Crea sito

Disturbo ossessivo-compulsivo

Disturbo ossessivo-compulsivo – patologia mentale caratterizzata da ossessioni e compulsioni.

Alcuni soggetti con OCD eseguono coazioni o rituali ripetitivi come il lavarsi le mani frequentemente ed eccessivamente. Tali compulsioni vengono eseguite al fine di placare o neutralizzare il pensiero o i pensieri ossessivi.

Sinonimi

  • Nevrosi ossessiva
  • Disturbo ossessivo-coattivo
  • Sindrome ossessivo-compulsiva

Il disturbo ossessivo-compulsivo o DOC (in inglese obsessive-compulsive disorder o OCD) è un disturbo mentale che viene chiamato anche sindrome ossessivo-compulsiva o SOC (in inglese obsessive-compulsive syndrome o OCS).

In alcuni testi è conosciuto come disturbo ossessivo-coattivo, sindrome ossessivo-coattiva o semplicemente come disturbo ossessivo e sindrome ossessiva e, prima dell’uscita della terza edizione rivisitata del Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders (DSM-III-R), come (psico)nevrosi ossessivo-compulsiva, (psico)nevrosi ossessivo-coattiva o semplicemente come (psico)nevrosi ossessiva e (psico)nevrosi coatta. In psicoanalisi è tuttora definito nevrosi ossessiva.

Tale disturbo consiste in un disordine psichiatrico che si manifesta in una gran varietà di forme, ma è principalmente caratterizzato dall’anancasmo, una sintomatologia costituita da pensieri ossessivi associati a compulsioni (azioni particolari o rituali da eseguire), che tentano di neutralizzare l’ossessione.

Il disturbo ossessivo-compulsivo, pur essendo classificato tra i disturbi d’ansia dal DSM-IV-TR, dal 2010 ICD-9-CM, dall’ICD-10 e dal Manuale Merck di diagnosi e terapia, è da molti considerato invece, in virtù della sua incerta rispondenza al trattamento con farmaci ansiolitici, come entità nosografica autonoma, con un definito nucleo psicopatologico, con un decorso e una sintomatologia peculiari e con dei correlati biologici che vanno a poco a poco delineandosi.

In particolare nel DSM-5 è stata creata la sottocategoria denominata Disturbo ossessivo-compulsivo e disturbi correlati o disturbi dello spettro ossessivo-compulsivo, comprendenti oltre al DOC vero e proprio, il disturbo da accumulo, il disturbo di dismorfismo corporeo, la tricotillomania, la dermatillomania (disturbo da escoriazione), la sindrome da acquisto compulsivo e tutti i disturbi da controllo degli impulsi (da non confondere con le dipendenze e i disturbi dell’alimentazione, spesso con componente compulsiva).

Il disturbo ossessivo-compulsivo d’ansia non deve essere confuso con il disturbo ossessivo-compulsivo di personalità (OCPD), patologia che appartiene invece ai disturbi di personalità.

Le ricerche hanno dimostrato che il DOC è molto più comune di quanto si pensasse. Circa un individuo su 50 tra adolescenti e adulti è affetto da disturbo ossessivo-compulsivo. A causa della natura molto personale di questo disordine, e anche per via della paura di essere giudicati, potrebbero esistere molte persone afflitte da DOC che lo nascondono, e la percentuale quindi potrebbe essere più alta. Si stima che il 2-3% della popolazione di molti stati ne sia affetto; negli Stati Uniti pare che ne soffrano cinque milioni di individui.

I nuovi casi in un determinato anno coinvolgono circa l’1,2% della popolazione e si riscontra in tutto il mondo. I sintomi esordiscono dopo l’età di trentacinque anni e la metà delle persone li sviluppa prima dei venti. I maschi e le femmine sono colpiti circa in ugual modo. Spesso i sintomi si manifestano per più di un’ora al giorno.

Il contenuto è disponibile in base alla licenza CC BY-SA 3.0 se non diversamente specificato. Continua a leggere l’articolo su Wikipedia

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Ossessioni Compulsioni Manie
Capirle e sconfiggerle in tempi brevi

Voto medio su 1 recensioni: Buono

Musicoterapia per le Ossessioni - CD Audio
CD di terapia guidata per affrontare ossessioni, comportamenti ripetitivi, pensieri ricorrenti, atteggiamenti di controllo, compulsioni e gesti scaramantici

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

Fabrizio Quattrini Fernando Liggio

PS. Può anche interessarti questo articolo… 12 esercizi di pronto intervento per scaricare lo stress, la rabbia e l’ansia

Articolo correlato…  Principi di Terapia Cognitiva.  Un approccio nuovo alla cura dei disturbi affettivi.

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube