Crea Te Stessa

Crea Te Stessa –   Sentimenti, lavoro, famiglia: prenditi quello che meriti

Come trasformare i tuoi desideri in decisioni con passione, creatività e coraggio

Quando lasciarti andare ai sentimenti? Quando cambiare lavoro? Quando avere un figlio? Quando dire basta a un rapporto sbagliato? Esiste un momento giusto per fare le cose?

Ecco un libro che, partendo dalla meravigliosa complessità, mutevolezza, dedizione, confusione delle donne regala tre chiavi per aiutare la natura femminile a esprimersi al meglio, ottenendo risultati concreti, senza rinunciare a emozioni, sogni e coerenza.

Nancy Cooklin, coach e counselor, ha vissuto in quattro Paesi, e grazie a una vita avventurosa e a una profonda capacità di ascolto, ha raccolto centinaia di storie di donne e ne ha studiato sfumature e caratteristiche ricorrenti.

Con sensibilità e pragmatismo, ha messo a punto un metodo che ti permette, attraverso il genogramma – una mappa delle relazioni famigliari –, di individuare quali sono gli schemi che spesso inconsapevolmente ripeti anche se ti fanno soffrire, e di neutralizzarli per ritrovare la tua strada.

Poi ti insegna a valutare le situazioni, le persone, le crisi traendo dalle emozioni informazioni preziose senza farti travolgere dai sensi di colpa, dall’ansia, dalla ricerca spasmodica della perfezione che spesso impediscono di prendere la decisione giusta.

Infine, con la tecnica del collage, costruirai lo storyboard dei tuoi desideri che ti rivelerà ciò che vuoi davvero (non quello che gli altri vogliono).

Con questo metodo esclusivo allineerai cuore e testa  per creare la nuova te stessa in amore, nel lavoro e in famiglia.

La grande domanda è:

Come vuoi vivere il resto della tua vita? Con chi la vuoi condividere?
Che esperienze vuoi fare e quali emozioni vuoi provare? Che cosa vuoi che gli altri dicano di te?

Il momento giusto per la tua felicità è adesso.

L’hai già raggiunto perché sei perfetta come sei e sei nel posto giusto al momento giusto.

Prenditi la piena responsabilità della tua vita per creare te stessa! Nancy Cooklin

Introduzione

Ciao, piacere di conoscerti, sono onorata che tu abbia il mio libro in mano!

Tra il mondo del coaching e del business, sono più di venticinque anni che ascolto storie. Storie di persone di diverse parti del mondo, di diverse età e competenze. Storie soprattutto di donne, donne meravigliose che attraverso gli anni continuano a reinventarsi nuove identità e nuovi ruoli.

Donne che giorno dopo giorno creano se stesse.

In tutti questi racconti, quasi intrecciati fra di loro, ho trovato in realtà sempre le stesse tematiche, declinate in sfumature e intensità differenti, ma in fondo accomunate dalle stesse radici, gli stessi punti fondamentali.

L’autostima, il legame con la propria famiglia d’origine, la tendenza ad annullarsi quando si diventa mamme, l’adattamento agli altri. In sostanza, il dimenticare di mettersi al centro della propria esistenza, fino ad arrivare a un punto in cui la situazione non è più sostenibile.

Io adoro trovare schemi di base, in questo mi considero un po’ una ricercatrice.

Percependo che ogni storia che ascoltavo in fondo si ripeteva, ho capito di essere davanti a una sorta di formula, dove alterando l’ordine dei fattori si altera anche il prodotto.

Se non ami te stessa per prima, è difficile che tu riesca a ricevere dagli altri l’amore che meriti. Se invece sei chiara su chi sei e cosa vuoi, allora la felicità arriva.

Il mio desiderio è che tu sia encantada de conocerte, innamorata di te stessa, felice di essere chi sei.

Ho iniziato questo libro tante volte, in tante parti del mondo, in diversi quaderni e computer. Ma evidentemente dovevo vivere delle esperienze in prima persona e applicare direttamente i principi dei quali ti parlerò, per poterteli poi trasmettere con coerenza e sicurezza. È un po’ come il concetto di «soddisfatto o rimborsato»: ora sono certa che i risultati ci sono, te lo garantisco!

