Crea sito

Curiamo le malattie prima che si manifestino nel fisico

Curiamo le malattie prima che si manifestino nel fisico.

Una persona che medita e pratica le cure energetiche può avvertire i sintomi che precedono una malattia come un blocco in una certa area del corpo; l’energia non scorre o si avverte come densa, sporca, ecc.

Questo esercizio per analizzare il proprio stato energetico è destinato a coloro che sanno già meditare oppure conoscono le tecniche energetiche.

La pratica:

Fai un sorriso: con tutto il corpo. Sorridi a te stesso e al mondo. Respira lentamente, senza fretta; libera i polmoni dalla pesantezza.

Rilassati. Rilassa il corpo e la coscienza.

Sentiti libera/o.

Connettiti all’energia del Cielo e della Terra. Diventa un canale tra il Cielo e la Terra.

Mescola i due flussi nel chakra del cuore (Anahata).

Fai passare questa energia mista in tutto il corpo, distribuendola uniformemente. Cerca che questa energia esca al di fuori del fisico di 3-5 cm.

Fai passare l’energia attraverso i chakra, nelle braccia, nelle gambe.

Se senti tutto il corpo leggero, significa che stai usando l’energia troppo rozza; cerca di farla diventare più morbida e sottile, finché non cominci a sentire i blocchi in determinate zone del corpo.

Hai fatto la prima valutazione del tuo stato.

Dopo aver individuato una zona problematica, inizia a cambiarla al livello eterico.

Mandaci un sorriso, un raggio di luce, l’amore per te stessa/o e per il tuo corpo.

L’ultima cosa: riempi tutto il corpo di gioia e d’amore. Ricorda questo stato.

Olga Samarina‎ – La Russia Esoterica e scientifica

Libri correlati a questo articolo …

PS. Può anche interessarti approfondire leggendo questi articoli…

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube