti del tutto su ciò che essi sono realmente. Bisogna vigilare perché questa piccola apertura non si richiuda, perché il mondo, come troppo spesso accade, non dimentichi e non ne perda il beneficio. Ma attualmente, con il procedere precipitoso della trasformazione, il mondo non potrà dimenticare. Piuttosto, gli occhi degli umani si apriranno, vedranno in modo diverso la vita che li circonda e vi si integreranno.

Ormai, qualunque cosa accada, il mondo ha aperto una porta e questa non si chiuderà mai perché il piano deve compiersi. Non dimenticate ciò che vi abbiamo detto già da molto tempo: voi non potrete mai ricostruire qualcosa di bello, una civiltà di Pace, di Fraternità, di Saggezza ed Amore su fragili fondamenta.

Perché possiate costruire la vostra nuova vita su delle solide fondamenta, bisogna che ogni essere umano comprenda i suoi errori, le sue malefatte ed abbia il desiderio di ricostruire la sua vita. Bisogna che tutti lavorino con nuovi materiali su basi nuove.La più solida poggia sulla Fratellanza, la Comprensione, l’Accettazione e la Tolleranza.

Quando vivrete questi valori, non ci saranno più dualità e paura. La fiducia regnerà e questo nuovo mondo vi aprirà le braccia. E’questo nuovo mondo che, senza che ve ne rendiate conto, state preparando e che molto presto si aprirà all’umanità.

Attualmente molti di voi, così come molti altri esseri umani, si trovano davanti ad un muro e vorrebbero saltarci sopra, pensando che questo sia il solo modo di superarlo. Non hanno visto che c’è una grande porta e che la chiave è nella serratura. Quello che è semplice  sfugge alla vostra vista! Voi vedete l’immenso muro che si trova davanti a voi ma non la porta e la chiave nella serratura. Non capite che dovete solo girare la chiave per arrivare dall’altra parte del muro.

In realtà è spesso il vostro ego che vi nasconde la vista della porta. Vi dice: «Guarda questo muro, è impenetrabile e non vale neanche la pena che tu cerchi di andare dall’altra parte perché non ce la farai.! » Il vostro ego non vi dirà: «Dirigiti verso questa porta, aprila, è molto facile e ce la farai ! ».

Allora, ad intervalli, bisogna fare il vuoto. Bisogna che facciate il vuoto nella vostra mente e restiate in attesa di tutto ciò che desiderate. Fate come se foste seduti sul bordo della strada per riposarvi e riprendere le forze e come se sentiste che è venuto il momento di riprendere il vostro cammino con una mente molto meno forte. Voi avanzate nella Gioia, nell’Amore, nella Luce e soprattutto nella Fiducia di ciò che siete e la certezza che raggiungerete la meta, qualsiasi essa sia.

Per ognuno di voi lo scopo globale da raggiungere è lo stesso, anche se ciascuno ha ugualmente una sua meta ben specifica. I passaggi da superare sono diversi per gli uni e per gli altri. Quando avrete sufficientemente camminato, quando avrete sufficientemente capito tutti le strade contorte che potete aver preso, tutti i muri che avete innalzato tra voi e la meta, quando avrete capito che il cammino più veloce è la linea diritta e che ci sono porte da aprire nei muri che dovete oltrepassare, non vi porrete più domande ma andrete semplicemente avanti. La paura se ne andrà perché la fiducia diventerà la padrona della vostra vita.

Dal luogo in cui siete potete avanzare rapidamente verso la Luce, trasformando così l’idea che avete di voi stessi. Potete anche aiutare moltissimo il mondo a fare un gigantesco balzo in avanti. Qualsiasi cosa ascoltiate, qualsiasi cosa accada, siate sempre sereni, abbiate sempre fiducia perché, in ogni caso, c’è un piano stabilito per il pianeta Terra. Ciascuno di voi ha ugualmente fissato un piano per sé stesso. Se talvolta avete l’impressione di perdervi in cammini di traverso, è necessario che sia così perché possiate camminare molto più sicuri sulla strada diritta che vi porta alla Luce.


Alimentazione e nutrizione » Parafarmacia.

Migliaia di prodotti a prezzi scontati » Outlet Amazon.


Non preoccupatevi troppo per i vostri cari o per i vostri fratelli umani, non dimenticate che vi trovate alla fine di un ciclo e che tutto ciò che ha una fine ha un nuovo inizio. Anche questa fine del ciclo avrà un nuovo inizio ed entrambi sono profondamente legati ed interconnessi. La linea è continua. Anche se c’è una lieve fessura tra la fine e l’inizio, il cammino continua fino al raggiungimento della Luce e dell’Amore Divino, fino al raggiungimento della conoscenza di voi stessi e dell’Universo..

«Voi tutti siete utili, il dialogo è utile, la meditazione, la comunicazione con noi sono utili; ognuna di queste cose deve collocarsi ad un certo gradino e si rivolge a livelli di coscienza diversi. Bisogna che voi impariate a capire bene come funziona ogni esperienza ed a ricollocarla nel suo giusto contesto.