È così che ho ideato questo mio metodo, il metodo Crea Te Stessa.

Attraverso le tre chiavi femminili che ti propongo, prenderai in mano la tua vita e deciderai come ricrearti.
È come nel problem solving; analizzi la tua situazione attuale, scegli qual è quella che desideri e pensi a quali decisioni devi prendere per arrivarci. Tutto qui!

Sta tutto a te, sei tu che scegli, sei tu che crei.

Durante la prima parte del libro, prima di mostrarti le tre chiavi femminili, ho voluto costruire una sorta di cornice che accomuna tutte noi donne, e l’ho fatto servendomi da una parte di racconti personali, e dall’altra di tematiche trasversali, come quella che coinvolge gli studi sulla felicità o quella che si occupa delle differenze tra il mondo maschile e quello femminile.

La prima chiave è quella della Conscienza – Conoscenza con coscienza. Si tratta di una pura raccolta di informazioni su chi sei nel momento presente e sul perché dei tuoi comportamenti e delle tue credenze.

Attraverso una tecnica usata nel counseling sistemico, ti inviterò a osservare con attenzione la tua famiglia d’origine e gli schemi che da quella hai ereditato. Acquisite queste consapevolezze, riuscirai a liberarti dalle identità che in fondo non ti appartengono, così da poter creare le tue.

La seconda chiave è quella della Creattività – Attività creativa. Qui ti troverai a rispondere alla domanda: «Ma io cosa voglio?» Questa è la parte del libro dove lavorerai di più, ma è anche quella dove ti troverai a creare, sognare e decidere cosa vuoi.

Attraverso il mio metodo SPRing definirai i tuoi obiettivi, in modo da metterti subito in moto. Li definirai sia in modo logico e per iscritto, sia in modo non verbale e con creatività, attraverso disegni, colori e ritagli.

Ti inviterò a ragionare su chi sono i tuoi mentori e a pensare a chi ti influenza nei momenti importanti della tua vita: solo così sarai in grado di scegliere il tuo personale consiglio di amministrazione. Insomma, insieme metteremo a punto un vero e proprio piano d’azione.

La terza chiave è quella del Cuoraggio – Agire con il cuore. Una volta che sarai arrivata a sapere che cosa vuoi, potrai scegliere corne comportarti nei diversi ambiti della tua vita, assumendoti la piena responsabilità delle tue scelte. Sarai in grado cioè di decidere che cosa vuoi per te stessa e per il tuo futuro con piena consapevolezza, allineando il cuore con la testa.

Non è necessario vivere grandi crisi per cambiare o ricalibrare il tiro.

La vita è ciclica, noi donne siamo cicliche e ci reinventiamo in continuazione.
Ogni momento è buono per rivalutare certe situazioni.

La cosa più importante è che tu ti ricordi di rispettare te stessa per prima. Che ricordi di amare la tua persona e di prendertene cura esattamente come già fai con le persone a te più care o con le relazioni a cui tieni di più.

Se tu riservassi a te la stessa tolleranza, lo stesso amore, la stessa pazienza che hai con la tua migliore amica o con i tuoi figli, non ti sentiresti meglio?

Il metodo Crea te stessa è trasversale.
Vale per ogni area e momento della tua vita.

Sia che si tratti dell’esigenza di una risposta specifica, come ridefinire la tua professionalità, per esempio, sia che si tratti dell’eterna ricerca di noi donne di questo tempo: come riuscire a equilibrare la nostra vita tra famiglia, lavoro e divertimento sentendoci pienamente soddisfatte e libere.

A questo punto, aprirei le danze con una meravigliosa citazione di Mae West:

«Si vive solo una volta, ma se lo si fa bene, è sufficiente»

E ora non mi resta altro da fare che augurarti buon viaggio e buon divertimento!  Anteprima del libro di Nancy Cooklin Crea Te Stessa

Crea Te Stessa - Libro
Sentimenti, lavoro, famiglia: prenditi quello che meriti
Ordina su Il Giardino dei Libri
Lascia il tuo commento:
Precedente La Fabbrica della Manipolazione - Come i poteri forti plasmano le nostre menti... Successivo Basta Rinunce - Puoi avere tutto ed essere felice