Cos’è la resilienza e come si applica nella vita quotidiana

Cos’è la resilienza e come si applica nella vita quotidiana.

Viviamo una manciata di anni e troppo spesso non ci rendiamo conto di quanto la vita possa essere veloce e allo stesso tempo intensa. Ci perdiamo dentro le difficoltà di tutti i giorni, rischiando di non cogliere la bellezza del vivere.

La resilienza ci insegna a vivere attraverso il filtro il cuore.

Cos’è la resilienza? Incarnarsi in una forma umana implica l’avere a che fare con la materia, con le situazioni pratiche, da affrontare e sbrogliare continuamente. La resilienza è la forma mentale che ci permette di vivere la vita adattandoci al suo fluire.

Cosa si intende dunque per resilienza e dove si acquista? La buona notizia è che è facilmente reperibile e si trova più vicina di quanto pensiamo. È una forza presente in ognuno di noi, che alcuni hanno sviluppato e altri meno.

Resilienza significa imparare a trarre un insegnamento positivo dalle difficoltà che si presentano, siano esse piccole sfide quotidiane, siano esse grandi sfide della vita.

È un atteggiamento che ci permette di guardare la vita sotto un’altra ottica, in cui non esistono sfortune o eventi accidentali, ma opportunità di crescita per migliorarci.

Resilienza e stile di vita

Poniamoci subito una domanda: con quale spirito mi sveglio al mattino? Sono felice di mettere giù il piede dal letto o iniziare la giornata mi pesa? E sono consapevole che la vita è un eterno equilibrio sopra una miriade di continui cambiamenti?

Se ci alziamo al mattino positivi e consapevoli di questo, allora abbiamo un atteggiamento resiliente nei confronti della vita.

Ci indottrinano attraverso molti schemi, sin da quando siamo piccoli. A volte siamo convinti che un pensiero sia nostro e invece è frutto di un insegnamento ricevuto che abbiamo dato per scontato. Siamo allora noi a scegliere il nostro stile di vita, soprattutto il nostro stile di pensiero.

Scegliere di cogliere un insegnamento anche dietro le difficoltà è il primo passo per comprendere che siamo qui per imparare, migliorarci e diventare persone migliori.

La vita non fa giungere mai nulla a caso e ci chiede di fermarci dinnanzi alle difficoltà, analizzare la situazione, entrare dentro quell’emozione che ci provoca e viverla, ascoltando il messaggio che vuole inviarci. Solo così diventiamo persone resilienti, pronte a vivere la vita con più leggerezza, consapevoli che durerà un soffio ma che sarà il soffio più intenso che potremmo provare.

La resilienza ci aiuta nei momenti di maggiore difficoltà

Nasciamo e cresciamo con la convinzione di essere eterni nella nostra forma umana.

Uno degli avvenimenti che più ci mettono alla prova è la morte. Il concetto di morte è vissuto in maniera gravosa e tutti, ma davvero tutti, soffriamo molto quando ci tocca da vicino.

Non si può eludere il dolore: la resilienza insegna invece ad attraversarlo, ad entrarci dentro. I momenti più difficili della nostra vita sono le occasioni migliori che abbiamo per evolvere ed essere più forti.

Non si tratta di resistere! Resistere significa opporsi con la forza. Resilienza è abbandono, è affidarsi, è ascoltare le emozioni proprie e quindi imparare a percepire anche quelle altrui. È imparare a cullarsi, a volte nella gioia e a volte nel dolore, ma mai arrendersi, mai pensare che ciò che arriva a noi sia frutto del caso o della sfortuna.

Tutto diventa occasione di apprendimento, anche quando ci sembra troppo doloroso.

Magari non subito riusciamo a cogliere il messaggio ma una volta attraversato il dolore, le nebbie si diradano e noi saremo più forti, più consapevoli delle dinamiche della vita, più grati per le tante fortune che ogni giorno viviamo.

Con lo spirito giusto, saremo più resilienti, ogni giorno di più. di La Redazione di Macrolibrarsi

Per approfondire puoi leggere…

  1. Il Potere della Resilienza – Come sviluppare le capacità per affrontare i cambiamenti della vita.
  2. The Turning Point – La Resilienza – Trarre beneficio dai momenti di crisi e trasformazione.  

…e se la tua sete di sapere non si è placata avanti con….

Il Vantaggio della Resilienza
Come uscire più forti dalle difficoltà della vita

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

La Forza della Resilienza
I 12 segreti per essere felici, appagati e calmi
La Resilienza
La capacità di superare i momenti critici e le avversità della vita

Costruire la resilienza. La riorganizzazione positiva della vita e la creazione di legami significativi. Il volume raccoglie saggi e articoli scientifici, alcuni dei quali inediti, che trattano il tema della resilienza, ovvero la capacità di resistere alle pressioni psicologiche in circostanze dolorose. Scopo del libro è di dare una descrizione dettagliata del concetto di resilienza, senza banalizzarlo o semplificarlo.

Educarsi alla resilienza. Come affrontare crisi e difficoltà e migliorarsi. Perché certe persone, malgrado le dure prove che hanno subito, riescono a riorganizzare la loro vita in modo positivo? Quali sono le forze, le capacità, i sostegni e gli aiuti necessari per affrontare le difficoltà? Questa capacità di rimanere in piedi e migliorarsi è definita nella letteratura scientifica come “resilienza”. Il volume raccoglie storie di persone “resilienti”, uomini, donne, bambini che hanno vissuto esperienze terribili ma che, ciononostante, sono riusciti ad andare avanti. Testimonianze che dimostrano che tutti possono riuscire a gestire e superare anche le situazioni più difficili.

di Elena Malaguti

La resilienza è la capacità di far fronte in maniera positiva agli eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà. È la capacità di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza…  Articoli: Resilienza

Lascia il tuo commento:
Precedente Il tuo Destino ti Troverà - Per quanto Lontano tu possa Andare Successivo Garlife - Integratore Alimentare a base di Aglio Stagionato