Crea sito

Dalla Tempesta alla Quiete

Dalla Tempesta alla Quiete – Meditazione accompagnata da musica al pianoforte – Intonazione a 432 Hz

UN VIAGGIO NELLA QUIETE A 432 Hz

Molte volte sperimentiamo nella nostra Vita delle “tempeste”, nelle quali tutto si aggroviglia, le cose non vanno come avremmo voluto e ci sembra di essere sbattuti di qua e di là senza alcuna possibilità di controllo da parte nostra. Anche se non ce ne accorgiamo siamo proprio noi a creare quelle tempeste, che, seppure inconsapevolmente, ci spingono a lavorare su di noi per trasformare quella potente Energia intrappolata e ingestibile in una potente Energia di Quiete.

La Quiete non è stare fermi, bensì sentirsi in Pace e infatti qualsiasi azione nasca da essa è potente e incisiva. La Musica a 432 Hz accompagnerà e approfondirà questa Meditazione che contiene anche un brano dedicato all’Ho’oponopono, che, con il suo potente richiamo alla Responsabilità e alla Pulizia del nostro spazio interiore, è di grande efficacia in una Meditazione dedicata alla trasformazione.

Solo noi siamo in grado di portare Presenza in quello che ci accade e di trasformare la nostra Realtà, affinché coincida con la missione della nostra Anima su questa Terra. Il focus di questa meditazione è quello di accedere all’Alchimia superior, cioè alla possibilità di evolverci attraverso le Emozioni Superiori, attraverso la connessione armonica con le meravigliose qualità dei 4 elementi: Aria, Fuoco, Acqua, Terra, che costituiscono ogni cosa esistente sul nostro Pianeta, affinchè il Risveglio possa nutrirsi di Bellezza, Gioia e Pienezza.

Un’occasione per fare un altro passo nel nostro personale percorso di Risveglio e di Apertura del Cuore.

La meditazione che propongo in questo CD scaturisce dalla mia profonda e continua ricerca e pratica personale e dalla mia esperienza di lavoro con le persone. Il Cd Ho’oponopono Riconnessione Profonda, mia prima incisione, ha mosso molte energie e sono grata alla Vita di essere stata tramite di serenità e pace per molti. Come già alla nascita di quella “Creatura”, anche in questo caso il nuovo Cd ha origine dalla mia esperienza personale, frutto di un profondo lavoro di trasformazione avvenuto nel corso dell’ultimo anno.

L’entusiasmo e la commozione delle tantissime persone che hanno partecipato a serate in cui sperimentavano questa esperienza con la Musica dal vivo sono state di sprone per un passaggio successivo scaturito dalle onde della Vita. La cosa particolare che è accaduta e che mi tocca molto è che la meditazione inizia con una musica di Beethoven e finisce con una musica di Beethoven ed è meraviglioso accorgersi che nella tempesta è già contenuta la quiete e che nella quiete si continui a sentire l’eco della tempesta….

Dopo la Campana tibetana, il brano di apertura della meditazione è il terzo tempo della sonata “Tempesta” di Beethoven. Il viaggio prosegue con la prima Gymnopedie di Satie, attraversa le Onde di Ludovico Einaudi che ci collegano con la pratica dell’Ho’oponopono e si inoltra nel viaggio attraverso la riconnessione con le meravigliose qualità degli elementi con Nuvole bianche di Einaudi per l’Aria, L’Andante spianato di Chopin per il Fuoco, Seaside di George Skaroulis per l’Acqua, Two Trees di Einaudi per la Terra, per approdare alle note di Mozart del suo famosissimo “Andante” e lasciarsi cullare dal Tema del terzo tempo dell’incantevole sonata op. 109 di Beethoven, una preghiera profonda e meravigliosaAmra Maria Grazia Bambini

