Come Essere Felice nei Momenti Più Difficili

Come Essere Felice nei Momenti Più Difficili

A volte la vita ti catapulta in situazioni dure da affrontare, in cui la felicità si trasforma in una chimera lontana e irraggiungibile.

Alcuni esempi:

Perdi una persona che ami

Ricevi brutte notizie

Sei in difficoltà economiche

Perdi il lavoro

Il tuo compagno/a ti lascia

Sei malato o molto stanco

Qualcuno ha ferito i tuoi sentimenti

Tutte queste sono situazioni terribili, ed è normale sentirsi infelici quando accadono.

È inevitabile ritrovarti a domandarti perché la vita sia così dura, perché le cose possano diventare all’improvviso così complicate.

Spesso gli eventi sono al di fuori del nostro controllo e non sempre possiamo risolvere queste situazioni, per lo meno non subito e non facilmente.

Ma questo non significa che tu non possa trovare la felicità anche in questi momenti difficili.

La felicità è sempre possibile, ecco come.

Consenti a te stesso di essere infelice. 

Quando ci sentiamo a terra, in preda al dolore e all’infelicità, ciò che desideriamo con tutte le nostre forze è uscirne fuori il prima possibile.

Allora cerchiamo di ignorare il dolore, fingiamo di stare bene, indugiamo in distrazioni. Tutto con l’obiettivo di lasciarci l’infelicità alle spalle quanto prima.

Questo tipo di atteggiamento è normale. Tuttavia, cercare di scappare via dall’infelicità non aiuterà a rendere migliore la situazione.

Questo tipo di comportamento semplicemente prolunga il dolore, rende peggiore il problema.

Prova allora a fare qualcosa di diverso: prova a dire a te stesso che sentirsi infelici è ok, che è normale soffrire e sentire dolore.

Fermati e concediti di provare quel dolore, di immergerti pienamente in quella infelicità.

Prova addirittura a familiarizzare con quella sensazione di infelicità e dolore, diventane intimo, rivolgi ad essa la tua curiosità e la tua attenzione.

Non si tratta certamente di una sensazione piacevole, ma altrettanto certamente non è qualcosa che ti ucciderà.

Anzi, è proprio da qui che inizierà il tuo processo di guarigione, la tua risalita verso la felicità.

Guarda al dolore come espressione della vita.

Ora che ti ritrovi faccia a faccia con il dolore, ora che ti sei concesso di entrare in intimità con l’infelicità… prova ad osservare come tutto questo, in fondo, non sia altro che l’espressione profonda del fatto che tu sei vivo.

La vita non è qualcosa di superficiale o banale, e non è soltanto gioia e felicità.

Gioia e felicità hanno senso soltanto perché esistono i loro opposti, dolore e infelicità.

Essere vivo significa anche provare dolore, paura, tristezza. Concediti l’opportunità di sperimentare tutte queste sensazioni e riconducile all’idea grande e profonda dell’essere vivo.

La vita è un turbinio di emozioni e sensazioni diverse ed è tutto questo a renderla un’esperienza incredibile.

Trova gratitudine. 

Essere pienamente vivo, essere pienamente immerso nell’esperienza di questo momento… cosa c’è di cui essere grato?

Persino le piccole cose, come la vista di alcune foglie sul ramo di un albero che tremano al vento, oppure la risata in lontananza di qualcuno nel viale, sono semplici meraviglie che rendono gioiosa e ricca di significato la nostra esistenza.

Così come tutto ciò che diamo per scontato, come la vista o la parola, la musica o le stelle.

L’amicizia, la famiglia. Il sapore di una fragola o il profumo del cibo che cuoce in forno. Il tuo respiro.

Puoi trovare gratitudine in ognuna di queste cose, in ogni momento, anche adesso, proprio in questo istante.

Trova gioia nell’essere vivo.

Sei vivo! Anche nei nostri momenti peggiori, possiamo trovare almeno un pò di gioia in questa semplice verità. Il tuo cuore pulsa con tutta la sua vitalità. Non è qualcosa di meraviglioso?

Sì, lo so. È dura. Non sto dicendo che seguire questi consigli renderà tutto migliore. Ma c’è sempre un pò di gioia da trovare in ogni momento, se ci sforziamo di guardare.

LEGGI ANCHE

Come Essere Sempre Felici – Impara ad essere ogni giorno più felice! Essere felici o tristi è una nostra scelta! Nessuno può renderci tristi o felici senza il nostro permesso! Dato che si tratta di una tua scelta, scegli di essere sempre felice! Come ha detto Aristotele la felicità dipende da noi stessi… >> continua a leggere

ARTICOLI CORRELATI

Slow Life –  Impara a rallentare per vivere meglio! Ti senti stanco, esausto, sfinito? Hai l’impressione che le giornate scivolino via senza dare senso alla tua vita? Ti sembra di non sapere dove stai andando? È arrivato il momento di adottare la “slow life”.

Lascia il tuo commento:

Scopri il regalo di oggi

All'interno di questo negozio ti proponiamo la nostra vasta selezione di Accessori per cellulari e smartphone e tanto altro

Ogni donazione ci sostiene nel nostro impegno di condivisione della conoscenza! Grazie per il tuo gesto d'amore.

Precedente 10 comportamenti tipici delle persone miserabili Successivo I Quattro Altari