Tutto è utile, anche le conferenze ed i seminari, a condizione che non vi ci addormentiate dentro. Esse sono porte di risveglio ma non sono le porte della trasformazione profonda. La porta della trasformazione profonda è l’apertura che dovete avere in rapporto alla vostra propria comprensione di vita. Questa evolve ogni giorno. Non dimenticate che niente è statico, che i vostri pensieri ed i vostri desideri si muovono continuamente in rapporto al vostro divenire, alla vostra evoluzione. 

Immaginate un mattino di risvegliarvi alla vita, di cominciare appena ad intravederla con gli occhi ancora annebbiati dal sonno e poi, col passare dei minuti e delle ore, i vostri occhi si aprono e voi arrivate a scoprire il suo miracolo. Pensate: «Quello che vedo rallegra il mio cuore e mi apre all’Amore.» Più la giornata trascorre, più i vostri occhi si aprono.

Lo stesso paragone si può fare anche con l’apertura di coscienza. Voi comincerete a risvegliarvi e più avanzate nella vita, più la vostra coscienza si risveglia, più capite e più scoprite l’essenziale. L’essenziale è la bellezza, è l’Amore, è Dio. Imparate a vedere Dio in ogni cosa, in voi stessi e soprattutto nei vostri fratelli. Imparate a vedere la Luce divina brillare nello sguardo di coloro che amate, di coloro che incontrate. Invece di dire: «Oggi ho incontrato questo o quell’ amico », imparate a dire nel più profondo di voi stessi : «Oggi ho visto brillare Dio negli occhi di questo o di quell’amico. » Vedrete come tutto cambierà nei vostri rapporti con gli altri oltre che con voi stessi.

Eppure noi capiamo la vostra stanchezza, i vostri dubbi, le cose che rimettete in discussione, le vostre impazienze. Vorreste che tutto andasse molto più veloce. Vi ricordiamo questo: da quando avete fatto i vostri primi passi sul cammino, avete vissuto molte più aperture di coscienza di quante non avreste potuto riceverne in dieci o venti incarnazioni. Non potete rendervene conto perché conservate ancora una visione molto ristretta della vostra evoluzione personale.

Questo è un regalo meraviglioso che la vita vi offre. Esso vi permette di sbocciare, di comprendere, di aprire gli occhi, di aprirvi ogni giorno di più alla coscienza spirituale ed all’Amore Universale. Non abbiate troppa fretta, non siate troppo impazienti, non abbiate troppi dubbi su voi stessi e su di noi. Noi sappiamo che i vostri dubbi sono considerevoli, anche se non li manifestate.

Noi continueremo fino alla meta a tenervi la mano, ad ascoltare i vostri lamenti, a tranquillizzarvi. Anche se non ci sentite, noi siamo qui per tranquillizzarvi. Continueremo a farlo fino alla fine del vostro cammino. Esso non si fermerà nello stesso luogo per ciascuno di voi, ma sappiate che il pezzo di strada che avete già percorso con noi è stato molto bello, molto luminoso, e più voi avanzerete, più la luce e l’Amore Divino rischiareranno la vostra strada.

Abbiate sempre fiducia! Qualsiasi cosa possiate vivere, non ribellatevi mai, perché, se non sapete ciò che è bene per voi, Dio lo sa ed è per questo che talvolta Egli vi manda delle esperienze più o meno difficili da vivere.

Noi vi amiamo enormemente e vi saremo sempre vicini.»

Pubblicato in francese nel sito  http://perso.wanadoo.fr/ciel-a-la-terre/  – traduzione a cura di Arianna. Condiviso da (Stazione Celeste)

di Stazione Celeste vi consigliamo Atto di Coscienza – Come reciti la tua realtà e come puoi reinterpretarla… & Io Sono il Verbo – Una guida all’autocoscienza in un mondo in transizione.


Se vuoi approfondire questo argomento leggi anche…

Il Risveglio Spirituale – Il Risveglio è spesso associato al svegliarsi dal sonno, un sonno inteso come riposo per il nostro corpo fisico. Ma vi è un altro tipo di sonno   » continua a leggere 

Risveglio dell’Umanità.”Hanno sistematicamente distrutto o occultato il più possibile le antiche conoscenze poichè esse contenevano il segreto della nostra identità e della vera natura della vita. Hanno manipolato tutte le maggiori indagini e ricerche volte a studiare le antiche conoscenze occulte e i manufatti antichi diffusi in tutto il mondo, assicurandosi che niente trapelasse della nostra vera natura e origine e che, nel caso in cui qualcosa emergesse, non venisse mai reso pubblico, nè il suo vero valore venisse compreso… » continua a leggere

Lascia il tuo commento:

Copyright Immagini - Dove non specificato le immagini sono rilasciate sotto Creative Commons CC0 da Pixabay » Più Info


Amazon Prime Spedizioni in 1 Giorno senza costi aggiuntivi » Iscriviti e usalo Gratis per 30 giorni


Ogni donazione ci sostiene nel nostro impegno di condivisione della conoscenza! Grazie per il tuo gesto d'amore.

Precedente Risveglio dell’Umanità Successivo Donne, lavoro, relazioni e valori