Crea sito

Il Figlio Segreto di Gesù

Il Figlio Segreto di Gesù –  “Era incinta e gridava per le doglie e il travaglio del parto.”

Era lì, sotto gli occhi di tutti, nascosto nei vangeli canonici per quasi 2000 anni.

Chi? Il figlio segreto di Gesù, presente sotto la croce insieme a sua madre al momento della crocifissione, nell’ultima cena e in molti altri momenti della storia del messia cristiano.

Dal vangelo di Gv 19:26,27: “Gesù dunque, vedendo sua madre e presso di lei il discepolo che egli amava, disse a sua madre: «Donna, ecco tuo figlio!» Poi disse al discepolo: «Ecco tua madre!» E da quel momento, il discepolo la prese in casa sua”.

Gli esegeti hanno sempre interpretato questo passo come se Gesù si stesse rivolgendo a sua madre Maria, chiedendogli di prendere sotto la sua custodia “il discepolo che Gesù amava”, mentre la giusta traduzione, supportata da un’attenta analisi filologica e di comparazione storica, sarebbe:

“Gesù allora, avendo visto la madre [ovvero la madre del discepolo che Gesù amava, NdA] e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: Moglie, ecco tuo figlio! Poi disse al discepolo: Ecco tua madre! E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé”.

L’identità del discepolo che Gesù amava viene svelata grazie ai moderni metodi della ricerca storica, insieme alle gesta, al martirio, alla morte del figlio segreto descritti in un antichissimo documento dell’epoca.

Alessandro De Angelis, nato nel 1958, dopo una esperienza premorte all’età di 17 anni, si iscrive alla facoltà di Lettere e Filosofia abbracciando il campo demo-etno-antropologico, dove teorizza la nascita delle religioni legata alle grandi catastrofi naturali. Si interessa di meccanica quantistica e degli studi che hanno portato molti scienziati a teorizzare il modello dell’universo olofrattografico.

Alessio De Angelis, (Tivoli, 1994), esperto di cristologia e archeologia biblica, scrive il suo primo libro di esegesi neotestamentaria a soli 13 anni, diventando così il più giovane scrittore e ricercatore italiano di tutti i tempi. Ha condotto numerose conferenze e trasmissioni televisive confutando, davanti a sacerdoti ed esperti esegeti universitari, l’esistenza storica di Gesù. Particolarmente noti sono i suoi studi di carattere filologico sulle testimonianze extra-testamentarie che attesterebbero l’esistenza storica del Cristo neotestamentario.

Il Figlio Segreto di Gesù


Sangue Reale – Gesù, il figlio segreto del re Erode il Grande –  Il Figlio Segreto di Gesù – Vol. 2

E se Gesù non fosse il figlio di Dio, ma di un re assai più terreno? Alessandro De Angelis ci mostra il lungo percorso da lui fatto verso la verità, consultando le fonti storiche e leggendo tra le righe il Nuovo Testamento. Le sue scoperte rivoluzionarie lo hanno portato a un risultato sconcertante: Gesù sarebbe il figlio di re Erode il Grande.

È stato spesso enfatizzato dalla religione cristiana che il regno di Gesù non fosse di questo mondo. La ricerca storica, tuttavia, sembra recentemente indirizzata verso una opinione differente: Gesù sarebbe stato il legittimo erede al trono della Giudea, destinato a governare la Palestina secondo il volere di suo padre, Erode il Grande.

Intrighi, cospirazioni e congiure di palazzo ostacolarono il cammino del futuro re, costretto a fuggire con sua madre Maria in Egitto, episodio che fu all’origine della leggendaria “strage degli innocenti”.

Governatori, re e tetrarchi coinvolti in un sanguinario gioco di potere per il controllo della terra palestinese; un re che tentò, fino alla morte, di conquistare il trono che gli spettava di diritto.

«Dov’è il re dei Giudei che è nato?  Abbiamo visto sorgere la sua stella, e siamo venuti per adorarlo.»

«Abbiamo trovato costui che sobillava il nostro popolo, impediva di dare tributi a Cesare e affermava di essere il cristo re».  Pilato lo interrogò: «Sei tu il re dei Giudei?»

«[Carios, inviato dell’imperatore Tiberio] disse ad Erode [Antipa]: «Costui è degno di essere fatto re di tutta la Giudea e di tutte le terre di Filippo.»

«L’imperatore Tiberio concesse a Giovanni dei grandi onori  e, a proposito di Gesù, scrisse che lo si facesse re.»

«[Quale vantaggio trassero] i Giudei dall’esecuzione del loro saggio re,  visto che da quel tempo fu loro sottratto il regno?»

Sangue Reale - Gesù, il figlio segreto del re Erode il Grande
Il Figlio Segreto di Gesù – Vol. 2


L’Ultimo Faraone – Erode Gesù – La Discendenza Reale del Sangue di Cristo – Il Figlio Segreto di Gesù – Vol. 3. La discendenza di Gesù acquista in questo libro una nuova luce, un nuovo significato.

Dopo aver rivelato nel secondo volume della trilogia “Il figlio segreto di Gesù” l’identità di Maria, corrispondente con la terza moglie del re Erode il Grande, in questo ultimo volume Fautore ripercorre a ritroso la genealogia reale del sangue di Gesù, giungendo a risultati straordinari e davvero inaspettati.

Il quadro che emerge è un Cristianesimo che trae molti dei suoi aspetti caratteristici dall’antico Egitto, primo fra tutti la similarità tra il culto mariano e quello della dea Iside, legato alla celebrazione delle cosiddette “madonne nere”.

L’anello di congiunzione tra i due culti risulterebbero essere, secondo gli studi dell’autore, la ‘Vergine Maria, figlia della regina Cleopatra VII d’Egitto, e Giuseppe, nipote di Marco Antonio e della stessa Cleopatra.

L’autore prosegue spiegando i processi che furono alla base della nascita del Cristianesimo, avvenuta soprattutto grazie a Simone Pietro e Saulo Paolo, implicati nella congiura dei Pisoni e nell’incendio che colpì l’Urbe nel 64 d.C contro la reggenza di Nerone.

Una storia interamente da riscoprire che spiega la discendenza reale di Gesù, tanto decantata nel Nuovo Testamento, che si dipana dalla casata erodiana fino alla stirpe tolemaica, la quale trae la propria origine direttamente da Alessandro Magno.

L'Ultimo Faraone - Erode Gesù - La Discendenza Reale del Sangue di Cristo
Il Figlio Segreto di Gesù – Vol. 3

Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere


Non è costui… Il Figlio di Davide?, …Diceva Tutta la Folla – Conoscere al meglio la vita di Gesù come Figlio dell’uomo, per poter essere in grado di poter meglio “seguire le sue orme”

Il Figlio di Davide?
Conoscere al meglio la vita di Gesù come figlio dell’uomo, per poi essere in grado di poter meglio “seguire le sue orme”

Articolo correlato….Gesù, il Che Guevara dell’Anno Zero – Tutto quello che crediamo di sapere su Gesù è falso Gesù e Giovanni detto Battista sono due personaggi inventati e costruiti sul rivoluzionario Giovanni, figlio di Giuda di Gamala. Gli apostoli? Costruiti sui fratelli di Giovanni ed anche loro figli di Giuda.


Gesù era sposato? Un papiro dice di sì – La scoperta è sensazionale: un antico papiro parla chiaramente della moglie di Gesù di Nazareth. leggi questo articolo »

FILM – Gesù di Nazareth – diretto da Franco Zeffirelli.

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube