Guida Zen alla Felicità

Guida Zen alla Felicità – Trova l’armonia perduta e la semplicità della vita.

Dall’Oriente un nuovo percorso di consapevolezza!

Un Maestro dell’Oriente ci insegna come ritrovare la pace interiore, l’armonia perduta e la felicità. Piccole storielle Zen per portare saggezza, speranza e fiducia nella nostra vita occidentale.

Mi chiamo Ri-En-tzi. Fui uno dei discepoli di un grande Maestro Zen, nel Paese del Sole Levante. Decisi di scrivere questo libro per non perdere nel fiume infinito del tempo lo spirito e la saggezza del mio Maestro. Può darsi che vi serva. Potete chiedere: a che cosa? Vi dico: a vivere.

In Guida Zen alla Felicità troverai tante piccole storielle Zen per portare saggezza, speranza e fiducia nella nostra vita occidentale.

Alcune storielle zen in anteprima

L’essenza dimenticata

“Un uomo di mezz’età venne dal Maestro e si lamentò:
-Tutta la mia vita è un disastro. Non so come fare, non riesco ad influenzare la mia vita, né a controllare ciò che mi succede.
Il Maestro tacque e l’uomo aggiunse:
-Mi sento come un ramo abbandonato nel fiume, portato chissà dove dalla corrente.
Il Maestro annuì e rispose amichevole:
-Il tuo problema, figlio mio, è che hai dimenticato una cosa.
-Quale?
-Che non sei il ramo ma il fiume.”

Il Limite della Felicità

Il Maestro sentenziò:
– Ogni persona nasce capace di provare un certo livello di felicità.
I discepoli rimasero sorpresi e gli chiesero:
– Ma allora la salute, l’amore, il denaro, la fama, il successo… non contano, per sentirsi felici?
Il Maestro confermò paziente:
– Esatto.

Bisogno di Felicità

Una giovane venne dal Maestro e chiese:
– Perché non sono felice?
Il Maestro guardò perplesso:
– Ma perché devi essere felice? Perché vuoi essere felice?
La giovane rimase sbalordita e cominciò a balbettare:
– Ma, perché… perché…
Il Maestro continuò a chiederle:
– Chi ti ha detto di dover essere felice? Chi ha messo nella tua testa che siamo nati per essere felici?
La giovane andò via pensierosa e meditò a lungo sulle parole del Maestro.

Per essere felici

I discepoli chiesero al Maestro:
– Che cosa si può fare per essere felici?
– Niente.
I discepoli rimasero sorpresi della risposta. Ma il Maestro ripetè con decisione:
– Dovete imparare a non fare niente.

L’Equilibrio

I discepoli chiesero:
– Qual è il segreto della felicità?
Il Maestro alzò le spalle e disse:
– Non lo so.
I discepoli rimasero sbalorditi. Poi gli chiesero ancora:
– Ma allora tu come fai? ci sembri così contento e felice…
Sul volto del Maestro comparve un sorriso:
– Ho stabilito il mio equilibrio.
– Come?
– Ho imparato ad andare d’accordo con me stesso.

Trova l’armonia perduta e la semplicità della vita
Ordina su Il Giardino dei Libri

Zen – Tra religioni e stile di vita – Leggere dentro se stessi – Lo Zen è una filosofia buddhista che non può essere attinta con il pensiero, ma attraverso la pratica che diviene una forza motrice possente: un’arte del vivere, una maniera d’essere. Poiché “tutti gli esseri senzienti sono già Buddha”, pienamente liberati, rimane il problema di come accorgersi di questo e di come realizzare detta verità per trasformare radicalmente il nostro vivere ordinario… » continua a leggere 


Zen per approfondire leggi…

Pratiche zen per la vita quotidiana nel mondo di oggi

Storielle Zen (25 Storielle zen)  Come affrontare la vita senza dover per forza lottare, e tante altre…


Articoli correlati….

Lo Zen e la Felicità – 130 perle di saggezza per trovare la felicità.

La Felicità del Meno – Le dieci regole dei monaci per vivere meglio.

In Te non c’è Nulla di Sbagliato – Inizia ad amarti e ad avere fiducia in te stesso.

L’arte della Pace – L’Arte della Pace non fa affidamento sulle armi o sulla forza bruta per avere successo; al contrario, entriamo in sintonia con l’universo, manteniamo la pace nei nostri reami, promuoviamo la vita e preveniamo la morte e la distruzione.

Lascia il tuo commento:
Precedente Crea il Tuo Destino - Le intuizioni che cambiano la vita. Successivo Music for a Shift in Consciousness