LA MEDITAZIONE NELLE SUE FASI

  1. CAMPANA TIBETANA
    E’ l’inizio del nostro viaggio e il suono della campana tibetana “apre” i nostri spazi interiori. E’ il momento di evocare la “tempesta” che stiamo vivendo. Puoi farlo, come ti viene, evocando immagini, risentendo dei suoni o delle voci, percependo il tuo stato d’animo e il tuo corpo quando sei in quella situazione.
  2. SONO DENTRO ALLA TEMPESTA, ANCHE QUESTO PASSERA’
    Viaggia dentro di te, e, se hai evocato una tempesta, puoi incontrare paura, rabbia, tristezza, senso d’impotenza… osserva tutti questi stati d’animo, sono lì, ma tu sei molto di più di tutto questo. Viaggia nella tua “tempesta”, conoscila, sperimentala, sapendo che come tutte le cose della Vita, anche questo passerà, come ci ricorda il Maestro Osho dalla sua profonda saggezza….e la tua vera Essenza rimane intatta….
  3. TUTTO CIO’ CHE MI ACCADE E’ PERFETTO ANCHE QUANDO LA MIA MENTE NON NE COMPRENDE IL SENSO
    Vibrando con queste note accogli la grande intelligenza della Vita che agisce sempre per il nostro massimo bene, ma che spesso non riusciamo a comprendere con la limitatezza della nostra mente.
  4. HO’OPONOPONO: MI DISPIACE, TI PREGO PERDONAMI, GRAZIE, TI AMO
    Durante il brano continua a ripetere questo Mantra, muovendo le labbra e pronunciandole, o, se preferisci, sussurrandole. Evoca dentro di te l’Energia di Responsabilità e Pulizia interiore. Ascolta cosa accade dentro di te, rimani testimone di tutto ciò che si muove.
  5. CONNESSIONE CON L’ARIA
    Ritrova dentro di te la connessione con l’elemento ARIA e con le sue meravigliose qualità: LEGGEREZZA, CHIAREZZA, CONNESSIONE, che puoi tornare ad attivare pienamente nella tua Vita.
  6. CONNESSIONE CON IL FUOCO
    Ritrova dentro di te la connessione con l’elemento FUOCO e con le sue meravigliose qualità: CORAGGIO, ENERGIA, ENTUSIASMO, che puoi tornare ad attivare pienamente nella tua Vita.
  7. CONNESSIONE CON L’ACQUA
    Ritrova dentro di te la connessione con l’elemento ACQUA e con le sue meravigliose qualità: PROFONDITA’, INTUIZIONE, COMPASSIONE, che puoi tornare ad attivare pienamente nella tua Vita.
  8. CONNESSIONE CON LA TERRA
    Ritrova dentro di te la connessione con l’elemento TERRA e con le sue meravigliose qualità: CREATIVITA’, RADICAMENTO, ABBONDANZA, che puoi tornare ad attivare pienamente nella tua Vita.
  9. CELEBRO LA MIA NUOVA NASCITA
    Con la connessione con i 4 elementi, rinasce dentro di me la mia vera natura e la Musica stimola la celebrazione di questo stato di dolcezza e di pace.
  10. MI LASCIO CULLARE DALLA QUIETE
    Mi lascio cullare dalla dolce vibrazione di queste note che mi fanno accedere all’Energia della preghiera profonda
  11. SILENZIO E CIMBALI
    E’ il momento del Silenzio per l’ascolto profondo di te e di tutto ciò che accade nel tuo spazio interiore. Alcuni minuti da dedicare a te e a chi sei veramente. Un suono di cimbali, ripetuto tre volte, indicherà la fine della meditazione.

APPROFONDIMENTI

“Questo nuovo CD, così come il primo dedicato all’Ho’oponopono, rappresenta un altro “Miracolo” nella mia Vita, dopo un incidente in auto accaduto molti anni fa, quando sono volata fuori dall’abitacolo in seguito alla perdita del controllo della vettura che viaggiava a 140 Km all’ora. In quella esperienza la Vita mi ha dato l’occasione di rimanere su questa terra, rimanendo quasi illesa, con l’unico grave danno di una frattura multipla del braccio destro che ha provocato la paralisi della mano.

Per anni ho smesso completamente di suonare in pubblico, perché non ho mai ripreso le abilità precedenti a tale evento, ma da quel fatidico momento ho dedicato tutta la mia Vita alla ricerca spirituale e all’espansione della consapevolezza. E’ stata un’occasione di Risveglio a tutti gli effetti. Ma la profondità che ho avuto in dono grazie a questo evento non poteva essere trattenuta e così la Musica è tornata, con un’Energia completamente diversa, non più come esibizione, ma come servizio e possibilità di toccare il Cuore delle persone, con la dolcezza e la morbidezza.

Dal punto di vista fisico la mano incontra molte difficoltà, ma quello che accade è cheArmonie celestiali fluiscono attraverso di me per avvolgere il Cuore di chi ascolta. Sto continuando a cercare e a prendermi cura di questa “Ferita” che in ogni momento mi ricorda che se non porto la massima Presenza di cui sono capace, non riesco a fluire nella Musica, così come nella Vita. Dedico anche questo Cd a tutte le persone che sentono un handicap che le frena, sia esso fisico o psicologico. Perché possano trovare la strada, unica e originale, che sempre esiste, per portare il loro Dono al Mondo.”

Un abbraccio dal Cuore,  Amra Maria Grazia

Meditazione accompagnata da musica al pianoforte – Intonazione a 432 Hz
Ordina su Il Giardino dei Libri
Macrolibrarsi

Articoli correlati…

Meditazione Ho’oponopono – CD Riconnessione Profonda (accompagnata da musica al pianoforte) – Intonazione naturale a 432 Hz

Prendersi per Mano – Meditazione – Musica a 432 Hz. – La Musica accordata con l’intonazione naturale di 432 Hz agevola l’equilibrio tra i nostri due emisferi cerebrali, quello maschile e quello femminile, ed è in tale equilibrio che …

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube