Esercizio per eliminare la fatica

Esercizio per eliminare la fatica.

Se accumulate la fatica, spesso è perché avete energie di basse frequenza in voi generate dalla vostra attività professionale, relazionale, affettiva. Bisogna pulirle, scioglierle.

fatica-1

Visualizzate o pensate al vostro corpo con molto Amore. Provate a visualizzare o semplicemente di pensare all’energia che emana dal vostro corpo. Può essere bella, può essere anche un po’ adombrata dalle energie che avete generato.

Chiedete con tutto il vostro Amore che l’Amore Universale vi penetri, risentirete un’immensa potenza, un’immensa luce penetrare molto dolcemente in voi e farla entrare dal centro di forza coronale. Nel momento in cui scende in tutto il vostro corpo, ne assorbe tutto quello che non è luce. Fatela scendere molto dolcemente fino ai vostri piedi.

Fate questo lavoro con calma.

Provate in seguito di visualizzare questa nuova luce che brilla in voi e lasciate scorrere tutta questa energia, tutta questa luce Divina, tutto questo Amore Universale che scorre in voi come una doccia benefica. Rigenera ogni vostra cellula. Questa energia toglie ogni fatica, nutre la vostra anima.

Il vostro corpo si riempie sempre più di questo Amore, di questa Luce, di questa forza, di questa energia. Vi sentite molto più leggeri e più forte. Tutto è pacifico in voi. A poco a poco sentite questo immenso Amore, avete l’impressione di amarvi totalmente. Avete l’impressione che amate il mondo intero, che non ci siano più limiti all’Amore che potete dare a tutti coloro che vi circondano, a tutti coloro che sono molto lontano da voi, a tutti i vostri fratelli umani.

Lasciate scorrere questo Amore che va a spargersi ovunque sulla Terra, siete il canale puro dell’Amore Universale.

Vi sentite meravigliosamente bene, non c’è nessun limite nell’Amore che potete dare agli altri. Siete in armonia perfetta con voi stessi, con quello che vi circonda, con tutto l’Universo.

Quando sarete stanchi, provate a prendere qualche minuto per chiamare a voi la Luce e l’Amore Universale e fate il piccolo esercizio sopradetto.

Anche se non lo fate in totalità, provate a fare penetrare la Luce affinché assorbi tutto quello che non è Luce in voi. Provate di integrare l’Amore Universale affinché penetri tutte le vostre cellule e il vostro cuore. Vi sentirete meravigliosamente bene. Anche se le preoccupazioni della vostra vita quotidiana esistono sempre, le gestirete meglio, le vivrete con molta più forza, con molto più coraggio e Amore.

Sappiamo che nel cuore di ciascuno di voi ci sono dei tesori di Amore che ciascuno manifesta a suo modo. A volte ignorate le vostre potenzialità.”

di Monique Mathieu dal sito http://ducielalaterre.org – Quest’ opera è distribuita con licenza Creative Commons

Leggi anche…

Ho le energie basse… rialziamole allora! – Anche quando si è giù di morale, si può sempre pensare in positivo. Invece di concentrarvi su “oh Dio, come ho basse le energie oggi, chissà se posso manifestare o no” perché non dirci “oggi ho le energie un po’ basse, mi prendo cura di me stessa, mi godrò in tranquillità questa giornata e coltivo pensieri di gioia e abbondanza”. » continua a leggere

Crediti immagine Fresh Paint

Lascia il tuo commento:
Precedente 3 Esercizi di respirazione per principianti Successivo Crescere nell'amore - ESERCIZI