Crea sito

Elettrosmog e salute

Elettrosmog e salute.

L’inquinamento elettromagnetico è un problema ambientale onnipresente e crescente.

Tutti gli esseri viventi sono sottoposti ad un livello di stress ambientale senza precedenti a seguito dell’introduzione di sistemi di comunicazione senza fili: cordless DECT, cellulari e stazioni radiobase (ripetitori), sistemi wireless Wifi, WLAN, WiMax, TETRA e satelliti.

L’elettrosmog comporta un enorme sforzo di adattamento a frequenze nuove e più elevate e di cambiamento di comportamenti e di stili di vita. Il fenomeno delle persone elettrosensibili è in aumento e numerosi seri studi scientifici evidenziano gli effetti negativi biologici delle onde elettromagnetiche ed i molti nuovi rischi per la salute.

Le radiazioni elettromagnetiche, specialmente se intense e cumulate, possono abbassare il livello di energia vitale e causare reazioni negative. L’aspetto che rende molto pericoloso l’inquinamento elettromagnetico o elettrosmog è la sua invisibilità; pertanto, riesce difficile collegare la sua presenza alla comparsa di sintomi o di disturbi quali insonnia, mal di testa, difficoltà di concentrazione, perdita di memoria, calo delle difese immunitarie, sbalzi della pressione e del ritmo cardiaco, disturbi al sistema endocrino.

Oggi siamo quindi chiamati ad aiutare noi stessi ed i nostri cari in questa nuova situazione, ad esplorare il nostro habitat elettromagnetico e a trovare soluzioni per ridurre il nostro livello di stress da elettrosmog.

La tecnologia può essere un grande aiuto ma allo stesso tempo è necessario difendersi. Esistono materiali in natura che permettono all’uomo di schermarsi e rendere meno dannose queste onde.

La Shungite è una pietra unica nel suo genere, aiuta ad armonizzare le energie neutralizzando quelle negative.

Fra le pietre naturali, la shungite è quella che viene apprezzata per la sua capacità di contrastare le radiazioni elettromagnetiche e proteggere quindi il nostro organismo dagli effetti collaterali di queste onde dannose.

La shungite è un materiale in grado di attrarre e catturare le vibrazioni magnetiche che alterano il nostro ambiente. È una pietra nera, proveniente dalla Russia e lavorata in diverse forme: piastrine per cellulari, ciondoli, piramidi e sfere,…

La shungite è una pietra molto indicata per l’armonizzazione energetica di ambienti come gli uffici o le stanze del proprio appartamento.

Nella sezione Elettrosmog e Salute sono presenti gli strumenti, i rilevatori e i misuratori utili a limitare i danni e gli effetti negativi che l’inquinamento elettromagnetico causa alle persone e agli ambienti domestici.

Piastre di TeslaUn altro valido strumento sono le piastre di Tesla che ripristinano l’equilibrio nel nostro campo magnetico. Sono oggetti in alluminio anodizzato colorato di viola (il colore della guarigione) che creano un flusso costante di energia che si irradia su ciò che le circonda. Hanno le proprietà di riequilibrare l’energia del corpo e riportare il benessere e la salute.

E poi ci sono le Piastre di Kolzov – Dispositivi per correggere il campo magnetico e ripristinare le normali funzioni del corpo. Le piastre di Kolzov sono dei dispositivi in grado di agire a livello energetico sul corpo per riportare salute e armonia.

PS. Può anche interessarti approfondire leggendo questi articoli…

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube