I Vangeli per guarire

I Vangeli per Guarire – Lo straordinario potere del mito cristiano

Le storie narrate nei Vangeli rispecchiano esigenze assolute, immutabili del cuore umano. Qualcuno si è appropriato dei Vangeli per svigorirli e alterarli, ma proprio nel mondo di oggi, dominato dall’egoismo, dal materialismo, dalla mancanza di valori, dobbiamo riappropriarci di questi testi, imparare a guardarli con occhi scevri da pregiudizi e restituire loro la purezza originaria e la ricchezza sorgiva.

Questo libro ci insegna a guardare alla Buona Novella con occhi nuovi, e ci spiega come dalla lettura dei Vangeli possa nascere una conoscenza che arricchisce le nostre vite, cambiando ìi nostro modo di vivere, muoverci, pensare, sentire, camminare, invecchiare e morire. Per sempre.

Un compito necessario non solo per i credenti, ma per tutti, purché sappiano ritrovare nel “mito” evangelico il fondamento della società, della verità, della vita emotiva: in una parola dell’essere umano.

“Essere forti non significa dare grandi dimostrazioni di forza, essere forti è mostrare un rispetto per le cose, bilanciare forza e delicatezza”. Alejandro Jodorowsky

Due monaci pregano senza sosta, uno è corrucciato, l’altro sorride. Il primo domanda: Com’è possibile che io viva nell’angoscia e tu nella gioia se entrambi preghiamo per lo stesso numero di ore?.  L’altro risponde: Perché tu preghi sempre per chiedere, e io prego solo per ringraziare. (A. Jodorowsky)

ALEJANDRO JODOROWSKY, nato nel Cile del Nord nel 1929, figlio di immigrati ebreo-ucraini, si è trasferito dal 1953 a Parigi (città dove risiede tuttora), dove ha fondato con Fernando Arrabal e Roland Topor il movimento di teatro “panico”. Artista eclettico, Jodorowsky durante la sua carriera artistica ha toccato vari campi: mimo, attore, regista cinematografico (El Topo (1971) e La Montagna Sacra (1973) sono i suoi capolavori), autore di teatro, poeta, romanziere e sceneggiatore di fumetti. In tutti i suoi lavori l’aspetto visionario ha sempre prevalso, sottolineando così la necessità di rompere le strade note e prosaiche.  Uno degli aspetti più affascinanti di Alejandro Jodorowsky riguarda la sua figura di psicoanalista sui generis. E’ difficile posizionarlo rispetto a una scuola o a una corrente di pensiero, e non a caso si definisce psicomago. In realtà egli ha elaborato un modo nuovo di entrare in contatto con l’inconscio.

I Vangeli per Guarire
Lo straordinario potere del mito cristiano

Scarso

 TI POTREBBE INTERESSARE

Non instaurare amicizie inutili – Gli 82 comandamenti di Alejandro Jodorowsky

Lascia il tuo commento:
Precedente Uso Terapeutico dell'Argento Colloidale Successivo Le Carte Medicina