Gli Otto Pilastri della Prosperità

Nessun uomo si realizza se non ha virtù morali.

Nessuna società si arricchisce se non è virtuosa.

Questo è il messaggio di James Allen: la prosperità ha otto pilastri: l’energia, l’economia, l’integrità, la disciplina, la generosità, la sincerità, la giustizia, la fermezza.

Di ognuno Allen spiega il contenuto e l’importanza, sottolineando come tutti insieme debbano interagire in armonia, senza squilibri. Allen non propone formule facili né svela verità nascoste, ma guarda alla vita reale, alle sue sfide, alle sue infinite opportunità, stimolando il meglio che e dentro ognuno di noi.

Pubblico: lettori dei bestseller di Rhonda Byrne, Joe Vitale, Jerry Hicks, Jack Canfield e gli altri maestri del pensiero motivazionale, che a James Allen si sono ispirati.

James Allen è stato uno scrittore misterioso e affascinante, per molti versi profetico. I suoi libri sono stati letti da milioni di persone, eppure oggi non è conosciuto come meriterebbe.

Allen credette intensamente nel potere del pensiero di creare ricchezza, fortuna e felicità, ma nei suoi libri non c’è nulla di “esoterico” o di “magico”: piuttosto c’è una profonda conoscenza dell’animo umano e delle sue potenzialità.

L’uomo è un trasformatore di energia. Oggi siamo dove i nostri pensieri ci hanno portato e siamo gli architetti del nostro futuro: dipende tutto da noi stessi. James Allen


E’ opinione comune che individui e nazioni possano raggiungere una maggiore prosperità soltanto attraverso una ricostruzione  politica e sociale. Ma tale ricostruzione non potrà essere efficace a meno che gli individui che compongono la nazione si dedichino alla pratica delle virtù morali.

Un comportamento morale da parte degli individui di una comunità sarà sempre seguito da un miglioramento nelle leggi e nella condizione sociale, ma non esiste decreto legislativo capace di rendere prospero un paese, nè di prevenire la rovina di un essere umano o di una nazione i quali trascurino la ricerca e la pratica delle virtù, cedendo alla decadenza. Le virtù morali sono il fondamento e il sostegno del benessere, nonchè l’anima della grandezza. Permangono in eterno e sono la base sulla quale ciascun essere umano costruisce le opere più durature della sua vita. Senza tali virtù non esistono forza, stabilità, nè realtà sostanziale, ma soltanto sogni effimeri. Scoprire i principi dell’etica significa aver trovato prosperità, grandezza e verità, e di conseguenza essere forti, valorosi, felici e liberi. James Allen.

Gli Otto Pilastri della Prosperità
I Fondamenti Morali del Successo

Articoli correlati…

  • Padroni del Destino. I segreti del più grande motivatore di tutti i tempi.
  • Sei Come Pensi di Essere. Come un uomo pensa nel suo cuore, così egli è”: Le circostanze non fanno l’uomo, semplicemente ne rivelano le caratteristiche.
  • I Sentieri della Felicità – L’esperienza di ogni giorno dimostra come la nostra società sia smarrita e corrotta e abbia perduto quel senso di fratellanza e fiducia che pure abita nel cuore di ciascuno di noi….
Lascia il tuo commento:
Precedente Mi Dai una Mano? Come Chiedere Aiuto in Casa Successivo Dimagrire Senza Dieta - Il metodo psicosomatico.